8) Regole Aggiuntive

Riaddestramento

Se si è insoddisfatti di un talento, abilità, archetipo o capacità di classe che si è scelto, si può spendere tempo in un intenso addestramento per scambiare la vecchia capacità per una nuova. Anche se consuma tempo ed è costoso, ciò permette di alterare aspetti del proprio personaggio senza magie estreme o eventi traumatici. Riaddestrare prende tutta la propria attenzione per 8 ore al giorno per un numero di giorni basato sul tipo di riaddestramento. Non si può eseguire qualsiasi altra attività faticosa mentre ci si riaddestra come marciare, andare all'avventura o creare oggetti magici. Si può riaddestrare una sola cosa alla volta; si deve completare o abbandonare un particolare obiettivo di addestramento prima di iniziarne un altro. Abbandonare un addestramento non terminato significa perdere tutti i progressi verso quell'obiettivo di addestramento e tutti i costi associati a quell'addestramento.

A meno che indicato diversamente, un riaddestramento costa mo pari a 10 x il proprio livello x il numero di giorni richiesti per il riaddestramento. Questo è di solito pagato completamente all'inizio del periodo di riaddestramento, ma il DM potrebbe permettere di dividere questi pagamenti in più giorni. A discrezione del DM, questo addestramento potrebbe costare fino al 50% in più o in meno, in base a fattori contingenti presenti nell'insediamento – disponibilità di addestratori, economia locale, costo dei materiali e così via.

Alcune opzioni di riaddestramento richiedono che si lavori con un addestratore. Se nessun addestratore adatto è disponibile, il DM potrebbe permettere di riaddestrare se stessi spendendo il doppio del tempo normale. Anche se ci addestra da soli, si deve ancora pagare il costo per l'addestramento (anche se il costo non raddoppia come il tempo). Qualsiasi opzione richieda un addestratore richiede anche una sorta di luogo di addestramento per quell'attività. Quando si usa il riaddestramento per sostituire alcuni aspetti del proprio personaggio, si devono soddisfare tutti i prerequisiti, richieste e considerazioni per qualunque cosa si stia provando ad acquistare.

Per esempio, un Ladro di 6° livello non può usare riaddestramento per imparare il talento Arma Specializzata poiché solo i Guerrieri possono scegliere quel talento. Quando si riaddestrano diverse opzioni del personaggio in un periodo continuo (privilegi di classe, talenti, classi, ecc...), tutte le nuove selezioni sono create alla fine di quel periodo in un ordine deciso dal giocatore. Se questo periodo viene interrotto per qualsiasi ragione tutte le scelte devo essere compiute immediatamente. In questo modo i giocatori possono riaddestrare i privilegi di classe e i loro prerequisiti allo stesso tempo.

A meno che diversamente specificato, non ci sono limiti a quante volte ci si può riaddestrare. Opzioni che specificano “uno” di qualcosa si riferiscono a una volta per sessione di riaddestramento, non ad una limitazione per una campagna estesa. Per esempio, un barbaro può riaddestrare un Potere d'Ira per sessione di addestramento e quando finisce una sessione può iniziare un'altra sessione di riaddestramento per riaddestrare quel Potere d'Ira o un altro.

Alcune opzioni elencate sotto coinvolgono il riaddestramento di aspetti del proprio personaggio che sono essenzialmente parti permanenti della propria eredità come la Stirpe dello Stregone. Il costo di riaddestrare queste cose presumibilmente include alterazioni magiche o alchemiche del proprio corpo. Il DM potrebbe decidere che queste modifiche non sono disponibili nella campagna, o sono disponibili solo in rare circostanze, prendono più tempo, sono temporanee, richiedono un qualche tipo di ricerca o sono più costose del costo elencato.

I seguenti sono i vari tipi di addestramento disponibili.

Aumentare Punteggi di caratteristica

Si può riaddestrare un aumento di punteggio di caratteristica ottenuto al 4°, 8°, 12°, 16° o 20° livello. Questo prende 5 giorni. Alla fine del periodo di riaddestramento, rimuovere il bonus +1 dal punteggio di caratteristica originario e aggiungerlo ad un differente punteggio di caratteristica. Se questo riaddestramento significa non qualificarsi più per un talento o altre capacità che si hanno, non si può usare quel talento o capacità fino a che i requisiti non vengono soddisfatti nuovamente. (Si può riaddestrare quel talento, classe di prestigio o altra capacità separatamente).

