Versione del 13 giu 2019 alle 01:40 di Arlauckas (discussione | contributi) (Geografia)
Avistan
Continente
 Regione Mare Interno

Mappa del Mare Interno

L’Avistan (pronunciato AV-ihs-tan) è un continente nel mondo di Golarion. Una delle zone più popolate del Pianeta, l’Avistan possiede tante culture e ambienti diversi come qualsiasi altro continente nel mondo e una storia antica che risale a decine di migliaia di anni fa. Il continente è sede di imperi un tempo grandi come il Cheliax ed il Taldor, potenze emergenti come l’Andoran ed il Molthune e le antiche rovine di Thassilon nella selvaggia frontiera della Varisia.
Insieme al terzo più settentrionale del Garund, l’Avistan costituisce la Regione del Mare Interno.

Geografia

L'Avistan è un continente peninsulare che si dirama dalla massa principale di Casmaron a ovest dei Monti Confine del Mondo, a ovest dall'Oceano Arcadiano e dal Mare del Vapore. La massa continentale si estende dal Mare Interno a sud, oltre il quale giace il Garund, fino ai Monti della Brina Assiderata a nord, che separano l’Avistan dalla Corona del Mondo.

Nazioni

Regni Perduti

Abitanti

L’Avistan ospita una vasta e diversificata popolazione di Umani, Elfi, Nani, Gnomi, Halfling, Orchi, Goblin e innumerevoli altre Razze. Tra gli Umani, i gruppi etnici Kellidi, Shoanti, Ulfeni e Varisiani sono originari dell'Avistan, mentre i popoli Chelaxiani e Taldani discendono da coloni e rifugiati Azlanti giunti nel continente secoli fa.
Nel nord domina la superstizione e la Barbarie, come i Barbari Ulfeni dell’Irrisen e delle Terre dei Re Linnorm, i Kellidi del Regno dei Signori dei Mammut e gli Orchi dei Possedimenti di Belkzen. Più a sud, verso il Mare Interno, le terre sono più civilizzate e la Magia è più ampiamente accettata, come nei secolari imperi del Cheliax e del Taldor.


Fonte: http://www.pathfinderwiki.com/wiki/Avistan