Droskar
Divinità
Titoli Il Fabbro Oscuro, Maestro dell'Oscurità, Fornace
Allineamento Neutrale Malvagio
Competenze Fatica, Schiavitù, Inganno
Adoratori Nani, duergar
Allineamento Chierici
Domini Concessi Artificio, Charme, Oscurità, Male, Inganno
Arma Preferita Martello di luce

Droskar (pronunciato DROH-skar) è una divinità nanica minore con un seguito molto limitato tra le razze di nani che abitano la superficie. Egli ritiene che la sufficente fatica porti all'eventuale successo, e che coloro che non ci riescono semplicemente non stavano lavorando abbastanza duramente. Nel perseguire questo obiettivo, Droskar ritiene che si dovrebbe essere liberi di fare ciò che è necessario per raggiungere l'unico fine, anche se comprende la menzogna, l'inganno, lo sfruttamento altrui, o di crimini ancora più gravi. Il suo simbolo è un'arco di pietra con un fuoco che brucia sotto si esso.

Storia

In origine era il migliore degli allievi fabbri di Torag, si scoprì che i suoi lavori erano copiati da altri esseri che lui aveva schiavizzato. Per questo fu maledetto dal Padre della Creazione di non essere mai in grado di creare un lavoro oe un seguito del pantheon. Cacciato, cercò dei propri seguaci, promettendo a loro la salvezza in cambio di un lavoro incessante o della schiavitù. Nessuno di questi lo aiutò, o ispirò alcuna origionalità all'interno del dio.

Dimora

Droskar risiede nell'Abisso dove ha un purgatorio di reame chiamato la Forgia di Cenere.

Seguaci

I seguaci del dio sono diminuiti sulla superficie di Golarion, nel corso dei millenni, ma è sotto la superficie che i suoi insegnamenti sono diffusi. Droskar è la religione dominante della razza dominante di nani delle Darklands noti come duergar. L'ascesa di questa nuova religione vide anche l'apparizione di un mortro non-morto associato alla stanchezza infinita.: la fucina respinta.

Fonte: http://www.pathfinderwiki.com/wiki/Droskar