Archetipo

Si possono usare le regole del riaddestramento per acquisire un archetipo per la propria classe o abbandonare un archetipo che si ha.

Per ottenere un archetipo che sostituisca una capacità di classe standard che si ha già, si devono spendere 5 giorni per ogni privilegio di classe alternativo che si desideri aggiungere, sottrarre o sostituire prendendo quell'archetipo. Alla fine del periodo di addestramento, si perdono i privilegi di classe standard e si sostituiscono con i privilegi di classe alternativi dell'archetipo (se presenti).

Per abbandonare un archetipo, si devono spendere 5 giorni per ogni privilegio di classe alternativo che si ha già di quell'archetipo. Alla fine del riaddestramento si perdono i privilegi di classe dell'archetipo e si ottengono i privilegi di classe standard per la classe.

Scambiare un archetipo per un altro richiede due sessioni di riaddestramento: una per abbandonare l'archetipo e quindi un'altra per ottenere quello nuovo.

Notare che non si devono usare le regole del riaddestramento per prendere un archetipo, se il proprio livello di classe è abbastanza basso di modo che l'archetipo non modifichi alcuna delle proprie attuali capacità di classe.

Per esempio, se si è un Guerriero di 1° livello che voglia l'archetipo Arciere, quell'archetipo non sostituisce alcuna capacità di classe fino al 2° livello da Guerriero, cosicché non si ha bisogno di usare le regole del riaddestramento - una volta che si raggiunge il 2° livello, si può decidere di prendere l'archetipo Arciere.

Esempio: Il Guerriero di 4° livello di Logan ha l'archetipo Arciere. Dato che è di 4° livello, ha due privilegi di classe alternativi dal suo archetipo (occhio di falco al 2° livello e tiro truccato al 5° livello), quindi si devono spendere 10 giorni e 400 mo in riaddestramento per abbandonare questo archetipo. Se si fosse di 5° livello, si avrebbe avuto anche il privilegio di classe arciere esperto, che avrebbe aumentato il suo addestramento a 15 giorni e 750 mo.

Privilegio di Classe

Molte scelte che si creano per i propri privilegi di classe possono essere riaddestrate. Prende 5 giorni riaddestrare un privilegio di classe. L'addestramento richiede di spendere del tempo con un personaggio della propria classe con un livello di classe di almeno 1 più alto dei propri e che abbia il privilegio di classe che si desidera. Per esempio, se si è un Mago illusionista di 5° livello e si vuole diventare un necromante, ci si deve addestrare con un necromante almeno di 6° livello.

Riaddestrare un privilegio di classe significa perdere il vecchio privilegio di classe e ottenerne uno nuovo per cui ci si potrebbe qualificare in quel punto nel proprio avanzamento di livello. Per esempio, se si vuole riaddestrare la propria Indulgenza del Paladino affaticato (che si ottiene al 3° livello), si può sostituirla solo con un'altra Indulgenza della lista di 3° livello. Se al 6° livello si è appresa l'Indulgenza infermo (che appartiene alla lista di 3° livello), si può sostituirla con un'Indulgenza dalla lista di 3° o 6° livello (poiché si sta sostituendo uno slot di Indulgenza di 6° livello che si è speso per un'Indulgenza di 3° livello).

Il privilegio di classe che si vuole riaddestrare non può essere uno usato come prerequisito per un talento, privilegio di classe, archetipo, classe di prestigio o altra capacità. Si devono riaddestrare questi elementi separatamente prima che si possa riaddestrare questo privilegio di classe.

Se il privilegio di classe di un archetipo o di una variante sostituisce il privilegio di classe elencato, a discrezione del DM si può riaddestrare quel privilegio di classe alternativo per una equivalente variante di un privilegio di classe. Per esempio, Guida alla Magia presenta le regole per le inquisizioni, che un Inquisitore può selezionare al posto di un Dominio e la voce inquisitore sotto permette di riaddestrare il proprio Dominio scelto, cosicché è permesso invece riaddestrare un'inquisizione, scambiandola con un Dominio o un'altra inquisizione.

