Cayden Cailean
Simbolo Sacro di Cayden Cailean
Divinità Maggiore
Titoli L'Eroe Ubriaco
Il Dio Accidentale
Il Brillo Fortunato
Allineamento Caotico Buono
Competenze Birra, coraggio, libertà e vino
Adoratori Birraioli, vignaioli, baristi, albergatori, avventurieri buoni
Allineamento Chierici
Domini Concessi Bene, Caos, Charme, Forza, Viaggio
Arma Preferita Stocco

Cayden Cailean (pronunciato KAY-den KAY-lee-en) è una divinità di allineamento Caotico Buono, conosciuto anche come Dio Accidentale, Eroe Bresco o Brillo Fortunato.

Storia

Prima di completare con successo la Prova della Pietrastella, l'uomo conosciuto come Cayden Cailean è stato un venditore di spade taldiano e un combattente per la libertà che lavorava al di fuori di Absalom. La sua convinzione che un uomo non dovrebbe avere potere su un altro era forte al punto di lasciare un lavoro incompiuto pur di non violare i suoi principi. Il suo rifiuto di compromettere i suoi ideali era leggendario almeno quanto il suo amore per il bere, fatto che, pur non avendolo certo aiutato presso i potenziali datori di lavoro, ha portato l'uomo all'ascensione. Cailean era ubriaco la notte in cui venne sfidato ad affrontare la Prova della Pietrastella: con una mente troppo confusa dal bere per poter discernere i pericolì della prova, egli accettò la sfida. Nonostante le decine di racconti sulle prove affrontate dal venditore di spade, nessuno sa veramente come sia stato in grado di avere successo. In ogni caso, dopo che furono passati tre giorni, egli emerse come dio, il terzo individuo ad aver passato la prova che permette di raggiungere la divinità. Il Dio Accidentale vive la sua nuova vita nella stessa maniera di quando era solo un uomo, e continua a tenere libertà e avventura in alta considerazione. Combatte tirannia e oppressione ovunque si trovino e accetta volentieri le sfide quando capitano, anche se mantiene la mente lucida in tali questioni e non si vergogna di ritirarsi quando necessario. Un esempio degno di nota, in questo senso, è la caduta del diavolo Salicotal, che, durante una sfida al rialzo con Cayden, osò attaccarlo solo per essere sconfitto per mano della divinità.

Relazioni

Cayden Cailean cerca di evitare problemi coi suoi pari per quanto possibile, ma è lesto a reagire quando viene sfidato e ha poca pazienza per quei poteri divini meno benigni. Il Dio Accidentale favorisce Desna, Sarenrae, e Shelyn, ed è noto per essere il compagno di Calistria di quando in quando. Trova Erastil, Abadar, Gozreh, e Irori tollerabili, ma difficili da avere intorno e con cui accordarsi su diverse questioni. Torag condivide l'amore per la birra del Brillo Fortunato e i due sono noti per i confronti occasionali fra birra umana e nanica.

Aspetto ed Emissari

Cayden Cailean resta, nelle sembianze, molto simile a com'era prima di completare la prova della Pietrastella; il Dio Accidentale è modesto, in apparenza. Di solito è raffigurato indossando una cotta di maglia e con in mano un boccale di birra, a volte accompagnato da uno stocco nell'altra. La sua immagine è spesso mostrata in combattimenti contro schiere di diavoli, e, occasionalmente, coi polsi ornati da ceppi rotti rappresentativi della sua dottrina di libertà del corpo e della mente.

Servitori

Le creature che esemplificanti coraggio e libertà occupano un posto d'onore nella mente dell'Eroe Bresco, e gli esempi di tali creature comprendono Segugi di Cayden, Satiri e Rugginofaghi. Il favore di Cayden Cailean potrebbe essere premiatao con la scoperta della propria bevanda fresca, mentre il suo dispiacere può far sì che la bevanda diventi inesplicabilmente acida.

Piccolo Tuono

Questo Segugio di Cayden celestiale è il figlio di Tuono, il mastino domestico di Cayden Cailean. Adora la birra forte e le battaglie, ma è pronto a mollare tutto per garantire la sicurezza degli innocenti.

Luthier, il Cavaliere della Vigna

A prima vista, sembrerebbe che l'amore di Luthier per il vino abbia offuscato sia i suoi sensi che il suo spirito. Ma in tempi di necessità, il Cavaliere della Vigna diventa attento e pronto a combattere. La sua agilità e la precisione in battaglia fanno di lui un nemico mortale e un prezioso alleato.

Thais, l'Araldo Accidentale

Prima di raggiungere lo status di Araldo del Dio Accidentale, Thais era una prostituta amica del mortale Cayden Cailean. I due si avventurarono insieme molte volte e, dopo la sua morte, l'ormai divino Cayden reclamò il suo spirito collocandolo al suo ruolo attuale.

