(Reindirizzamento da Campo Antimagia)
10) Magia

Campo Antimagia

Scuola: Abiurazione
Livello: Arcanista 6, Chierico 8, Mago 6, Occultista 6, Oracolo 8, Parapsichico 7, Stregone 6
Dominio: Magia 6, Protezione 6
Tempo di Lancio: 1 azione standard
Componenti: V, S, M/FD (un pizzico di limatura di ferro o filamenti di ferro)
Raggio di Azione: 3 m
Area: emanazione del raggio di 3 m centrata su di sé
Durata: 10 minuti/livello (I)
Tiro Salvezza: nessuno
Resistenza agli Incantesimi: vedi testo
Descrizione: Si viene circondati da una barriera che si sposta con voi. Lo spazio al suo interno diventa inaccessibile a gran parte degli effetti magici, compresi gli incantesimi, le capacità magiche e soprannaturali. Allo stesso modo, impedisce il funzionamento di qualsiasi oggetto magico o incantesimo all’interno dei suoi confini.

Un Campo Antimagia sopprime ogni incantesimo o effetto magico usato, trasportato o lanciato all’interno dell’area, ma non lo dissolve. Il tempo passato all’interno di un Campo Antimagia conta nella durata dell’incantesimo soppresso.

Le creature convocate di qualsiasi tipo svaniscono se entrano all’interno di un Campo Antimagia, per ricomparire nello stesso punto una volta che il campo si è spostato. Il tempo trascorso mentre queste creature sono svanite viene comunque calcolato nella durata dell’evocazione che le mantiene. Se si lancia Campo Antimagia in un’area occupata da una creatura convocata dotata di Resistenza agli Incantesimi, si deve effettuare una prova di livello dell’incantatore (1d20 + livello dell’incantatore) contro la Resistenza agli Incantesimi della creatura per farla scomparire (gli effetti di evocazioni istantanee non vengono influenzati dal Campo Antimagia in quanto l’evocazione in sé non è più attiva, ma solo il suo risultato).

Le creature normali possono entrare nell’area, come anche i proiettili normali. Inoltre, anche se una spada magica non funziona magicamente all’interno dell’area, rimane pur sempre una spada (e una spada perfetta, oltretutto). L’incantesimo non ha effetto sui Golem e altri Costrutti che vengono permeati di magia durante il loro processo di creazione e sono quindi autosufficienti da allora in poi (a meno che non siano stati convocati, nel qual caso vanno trattati come qualsiasi creatura evocata). Allo stesso modo, gli Elementali, i Non Morti e gli Esterni non subiscono l’effetto dell’incantesimo a meno che non siano stati convocati. Le capacità magiche o soprannaturali di queste creature, tuttavia, possono essere temporaneamente annullate dal campo. Dissolvi Magie non rimuove il campo.

Due o più Campi Antimagia che condividono anche solo in parte lo stesso spazio non hanno alcun effetto l’uno sull’altro. Certi incantesimi, come Muro di Forza, Muro Prismatico e Sfera Prismatica non subiscono l’effetto del Campo Antimagia. Gli Artefatti e le Divinità non sono influenzati da simili magie dei mortali.

Se una creatura è più grande dell’area coperta dalla barriera, qualsiasi parte che fuoriesca dalla barriera non è influenzata dal campo.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/magic/all-spells/a/antimagic-field