I privilegi di classe che si possono riaddestrare sono i seguenti (alcune voci richiamano altre opzioni di riaddestramento che sono significative per la classe in questione come riaddestrare i talenti per i Guerrieri, i gradi abilità per i Ladri o gli incantesimi conosciuti per gli Stregoni).

  • Alchimista: Riaddestrare una Scoperta.
  • Antipaladino: Riaddestrare una Crudeltà o riaddestrare il proprio Dono Immondo, sostituendo la propria arma legata per un servitore immondo o viceversa.
  • Barbaro: Riaddestrare un Potere d'Ira.
  • Bardo: Riaddestrare un tipo di abilità di Intrattenere associata con il proprio privilegio di classe Esecuzione Versatile.
  • Cavaliere: Si può cambiare il proprio Ordine; Vedere anche riaddestrare i talenti.
  • Chierico: Riaddestrare un Dominio; il nuovo Dominio deve essere uno concesso dalla propria divinità. Sostituire il proprio elenco di incantesimi di dominio e i poteri di dominio concessi. Se si è un chierico neutrale di una divinità neutrale, si può invece riaddestrare se Incanalare Energia positiva o negativa con cui cambiare anche se lanciare spontaneamente incantesimi di “cura” o di “infliggi”.
  • Convocatore: Riaddestrare una evoluzione dell'Eidolon. Si può invece riaddestrare la forma base del proprio Eidolon, ma se l'Eidolon ha un'evoluzione che richiede la sua forma base originale, si deve prima riaddestrare quell'evoluzione in cambio di una senza quel requisito. Vedere anche riaddestrare incantesimi conosciuti.
  • Druido: Riaddestrare il proprio Legame Con la Legame con la Natura, sostituendo il proprio dominio con un compagno animale o viceversa. Si può invece riaddestrare un dominio; il nuovo dominio deve essere disponibile per la propria classe o archetipo. Sostituire il proprio elenco di incantesimi di dominio e i poteri di dominio concessi.
  • Fattucchiere: Riaddestrare una Fattura, una Fattura Maggiore o una Fattura Superiore.
  • Guerriero: Riaddestrare un gruppo di armi del guerriero scelte con il proprio privilegio di classe Addestramento nelle Armi. Vedere anche riaddestrare talenti.
  • Inquisitore: Riaddestrare un Dominio; il nuovo Dominio deve essere uno concesso dalla propria divinità o etica. Sostituire i poteri di dominio concessi. Vedere anche riaddestrare talenti e riaddestrare incantesimi conosciuti.
  • Ladro: Riaddestrare una Dote da Ladro o una Dote da Ladro Avanzata.
  • Mago: Riaddestrare il proprio Legame Arcano sostituendo un oggetto legato con un altro, sostituendo il proprio oggetto legato con un famiglio o sostituendo il proprio famiglio con un oggetto legato. Vedere anche riaddestrare talenti.
    Si può invece riaddestrare la propria Scuola Arcana (incluso cambiare da o a quella universale). Sostituire gli incantesimi bonus della propria scuola e i poteri della scuola. Questo addestramento prende 5 giorni per ogni potere di scuola che si perde cambiando scuola.
  • Magus: Riaddestrare un Segreto del Magus.
  • Monaco: Vedere riaddestrare talenti.
  • Ninja: Riaddestrare una Tecnica Ninja o una Tecnica Ninja Avanzata.
  • Oracolo: Riaddestrare una Rivelazione. Si può invece riaddestrare se aggiungere tutti gli incantesimi di “cura” o di “infliggi” alla propria lista di incantesimi. Vedere anche riaddestrare incantesimi conosciuti.
  • Paladino: Riaddestrare un'Indulgenza o riaddestrare il proprio Legame Divino, sostituendo la propria arma legata con una cavalcatura legata o viceversa.
  • Pistolero: Riaddestrare un tipo di arma da fuoco selezionata per Addestramento nelle Armi da Fuoco o riaddestrare una gesta selezionata per Vera Grinta. Vedere anche riaddestrare talenti.
  • Ranger: Riaddestrare un Nemico Prescelto. Questo prende 5 giorni per ogni bonus +2 che si ha contro il nemico prescelto che si sta sostituendo.
    Si può invece riaddestrare il proprio Stile di Combattimento. Questo sostituisce tutti i propri talenti bonus dell'attualeStile di Combattimento. Questo addestramento prende 5 giorni per ogni talento di Stile di Combattimento che si sta sostituendo.
    Si può invece riaddestrare un Ambiente Prescelto. Questo prende 5 giorni per ogni bonus +2 che si ha nell'Ambiente Prescelto che si sta sostituendo.
    Si può invece riaddestrare il proprio Legame del Cacciatore, sostituendo il legame con i suoi compagni con un compagno animale o viceversa. Vedere anche riaddestrare talenti.
  • Samurai: Riaddestrare l'arma scelta per la propria capacità di classe Esperto con l’Arma. Si può cambiare il proprio Ordine del Samurai; vedere anche riaddestrare talenti.
  • Stregone: Riaddestrare la propria stirpe. Sostituire i propri incantesimi bonus, la magia della Stirpe, i talenti di stirpe e i poteri di stirpe. Questo addestramento prende 5 giorni per ogni talento bonus, magia della stirpe e potere di stirpe che si perde dallo scambio di stirpe. Vedere anche riaddestrare talenti e riaddestrare incantesimi conosciuti.

