m
 
Riga 3: Riga 3:
 
'''Aura''': [[Abiurazione]] e [[Ammaliamento]] forte<br>
 
'''Aura''': [[Abiurazione]] e [[Ammaliamento]] forte<br>
 
'''LI''': 20°<br>
 
'''LI''': 20°<br>
'''Slot''': <br>
+
'''Slot''': nessuno<br>
 
'''Peso''': 2 kg
 
'''Peso''': 2 kg
 
==Descrizione==
 
==Descrizione==
Riga 18: Riga 18:
 
*Infine, il possessore può utilizzare lo scettro per conferire a un agente il ruolo di protettore e sostenitore delle sue genti. Quando fa questo, il portatore conferisce a quell'individuo 1d4 usi del [[Eroi Mitici#Potere Mitico (Sop)|Potere Mitico]], che permangono per 1 mese se si tratta di una creatura mitica, oppure fino a quando non sono stati utilizzati se si tratta di una creatura non mitica. Se l'agente è mitico, questi punti aumentano il suo numero massimo di usi del [[Eroi Mitici#Potere Mitico (Sop)|Potere Mitico]] per quel mese. Se il campione è non mitico, finché conserva almeno un uso del [[Eroi Mitici#Potere Mitico (Sop)|Potere Mitico]], questi guadagna le capacità mitiche di base [[Eroi Mitici#Duro da Uccidere (Str)|Duro da Uccidere]] e [[Eroi Mitici#Impulso (Sop)|Impulso]].
 
*Infine, il possessore può utilizzare lo scettro per conferire a un agente il ruolo di protettore e sostenitore delle sue genti. Quando fa questo, il portatore conferisce a quell'individuo 1d4 usi del [[Eroi Mitici#Potere Mitico (Sop)|Potere Mitico]], che permangono per 1 mese se si tratta di una creatura mitica, oppure fino a quando non sono stati utilizzati se si tratta di una creatura non mitica. Se l'agente è mitico, questi punti aumentano il suo numero massimo di usi del [[Eroi Mitici#Potere Mitico (Sop)|Potere Mitico]] per quel mese. Se il campione è non mitico, finché conserva almeno un uso del [[Eroi Mitici#Potere Mitico (Sop)|Potere Mitico]], questi guadagna le capacità mitiche di base [[Eroi Mitici#Duro da Uccidere (Str)|Duro da Uccidere]] e [[Eroi Mitici#Impulso (Sop)|Impulso]].
 
==Distruzione==
 
==Distruzione==
Lo Scettro del Signore Splendente esplode se il suo possessore lo utilizza per nominare una regina, un signore o un altro regnante non mitico come suo agente. Questo uccide il possessore dello scettro e fa diventare mitico quel reggente.
+
Lo ''Scettro del Signore Splendente'' esplode se il suo possessore lo utilizza per nominare una regina, un signore o un altro regnante non mitico come suo agente. Questo uccide il possessore dello scettro e fa diventare mitico quel reggente.
 
----
 
----
Fonte: http://www.d20pfsrd.com/mythic/mythic-magic-items/artifacts/
+
Fonte: https://www.d20pfsrd.com/magic-items/artifacts/major-artifacts/scepter-of-the-shining-lord-major-artifact-2/

Versione attuale delle 22:44, 17 apr 2020

7) Equipaggiamento

Scettro del Signore Splendente

Aura: Abiurazione e Ammaliamento forte
LI: 20°
Slot: nessuno
Peso: 2 kg

Descrizione

Ricavato da un singolo pezzo di giada nera, questo scettro lungo 90 centimetri presenta un manico a forma di T, che rassomiglia alla testa di un coccodrillo cornuto. L'altra estremità dello scettro si incurva su se stessa, a formare un occhiello, a cui è fissato un laccio di cuoio. Infilate lungo questa cinghia ci sono quattro piccole campanelle di rame. Ciascuna campanella rappresenta un concetto legato alla sovranità: autorità, esilio, dominio e reclusione.

Un soggetto che desideri brandire lo scettro deve prima di tutto stringere un legame permanente con l'Artefatto, sacrificandogli uno dei suoi usi del Potere Mitico. Di conseguenza, il possessore dovrà sempre conservare un uso del Potere Mitico disponibile per mantenere il legame. se il possessore spende tutto il suo Potere Mitico, il legame si spezza e l'individuo non potrà più accedere a nessuno dei poteri dello scettro, finché non ristabilisce il suo legame di proprietà.

Un volta legato, lo scettro può essere brandito come una Mazza Leggera dell'Energia Luminosa +4 che fornisce Bonus di Potenziamento +4 al punteggio di Carisma del possessore a esso legato. In aggiunta, il possessore può spendere un uso del Potere Mitico e suonare una delle campanelle fissate allo scettro per produrre uno dei seguenti effetti:

  • Il possessore può suonare la campanella dell'autorità per lanciare Comando, designando come bersaglio una qualsiasi creatura non mitica.
  • Il possessore può suonare la campanella dell'esilio per lanciare Congedo su un qualsiasi Esterno non mitico con un GS inferiore almeno di 3 rispetto al totale dei suoi livelli di classe più la sua Categoria.
  • Il possessore può suonare la campanella del dominio per lanciare Santuario su una qualsiasi creatura non mitica.
  • Il possessore può suonare la campanella della prigionia per per lanciare Gabbia di Forza su una qualsiasi creatura non mitica con un GS inferiore almeno di 3 rispetto al totale dei suoi livelli di classe più la sua categoria.
  • Il livello dell'incantatore per tutti e quattro questi effetti è pari al livello totale del possessore più la sua Categoria. Quando suona una campanella, il portatore può spendere anche un uso del Potere Mitico per incrementare di 10 la CD del Tiro Salvezza contro quella capacità magica.
  • Infine, il possessore può utilizzare lo scettro per conferire a un agente il ruolo di protettore e sostenitore delle sue genti. Quando fa questo, il portatore conferisce a quell'individuo 1d4 usi del Potere Mitico, che permangono per 1 mese se si tratta di una creatura mitica, oppure fino a quando non sono stati utilizzati se si tratta di una creatura non mitica. Se l'agente è mitico, questi punti aumentano il suo numero massimo di usi del Potere Mitico per quel mese. Se il campione è non mitico, finché conserva almeno un uso del Potere Mitico, questi guadagna le capacità mitiche di base Duro da Uccidere e Impulso.

Distruzione

Lo Scettro del Signore Splendente esplode se il suo possessore lo utilizza per nominare una regina, un signore o un altro regnante non mitico come suo agente. Questo uccide il possessore dello scettro e fa diventare mitico quel reggente.


Fonte: https://www.d20pfsrd.com/magic-items/artifacts/major-artifacts/scepter-of-the-shining-lord-major-artifact-2/