Valon, lo Spirito degli Spiriti

Un gran sacerdote e storico che fu ucciso in battaglia, questo fantasma insiste sul fatto che la birra sia la più grande innovazione del genere umano. Valon rimpiange ardentemente il suo corpo, e prontamente accetta la possibilità di possedere un individuo per assaporare, ancora una volta, l'esperienza del mondo dei viventi in cambio del proprio aiuto.

Chiesa di Cayden Cailean

I fedeli di Cayden Cailean considerano l'amore del loro patrono per la libertà e il bere i pilastri della sua chiesa. Sono liberi di venerare l'Eroe Bresco a loro modo e non è difficile che prendano parte ad eventi che riguardino una delle due cose o entrambe. Tali persone si trovano ovunque a Golarion, ma il culto del Brillo Fortunato prospera in Absalom, Andoran, Galt, Regni dei Fiumi, Shackles e Taldor. La creazione e il consumo di bevande alcoliche è spesso considerato un nobile e santo, anche se non formale, passatempo. Allo stesso modo, il lottare per la libertà, sia quella degli altri che la propria, è cosa rispettata e onorata; Liberatori e Cavalieri sono aggiunte benvenute alla fede del Brillo Fortunato. Nonostante la chiesa promuova il bere, i fedeli hanno una linea benmarcata tra bere per allegria e bere in quantità eccessive. Quest'ultimo è visto come l'abuso di una delle cose favorite della divinità e come tale è mal visto. Alla stessa maniera, anche se i fedeli di Cayden Cailean sono noti per cercare attivamente le situazioni di pericolo e d'avventura, riconoscono la necessità di ritirarsi quando una situazione diventa insostenibile. La stupidità non deve essere considerata pari al coraggio, e il coraggio non dovrebbe mai essere cercato nel fondo di un barilotto.

Adoratori e Clero

La maggior parte di dei seguaci di Cayden Cailean sono persone semplici che cercano i piaceri semplici della vita. Coloro che vendono birra e bevande alcoliche venerano spesso l'Eroe Bresco, così come coloro che che le consumano. Gli avventurieri che cercano di promuovere il bene spesso si riscoprono affini alla divinità, poiché i loro obiettivi di libertà e di avventura rispecchiano quelli del dio del coraggio. Il clero di Cayden Cailean è composto principalmente da chierici, sebbene tra loro vi sia anche un piccolo numero di druidi e bardi. La chiesa favorisce uno gerarchia sciolta, ma, nei rari casi in cui esista una struttura istituzionale, i sacerdoti sono comunque liberi di diffondere gli ideali della loro fede come ritengono più opportuno. I sacerdoti del Brillo Fortunato si possono trovare spesso fra baristi, combattenti per la libertà, avventurieri solitari o in gruppo. Questioni come le cerimonie e l'alta società sono cose secondarie per questi individui, e il clero lo rispecchia, limitando il proprio vestire formale a una semplice tunica marrone o ad un vestito rosso e una stola recanti il simbolo del santo patrono. Molti membri hanno anche un boccale come parte dell'abito formale, sia come portafortuna che per una questione di praticità.

Templi e Santuari

Esistono pochi edifici dedicati esclusivamente al culto del Brillo Fortunato. Tuttavia, piccoli santuari di Cayden Cailean sono comuni in osterie, trattorie e birrerie. Quando si cerca l'aiuto divino da una di queste "case di culto", non è visto di buon occhio rifiutare un'offerta in cambio dell'assistenza. Anche se spesso tali templi donano i propri profitti a beneficio della comunità, infatti, vengono gestiti come attività commerciali. La chiesa è nota anche per il fatto di sponsorizzare un gran numero di orfanotrofi, e non è raro per i bambini che escono da tali luoghi prendere il cognome Cailean.

Testi Sacri

Cayden Cailean è noto per non aver mai avuto il tempo di scrivere un libro o un manuale che contenga i suoi insegnamenti divini. Preferisce, invece, lasciare che le sue azioni prima e dopo il raggiungimento della divinità servano da esempio per i suoi seguaci.

Manifesto della Sapienza

Composta da non più di poche righe di testo, questa scrittura, in genere, è un semplice Manifesto appeso a un muro, e riassume le caratteristiche che dovrebbe avere un seguace dell'Eroe Bresco.

Giorni Sacri

La celebrazione è un elemento fondamentale per il culto di Cayden Cailean, e c'è sempre qualcosa che vale la pena festeggiare nelle menti di coloro che seguono Il Brillo Fortunato.

Prima Birra

Questa festa si tiene circa un mese dopo il primo raccolto di una comunità. La giornata viene dedicata al campionamento delle bevande prodotte da tale raccolto.

Il Giorno dell'Ascensione

L'11 di Kuthona è celebrato come l'anniversario del raggiungimento per Cayden Cailean della divinità, anche se la data effettiva della manifestazione è stata a lungo dimenticata da tutti.


Fonte: http://www.pathfinderwiki.com/wiki/Cayden_Cailean