Livello di Classe

Uno delle scelte più critiche quando si crea il proprio personaggio è quale classe scegliere quando si ottiene un livello.

In generale, prende 7 giorni riaddestrare un livello di una classe in un livello di un'altra classe. Alcune classi sono più adatte per questo tipo di riaddestramento, visto che hanno una focalizzazione o un fine simile – questa è chiamata sinergia di riaddestramento. Se la vecchia classe ha una sinergia di riaddestramento con la nuova classe, il riaddestramento in quel livello di classe prende solo 5 giorni invece di 7. Determinare le sinergie di riaddestramento di classe secondo la Tabella: Sinergie di Riaddestramento.

Molte classi di prestigio hanno una sinergia di riaddestramento con le classi base con cui condividono i privilegi di classe. Per esempio la classe di prestigio Mistificatore Arcano richiede e avanza negli incantesimi arcani, cosicché ha una sinergia di riaddestramento con tutte le classi di incantatori arcani. Richiede e avanza anche nell'Attacco Furtivo cosicché ha una sinergia di riaddestramento con le classi che concedono l'Attacco Furtivo. Il DM è l'arbitro finale nel decidere se una classe di prestigio ha o no una sinergia di riaddestramento con una classe base, ma dovrebbe sbagliare sul lato della generosità – se si vuole spendere tempo per riaddestrare livelli su livelli invece di andare all'avventura, questa è una propria scelta.

L'addestramento richiede di spendere tempo con un personaggio che abbia almeno 1 livello in più nella classe che si sta riaddestrando del proprio attuale livello in quella classe. Se nessun addestratore è disponibile (dato che si è al livello più alto per quella classe), si ha ancora l'opzione di riaddestrarsi senza un addestratore spendendo il doppio del tempo.

Quando si riaddestra un livello di classe, si perdono tutti i benefici del livello più alto che si ha in quella classe. Immediatamente si seleziona una differente classe, si aggiunge un livello in quella classe e si ottengono tutti i benefici di quel nuovo livello di classe.

Questo riaddestramento non permette di riselezionare i talenti che il proprio personaggio ottiene coi vecchi livelli o punteggi di caratteristica che il proprio personaggio ottiene ogni quattro livelli (anche se si possono riaddestrare queste opzioni separatamente). Se il riaddestramento di un livello di classe significa non qualificarsi più per un talento, classe di prestigio o altra capacità che si abbia, non si può più usare quel talento, classe di prestigio o capacità fino a che non si soddisfano di nuovo i prerequisiti. (Si può ancora riaddestrare quel talento, classe di prestigio o altra capacità.)

