Besmara
Divinità
Titoli La Regina Pirata,
La Signora Nera,
La Banshee del Mare,
La Rovina dei Marinai
Dimora A bordo della sua nave Wraith del Mare
Allineamento CN
Sfere di Influenza Pirateria, Conflitto, Mostri marini
Adoratori Pirati
Allineamento dei Chierici
Domini Concessi Acqua, Caos, Guerra, Inganno, Tempo Atmosferico
Sottodomini Concessi Duelli, Furto, Inganno

Oceani, Protean, Tattiche, Tempeste

Arma Preferita Stocco
Simbolo Jolly Roger
Animale Sacro Pappagallo

Besmara (pronucniato bes-MAR-uh), nota anche come la “Regina Pirata”, è la Dea più comunemente adorata dalla popolazione marinaia dei Ceppi o di Ilizmagorti. Si dice che sia il capitano della sua leggendaria nave, il Wraith del Mare, nel corso dei mari e corsi d'acqua del Grande Oltre (in particolare il Maelstrom) fece incursioni in luoghi come l'Inferno, l'Elysium, l'Axis, e il Paradiso. I Pirati non tendono ad essere molto religiosi, e in genere la invocano sul loro letto di morte o in estremo pericolo. Quei pochi Sacerdoti che sono devoti a lei, in genere sono anche capitani delle loro navi e hanno una reputazione feroce. Il suo simbolo è il Jolly Roger, un'emblema universale della Pirateria, di solito un teschio bianco con ossa incrociate su uno sfondo nero.

Servitori

L'Araldo di Besmara è la nave infestata chiamata Wraith di Kelpie. Tra i suoi alleati planari più noti ci sono:

Testo sacro

Il testo sacro di Besmara si chiama Codice di Besmara.


Fonte: http://www.pathfinderwiki.com/wiki/Besmara