Versione del 13 nov 2018 alle 03:09 di Selven (discussione | contributi) (una versione importata: Aggiornamento e Pulizia)
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
13) Bestiario

VemerakGS 14 PE: 38.400

Questa enorme mostruosità sembra una specie di alieno insetto artigliato, con caratteristiche vagamente umanoidi e tre code tentacolari.
Allineamento: CM
Categoria: Aberrazione Enorme

Aberrazione

Un'aberrazione possiede anatomia bizzarra, strane capacità, una mente aliena o una combinazione delle tre. Un'aberrazione ha i seguenti privilegi.

Tratti

Un'aberrazione possiede i seguenti tratti (se non è indicato diversamente nella descrizione della creatura).

  • Scurovisione 18 metri.
  • Competente nelle sue armi naturali. Se di forma generalmente umanoide, competente in tutte le armi semplici e nelle armi che utilizza nella sua descrizione.
  • Competente nel tipo di armature (leggere, medie o pesanti) che indossa nella descrizione e nelle armature più leggere. Le aberrazioni che non vengono descritte con un'armatura non sono competenti nelle armature. Le aberrazione sono competenti negli scudi se sono competenti in qualsiasi forma di armatura.
  • Le aberrazioni respirano mangiano e dormono.

Iniziativa: +7
Sensi: Percezione Tellurica 9 m, Scurovisione 18 m; Percezione +23
Aura: Nube di Spore (9 m)

Difesa

CA: 29, contatto 11, impreparato 26 (+3 Destrezza, +18 naturale, –2 taglia)
PF: 195 (17d8+119)
Tiri Salvezza: Tempra +13, Riflessi +8, Volontà +13
RD: 5/—
RI: 25
Immunità: Acido, elettricità, effetti di influenza mentale, malattia, veleno 
Resistenze: Sonoro 20

Attacco

Velocità: 12 m, Scalare 12 m, Scavare 6 m
Mischia: 2 artigli +22 (1d8+11 più Afferrare), morso +22 (2d6+11), 3 tentacoli +19 (1d6+5 più Afferrare)
Attacchi Speciali: Soffio (linea di 27 m, 14d8 acido, Riflessi CD 24 dimezza, una volta ogni 1d4 round), Stritolare (tentacoli 1d6+5 o artigli 1d8+11), Terremoto
Spazio: 4,5 m
Portata: 4,5 m

Statistiche

Caratteristiche: Forza 32, Destrezza 17, Costituzione 23, Intelligenza 5, Saggezza 16, Carisma 22
Bonus di Attacco Base: +12
BMC: +25 (+29 Lottare)
DMC:  38 (50 contro Sbilanciare)
Talenti: Arma Focalizzata (artigli), Arma Focalizzata (morso), Attacco PoderosoColpo TerrificanteIniziativa Migliorata, MultiattaccoRobustezzaSpingere MiglioratoTempra Possente
Abilità: Percezione +23, Scalare +19
Linguaggi: Aklo

Capacità Speciali

Afferrare (Str)

Se una creatura con questo attacco speciale colpisce con l’attacco indicato (di solito un artiglio o il morso), infligge danni normali e può tentare di Cominciare una Lotta come Azione Gratuita senza provocare Attacchi di Opportunità. A meno che non sia diversamente indicato, afferrare funziona solo contro avversari della stessa taglia o inferiore a quella della creatura. La creatura che afferra può scegliere di condurre la lotta normalmente o di trattenere l’avversario soltanto con la parte del corpo che ha utilizzato per afferrarlo. In questo caso, subisce una penalità di –20 alle Prove di Manovra in Combattimento effettuate per mantenere la presa, ma non ottiene la condizione In Lotta. La creatura non infligge danni aggiuntivi con una presa, a meno che non abbia l’attacco speciale Stritolare. Se la creatura non può stritolare, ogni prova di lottare successiva infligge automaticamente alla creatura trattenuta il danno indicato per l’attacco che ha stabilito la presa. Altrimenti, infligge anche il danno dello stritolamento (per l’ammontare indicato nella descrizione della creatura).

Le creature con l’attacco speciale afferrare ottengono bonus +4 alle manovre in combattimento effettuate per iniziare e mantenere una lotta. A meno che non sia diversamente indicato, afferrare funziona solo su avversari non più grandi della taglia della creatura. In caso contrario, viene indicato nella riga attacchi speciali della creatura.

Nube di Spore (Sop)

Una singolare forma di muffa resistente alla magia cresce sul corpo di un vemerak. Questa muffa è la sorgente della resistenza agli incantesimi del vemerak. Quando il vemerak si muove, la muffa diffonde una nube di spore nel raggio di 9 metri che agisce come Dissolvi Magie Superiore su bersaglio (LI 17°) contro l’effetto magico di livello dell’incantatore più alto che la nube tocca come parte del movimento del vemerak per quel turno.

Soffio (Sop)

Il soffio acido di un vemerak non ha effetto su sostanze inorganiche o non morte. Se il soffio infligge danni a una creatura vivente di carne, l’acido crea una nuvola trasparente di vapore maleodorante che riempie lo spazio di quella creatura e dura per 1 round. Tutte le creature all’interno o che attraversano la nuvola devono superare un TS su Tempra con CD 24 o rimangono Nauseate per 1d4 round. Questa nuvola è un effetto di veleno. La CD del Tiro Salvezza è basata su Costituzione.

Stritolare (Str)

Una creatura dotata di questa capacità può schiacciare un avversario, infliggendogli danni contundenti, con una prova di lottare effettuata con successo (oltre agli altri effetti causati da questa prova, compresi i danni addizionali). I danni inflitti sono indicati nella descrizione della creatura, e di solito sono pari ai danni causati dall’attacco in mischia della creatura.

Terremoto (Sop)

Come azione di round completo, un vemerak può scavare nel terreno con i tentacoli, le zampe e la bocca; questa azione non provoca Attacchi d'Opportunità. All’inizio del round successivo, crea un effetto identico a un incantesimo Terremoto (LI 17°). Un vemerak può mantenere per un tempo indefinito questa zona di terra tremante, finché continua a compiere azioni di round completo per mantenere l’effetto.

Ecologia

Ambiente: Qualsiasi Sotterraneo
Organizzazione: Solitario
Tesoro: Standard

Descrizione

Enorme e innaturale, il vemerak è un mostro conosciuto tanto per il suo aspetto spaventoso quanto per il suo temperamento violento e crudele.

Un vemerak è alto 3 metri e lungo 6 metri, le sue code tentacolari aggiungono ulteriori 4,5 metri alla sua lunghezza. Pesa più di 6 tonnellate. Le caverne che servono da tana per queste creature possiedono immancabilmente degli inquietanti santuari dove le creature offrono porzioni di ogni pasto a divinità oscure che abitano al di sotto del mondo razionale, di conseguenza, molti credono che i vemerak esistono come manifestazione fisica della volontà di una divinità particolarmente violenta e folle.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/bestiary/monster-listings/aberrations/vemerak