Esempio: Marco sta giocando un Ranger 5/Ladro 2 e ha deciso che gli piacerebbe riaddestrare uno dei suoi livelli da Ranger in un livello da Ladro (in modo da avere un 3° livello da Ladro). Quando completa l'addestramento, immediatamente perde tutti i benefici dall'aver preso il 5° livello da Ranger (bonus d'attacco base, bonus ai tiri salvezza, Dadi Vita, gradi abilità e privilegi di classe), quindi ottiene 1 livello da Ladro, immediatamente ottenendo tutti i benefici del 3° livello da Ladro. Il personaggio di Marco è adesso un Ranger 4/Ladro 3. Questo riaddestramento non cambia il talento del 7° livello di Marco.

Se si sta riaddestrando un livello in una classe da PNG (adepto, aristocratico, comune o esperto) per un livello in qualsiasi altra classe, l'addestramento prende solo 3 giorni. Questo permette ad un soldato PNG di iniziare la sua carriera come combattente ed eventualmente diventare un ufficiale che è un guerriero in un'unica classe e per un più giovane personaggio di iniziare con un livello da comune o esperto e diventare un avventuriero di 1° livello con una classe da PG quando raggiunge l'età adulta.

Tabella: Sinergie di Riaddestramento

Vecchia Classe Nuova Classe
Alchimista Fattucchiere, Ladro, Mago, Magus
Barbaro Cavaliere, Guerriero, Ranger
Bardo Ladro, Oracolo, Stregone
Cavaliere Barbaro, Guerriero
Chierico Druido, Inquisitore, Oracolo, Paladino
Convocatore Fattucchiere, Mago, Stregone
Druido Chierico, Oracolo, Ranger
Fattucchiere Alchimista, Convocatore, Mago, Stregone
Guerriero Barbaro, Cavaliere, Ladro, Magus, Monaco, Paladino, Pistolero, Ranger
Inquisitore Chierico, Paladino, Ranger
Ladro Alchimista, Bardo, Guerriero, Monaco
Mago Alchimista, Convocatore, Fattucchiere, Magus, Stregone
Magus Alchimista, Guerriero, Mago
Monaco Guerriero, Ladro
Oracolo Bardo, Chierico, Druido, Paladino, Stregone
Paladino Chierico, Guerriero, Inquisitore, Oracolo
Pistolero Guerriero, Ranger
Ranger Barbaro, Druido, Guerriero,Inquisitore, Pistolero
Stregone Bardo, Convocatore, Fattucchiere, Mago, Oracolo

Talento

Si può cambiare un talento per un altro attraverso il riaddestramento. Riaddestrare un talento prende 5 giorni con un personaggio che abbia il talento che si desidera. Il vecchio talento non può essere uno usato come prerequisito di un talento, privilegio di classe, archetipo, classe di prestigio o altra capacità. Se il vecchio talento è un talento bonus concesso da un privilegio di classe, lo si deve sostituire con un talento che si potrebbe scegliere usando quel privilegio di classe.

Notare che questo riaddestramento non ha relazione con la capacità del Guerriero di apprendere un nuovo talento bonus al posto di uno vecchio ad un determinato livello. Quella capacità di classe è gratuita, si verifica istantaneamente quando il personaggio ottiene un livello appropriato da Guerriero, non richiede un addestratore e può verificarsi solo una volta per qualsiasi livello appropriato da Guerriero. Riaddestrare un talento richiede di spendere mo, utilizzare tempo, richiede un addestratore e può verificarsi quanto spesso si desideri.

Punti Ferita

Talvolta i dadi non ci sono favorevoli quando si ottiene un livello e i punti ferita che si tirano sono particolarmente bassi. A differenza del riaddestramento di altre capacità del personaggio, il riaddestramento dei punti ferita non implica la sostituzione di una capacità esistente con una nuova, aumenta giusto il massimo dei punti ferita.

Il riaddestramento dei punti ferita prende 3 giorni e richiede di prendere tempo in un'accademia marziale, monastero di monaci o con un qualche tipo di maestro del combattimento che sia almeno un livello superiore al proprio. Alla fine del periodo di riaddestramento si aumentano i propri punti ferita di 1. Si possono riaddestrare i propri punti ferita solo se il proprio massimo totale di punti ferita è inferiore al massimo totale possibile di punti ferita per il proprio personaggio.

