Ghlaunder
Divinità
Titoli Il Re Leggero
Allineamento CM
Sfere di Influenza Parassiti, infezione, stagnazione
Adoratori Ugothol
Allineamento dei Chierici
Domini Concessi Dominio dell'Animale, Aria, Caos, Distruzione, Male
Sottodomini Concessi Catastrofe, Demoni, Ira, Nuvole, Pelliccia, Pestilenza, Vento
Arma Preferita Lancia
Simbolo Zanzara
Animale Sacro Zanzara

Ghlaunder (pronuncia GHLAWN-dur) è il Semidio dei Parassiti e della malattia. Il suo simbolo è quello di una Zanzara gonfia di sangue. Altri simboli associati a Ghlaunder includono un modello circolare simile a un labirinto.

Storia

Ghlaunder è un nemico di Desna, liberato involontariamente da lei dal suo bozzolo sul Piano Etereo. Chi lo abbia messo lì, non è dato sapere. Alcuni ipotizzano che sia cresciuto nel cadavere di un Dio ucciso, mentre altri credono che sia il rampollo corrotto di un'altra Divinità Malvagia.

Aspetto

Ghlaunder è raffigurato come una gigantesca, mostruosa Zanzara, che visita Golarion per nutrirsi del sangue del cuore dei suoi fedeli veramente devoti.

Chiesa di Ghlaunder

I seguaci del “Re Leggero” spesso si atteggiano a Chierici di altre Divinità per infiltrarsi nelle piccole comunità. Piuttosto che distruggerli apertamente, i fedeli di Ghlaunder cercano di diffondere la corruzione dall'interno e spostano sottilmente l'inconsapevolezza verso l'adorazione del loro Dio. Piuttosto che causare la rovina di un tale gruppo, i Sacerdoti desiderano vivere sottilmente da loro il più a lungo possibile. Se il loro vero scopo non è mai esposto, cercano di giustificare la loro esistenza nell'ordine naturale, sostenendo che infezioni e Parassiti aiutino ad eliminare i deboli dalla mandria. Per aiutare i loro sotterfugi, i cultisti possono riferirsi a Ghlaunder con titoli oscuri come: “Battello dei Sogni”, “Il Soffice Sogno”, “L'Assopito” od il “Sognatore Dormiente”.
Altri viaggiano per il mondo, seminano malattie o esplorano strane e mostruose tane nella speranza di scoprire nuove malattie e di diffonderle attorno nell’Avistan e nel Garund. Druidi e Ranger devoti formano spesso legami speciali con Parassiti di ogni tipo, rendendo più facile per loro influenzare le creature con le loro Magie. A volte viene adorato da coloro che consumano sangue e creature fungine.

Culti su Golarion

Si dice che un piccolo culto del “Re Leggero” risieda fuori dalla cittadina di Veldraine, sottoposta a Korvosa, nascosta in un'antica rovina di Thassilon. Lì allevano una Razza di Stirge, in attesa di rilasciarla contro coloro che non seguono il loro Dio. Un altro culto esiste nel villaggio di Ravenmoor. Un culto isolato nelle Distese Mwangi alleva Zanzare Giganti, alimentate con il loro stesso sangue, in accordo con il testo sacrilego apocrifo, Il Sacrificio Sorseggiante.
I suoi Sacerdoti hanno recentemente scoperto una forma di mostruoso Scarafaggio che si trova nel Casmaron e nell'Avistan orientale, noto come il nome di Scarafaggio Keleshita Velenoso. Raccolgono questi Parassiti poco velenosi e li liberano per affliggere le piccole comunità, considerandoli un aiuto alla volontà infettiva del loro Dio.


Fonte: http://www.pathfinderwiki.com/wiki/Ghlaunder