(Reindirizzamento da Rianimare Morti)
10) Magia

Rianimare Morti

Scuola: Evocazione (guarigione)
Livello: Chierico 5, Fattucchiere 6, Oracolo 5, Sacerdote Guerriero 5, Sciamano 6, Spiritista 5
Dominio: Resurrezione 5
Tempo di Lancio: 1 minuto
Componenti: V, S, M (un diamante di almeno 5.000 mo), FD
Raggio di Azione: contatto
Bersaglio: 1 creatura morta toccata
Durata: istantaneo
Tiro Salvezza: nessuno, vedi testo
Resistenza agli Incantesimi: sì (innocuo)
Descrizione: L’incantesimo restituisce la vita ad una creatura deceduta. Può ridare la vita ad una creatura che non è rimasta morta per oltre 1 giorno per livello dell’incantatore. Inoltre, l’anima del soggetto deve essere libera e desiderosa di tornare. Se l’anima non vuole tornare, l’incantesimo non funziona; perciò un soggetto che vuole tornare non deve effettuare alcun Tiro Salvezza.

Ritornare dalla morte è un’ordalia. Il soggetto dell’incantesimo ottiene 2 Livelli Negativi Permanenti quando viene rianimato, proprio come se fosse stato colpito da una creatura che risucchia energia. Se invece il soggetto è di 1° livello, subisce 2 punti di risucchio di Costituzione (e se questo lo porta a Costituzione zero o meno, non può essere rianimato). Un personaggio che muore avendo degli incantesimi preparati ha una probabilità del 50% di perderli una volta rianimato. Una creatura che è in grado di lanciare incantesimi che non deve preparare (come uno Stregone) ha la probabilità del 50% di perdere gli slot incantesimi che non ha usato come se avesse impiegato quegli slot per lanciare un incantesimo.

Una creatura rianimata ha un numero di Punti Ferita uguale ai suoi DV. Tutti i punteggi delle caratteristiche ridotti a 0 vengono portati a 1. Veleni normali e Malattie normali vengono curati nel processo di rianimazione, ma non le Malattie magiche e le Maledizioni. Anche se l’incantesimo chiude le ferite mortali e ripara i danni locali di molti tipi, il corpo della creatura deve comunque essere integro, altrimenti le parti mancanti sono ancora mancanti quando la creatura viene rianimata. Nessuno degli oggetti, né l’Equipaggiamento né ciò che era in possesso della creatura, viene in alcun modo influenzato da questo incantesimo.

Una creatura che è stata trasformata in una creatura Non Morta o è stata uccisa da un effetto di morte non può essere riportata in vita con questo incantesimo. Non Morti, Costrutti, Elementali ed Esterni non possono essere rianimati. L’incantesimo non può riportare in vita chi è morto di vecchiaia.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/magic/all-spells/r/raise-dead