Esempio: Se si è un Guerriero di 5° livello con Costituzione 14 e non si ha allocato qualsiasi dei propri bonus di classe favorita in punti ferita, il proprio massimo totale di punti ferita possibili è 60: (d10 DV + 2 dalla Costituzione) x 5 livelli. Se il proprio massimo totale di punti ferita è già 60, non si può riaddestrare i punti ferita perché si è già al limite. Se si prende il talento Robustezza, si dovrebbero ottenere 5 punti ferita e il proprio massimo totale di punti ferita possibili aumenterebbe di 5, il che significa che la propria capacità di riaddestrare punti ferita sarebbe la stessa che senza quel talento.

Nuovo Linguaggio

Si può spendere tempo per apprendere un linguaggio aggiuntivo. L'addestramento per ottenere un linguaggio bonus prende 20 giorni e questi giorni non devono essere consecutivi. Ogni linguaggio richiede un addestratore con cui si condivida un linguaggio e che conosca il linguaggio che si voglia apprendere o un libro scritto in un linguaggio che si conosca che spieghi le basi del linguaggio che si voglia apprendere.

Il nuovo linguaggio non conta verso il massimo numero di linguaggi (linguaggi razziali + linguaggi bonus per l'Intelligenza + gradi in Linguistica). Ci si può addestrare in questo modo solo un numero di volte pari a 1 + il proprio bonus di Intelligenza.

Tratti Razziali

Se la propria campagna sta usando i tratti razziali alternativi, si può riaddestrare un tratto razziale. Questo prende 20 giorni non consecutivi e richiede un addestratore con il tratto razziale che si desidera. La sostituzione del tratto deve essere uno appropriato dalla propria lista razziale. Il vecchio e il nuovo tratto devono sostituire lo stesso tratto razziale standard. Per esempio i tratti alternativi nanici resistente alla magia e cocciuto sostituiscono il tratto standard resistenza, quindi si può riaddestrare uno di questi per l'altro.

Gradi Abilità

Si possono riaddestrare i gradi abilità che si hanno assegnato alle abilità. Riaddestrare gradi abilità prende 5 giorni. Quando il periodo di riaddestramento termina, riassegnare un numero di gradi abilità fino al proprio bonus di Intelligenza (minimo 1), rimuovendoli da una (o più) abilità esistente e aggiungendole ad una (o più) abilità differente. Se riaddestrare gradi abilità significa non qualificarsi più per un talento o altre capacità che si hanno, non si può usare quel talento o capacità fino a che i requisiti non vengono nuovamente soddisfatti. (Si può riaddestrare quel talento o altra capacità).

Incantesimi Conosciuti

Se si è un incantatore spontaneo (come un Bardo, Oracolo, Stregone o Convocatore) si può riaddestrare un incantesimo conosciuto. Questo riaddestramento prende 2 giorni per livello dell'incantesimo del nuovo incantesimo (o 1 giorno in caso di trucchetti o orazioni) e richiede un addestratore che possa lanciare l'incantesimo che si desidera. L'addestratore deve lanciare lo stesso tipo di incantesimi del personaggio (arcano o divino). L'incantesimo con cui si sta sostituendo il precedente incantesimo deve essere un altro dalla lista degli incantesimi della propria classe. Il nuovo incantesimo deve essere uno che si potrebbe inserire nello slot incantesimo del vecchio incantesimo. Notare che questo riaddestramento non è legato alla capacità degli Stregoni (o altri incantatori spontanei) di apprendere un nuovo incantesimo al posto di uno vecchio ad un certo livello di classe. Quella capacità di classe è gratuita, si verifica istantaneamente quando il personaggio ottiene il livello appropriato nella classe di incantatore, non richiede un addestratore e può verificarsi solo una volta per qualsiasi livello di classe appropriato. Riaddestrare un incantesimo conosciuto richiede di spendere mo, utilizzare tempo, richiede un addestratore e può verificarsi quanto spesso si desideri.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/basics-ability-scores/more-character-options/retraining