13) Bestiario

AbaiaGS 10 PE: 9.600

I brillanti e colorati segni distintivi del rnanto di questa anguilla dai molti occhi mutano in schemi complessi e sempre variabili.
Allineamento: N
Categoria: Bestia Magica (Acquatico) Enorme

Bestia Magica

Le bestie magiche sono simili agli animali ma possono avere un punteggio di Intelligenza superiore a 2 (nel qual caso la creatura capisce almeno un linguaggio, pur non essendo necessariamente in grado di parlarlo). Le bestie magiche hanno di solito capacità soprannaturali o straordinarie, ma a volte hanno soltanto un aspetto o un comportamento bizzarro. Una bestia magica ha i seguenti privilegi.

Tratti

Una bestia magica possiede i seguenti tratti (se non è indicato diversamente nella descrizione della creatura).

  • Scurovisione 18 metri.
  • Visione Crepuscolare.
  • Competente soltanto nelle sue armi naturali.
  • Competente in nessun tipo di armatura.
  • Le bestie magiche respirano mangiano e dormono.

Sottotipo Acquatico

Queste creature hanno sempre una velocità di Nuotare e possono muoversi in acqua senza effettuare prove di Nuotare. Non possono respirare aria a meno che non abbiano la qualità speciale Anfibio. Le creature del Sottotipo Acquatico considerano Nuotare sempre come Abilità di Classe.

Iniziativa: +3
Sensi: Scurovisione 18 m, Visione Crepuscolare, Vista Arcana; Percezione +19

Difesa

CA: 25, contatto 11, impreparato 22 (+3 Destrezza, +14 naturale, –2 taglia)
PF: 147 (14d10+70)
Tiri Salvezza: Tempra +14, Riflessi +12, Volontà +8
RI: 21 (solo in acqua)

Attacco

Velocità: 6 m, Nuotare 24 m
Mischia: morso +21 (3d6+8/19–20 più Afferrare), colpo di coda +15 (2d6+4 più Afferrare)
Attacchi Speciali: Spire Infinite, Stritolare (2d6+12)
Spazio: 4,5 m
Portata: 4,5 m
Capacità Magiche: LI 14°; Concentrazione +17

Statistiche

Caratteristiche: Forza 26, Destrezza 16, Costituzione 21, Intelligenza 17, Saggezza 14, Carisma 17
Bonus di Attacco Base: +14
BMC: +24 (+28 Lottare)
DMC: 37 (contro Sbilanciare)
Talenti: Arma Focalizzata (morso), Attacco Poderoso, Colpo Vitale, Critico Focalizzato, Critico Incapacitante, Critico Migliorato (morso), Volontà di Ferro
Abilità: Conoscenze (arcane) +17, Conoscenze (natura) +17, Furtività +12 (+24 in acqua), Percezione +19, Nuotare +16, Sapienza Magica +17
Linguaggi: Aquan, Silvano; Parlare con gli Animali
Modificatori Razziali: +12 Furtività in acqua
Qualità Speciali: Cavalca Onde, Gozzo Arcano

Capacità Speciali

Afferrare (Str)

Se una creatura con questo attacco speciale colpisce con l’attacco indicato (di solito un artiglio o il morso), infligge danni normali e può tentare di Cominciare una Lotta come Azione Gratuita senza provocare Attacchi di Opportunità. A meno che non sia diversamente indicato, afferrare funziona solo contro avversari della stessa taglia o inferiore a quella della creatura. La creatura che afferra può scegliere di condurre la lotta normalmente o di trattenere l’avversario soltanto con la parte del corpo che ha utilizzato per afferrarlo. In questo caso, subisce una penalità di –20 alle Prove di Manovra in Combattimento effettuate per mantenere la presa, ma non ottiene la condizione In Lotta. La creatura non infligge danni aggiuntivi con una presa, a meno che non abbia l’attacco speciale Stritolare. Se la creatura non può stritolare, ogni prova di lottare successiva infligge automaticamente alla creatura trattenuta il danno indicato per l’attacco che ha stabilito la presa. Altrimenti, infligge anche il danno dello stritolamento (per l’ammontare indicato nella descrizione della creatura).

Le creature con l’attacco speciale afferrare ottengono bonus +4 alle manovre in combattimento effettuate per iniziare e mantenere una lotta. A meno che non sia diversamente indicato, afferrare funziona solo su avversari non più grandi della taglia della creatura. In caso contrario, viene indicato nella riga attacchi speciali della creatura.

Cavalca Onde (Sop)

Un'abaia che si muove sulla terra porta con sé un sudario di acqua che gli permette di nuotare anche sulla terra. La sua velocità di nuotare viene ridotta di 3 metri all'inizio del suo turno se si trova fuori dall'acqua e il sudario si dissipa interamente quando la velocità di nuotare dell'abaia arriva a 6 metri. Un'abaia che cavalca le onde sulla terra conserva la sua resistenza agli incantesimi, ma perde il suo bonus a Furtività.

Gozzo Arcano (Sop)

Un'abaia può attivare oggetti ad attivazione di incantesimo arcani come se fosse uno Stregone di 14° livello. Può custodire oggetti in un compartimento speciale all'interno del suo stomaco e attivarli come se li stesse impugnando. Può inghiottire o rigurgitare un oggetto con un'Azione Standard.

Spire Infinite (Str)

Come Azione di Round Completo, un'abaia può tentare una singola manovra in combattimento per lottare con un massimo di due creature Grandi o quattro di taglia Media o inferiore entro la sua portata. Ogni soggetto afferrato con successo subisce danni da stritolare. L'abaia deve avere successo solo con una prova di Lottare per mantenere una presa contro più avversari.

Stritolare (Str)

Una creatura dotata di questa capacità può schiacciare un avversario, infliggendogli danni contundenti, con una prova di lottare effettuata con successo (oltre agli altri effetti causati da questa prova, compresi i danni addizionali). I danni inflitti sono indicati nella descrizione della creatura, e di solito sono pari ai danni causati dall’attacco in mischia della creatura.

Ecologia

Ambiente: Laghi Caldi
Organizzazione: Solitario
Tesoro: Standard (soprattutto bastoni e bacchette)

Descrizione

Originaria del mondo primevo dei folletti, un'abaia protegge i laghi e l'area circostante dallo sfruttamento, e in particolare dalla magia e dalla pesca eccessiva. Predilige le acque di natura mistica o dotate di proprietà soprannaturali. Un'abaia ignora le creature che prendono dal lago solo ciò di cui hanno bisogno e quindi mostrano un rispetto appropriato perle acque. Coloro che abusano di uno dei suoi laghi rischiano di vedere rovesciate le proprie barche, di essere colpiti da alluvioni o piogge torrenziali e si espongono persino ai suoi attacchi diretti. Dopo avere affondato un vascello, un'abaia cerca eventuali tesori magici nel relitto.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/bestiary/monster-listings/magical-beasts/abaia