Mazmezz
File:150px-Mazmezz.png
Divinità
Titoli La Regina Strisicante,
Signora dei Parassiti,
Signora dei Demoni dei Parassiti e dei Legami
Allineamento Caotico Malvagio
Competenze Legami, drider e parassiti
Adoratori Drow, drider, ettercap
Allineamento Chierici
Domini Concessi Animale (influenza i parassiti), Caos, Distruzione, Male
Arma Preferita Rete

Mazmezz (pronunciato MAZ-mez) è la Signora dei Demoni dei parassiti striscianti e dei legami e ha la sua corte nel Reame Abissale di Khavar-Vog.

Storia

Si crede che Mezmezz sia la creatrice dei Bebilith.

Aspetto

Mazmezz appare coma una mostruosità aliena. In quanto una dei primi qlippoth a vagare per l'Abisso da prima della creazione del Piano Materiale, non si può trovare traccia di sanità mentale in lei. Mazmezz appare come un orribile groviglio di gambe insettoidi, artigli, tenaglie, e filiere, tutti provenienti da un'orrida massa pelosa rotante al centro. L'unica altra vera caratteristica di Mazmezz è la bocca: un pozzo di zanne simili a quelle dei ragni che divora tutti coloro che si avventurano troppo vicino. Mazmezz può avvolgersi in una ragnatela speciale per assumere qualsiasi aspetto desideri.

Culto e Fedeli

Mazmezz non ha un culto organizzato, ma solo alcuni folli, tra gli umani, che la venerano più come una forza distruttiva composta da parassiti anziché come una divinità. Il più grande seguito di umanoidi a lei devoti lo si può trovare nei drow delle Lande Tenebrose, in particolare tra quelli di Casa Moivas. Mazmezz ha trovato anche dei ferventi fedeli nelle mostruosità create dai manipolatori della cartne drow: i drider. Mazmezz è anche venerata da creature di superficie più naturali ma non meno terrificanti, sempre legate ai ragni, come gli ettercap.


Fonte: http://pathfinderwiki.com/wiki/Mazmezz