13) Bestiario

AkataGS 1 PE: 400

Questo glabro leone blu possiede due code tentacolate. Al posto della criniera ha dozzine di spessi tentacoli che si agitano inquieti.
Allineamento: N
Categoria: Aberrazione Media

Aberrazione

Un'aberrazione possiede anatomia bizzarra, strane capacità, una mente aliena o una combinazione delle tre. Un'aberrazione ha i seguenti privilegi.

Tratti

Un'aberrazione possiede i seguenti tratti (se non è indicato diversamente nella descrizione della creatura).

  • Scurovisione 18 metri.
  • Competente nelle sue armi naturali. Se di forma generalmente umanoide, competente in tutte le armi semplici e nelle armi che utilizza nella sua descrizione.
  • Competente nel tipo di armature (leggere, medie o pesanti) che indossa nella descrizione e nelle armature più leggere. Le aberrazioni che non vengono descritte con un'armatura non sono competenti nelle armature. Le aberrazione sono competenti negli scudi se sono competenti in qualsiasi forma di armatura.
  • Le aberrazioni respirano mangiano e dormono.

Iniziativa: +6
Sensi: Fiuto, Scurovisione 36 m; Percezione +1

Difesa

CA: 13, contatto 12, impreparato 11 (+2 Destrezza, +1 naturale)
PF: 15 (2d8+6)
Tiri Salvezza: Tempra +3, Riflessi +2, Volontà +4
Immunità: Freddo, malattia, veleno
Resistenze: Fuoco 30
Capacità Difensive: Senza Respiro
Debolezze: Sordo, Vulnerabilità all'Acqua Salata

Attacco

Velocità: 12 m, Scalare 6 m
Mischia: Morso +2 (1d6+1 più Morso del Vuoto), 2 tentacoli –3 (1d3)

Statistiche

Caratteristiche: Forza 12, Destrezza 15, Costituzione 16, Intelligenza 3, Saggezza 12, Carisma 11
Bonus di Attacco Base: +1
BMC: +2
DMC: 14 (18 contro Sbilanciare)
Talenti: Iniziativa Migliorata
Abilità: Acrobazia +6 (+10 per saltare), Furtività +10, Scalare +9
Modificatori Razziali: +4 Furtività
Qualità Speciali: Ibernazione

Capacità Speciali

Ibernazione (Str)

Quando il cibo è scarso gli akata sono in grado di entrare in uno stato di ibernazione per un tempo indefinito. Quando un akata desidera ibernarsi, si mette alla ricerca di una tana e si avvolge in un bozzolo di materiale fibroso che secerne dalla sua bocca. Queste fibre induriscono rapidamente, trasformandosi in un bozzolo compatto, dalla consistenza quasi metallica. Mentre è ibernato, un akata non ha bisogno di mangiare né di bere. Il bozzolo ha durezza 10 e 60 pf ed è immune al fuoco e ai danni contundenti (anche quelli da caduta). Fintanto che il bozzolo resta intatto, l’akata al suo interno non viene danneggiato. Un akata rimane in questo stato di ibernazione finchè non percepisce un’altra creatura vivente entro 3 metri di distanza o viene esposto a un intenso calore, a quel punto apre con gli artigli il bozzolo in 1d4 minuti il quale si sfalda in frammenti di uno strano metallo.

Malattia (Str)

Morte del Vuoto (Str)
Tipo: Ferimento
TS: Tempra CD 12
Insorgenza: 1 ora
Frequenza: 1/giorno
Effetto: 1d2 danni a Costituzione e 1d2 danni a Destrezza. Una creatura infetta che muore risorge come Zombi del Vuoto dopo 2d4 ore.
Cura: 2 TS consecutivi.

Morso del Vuoto (Str)

Gli akata ospitano centinaia di minuscoli piccoli allo stato larvale nelle loro bocche, e diffondono questi parassiti in un ospite tramite il loro morso. Solo gli umanoidi sono ospiti adatti per i piccoli akata: tutti gli altri tipi di creature sono immuni a questa infezione parassitica. Questa Malattia è nota come Morte del Vuoto.

Senza Respiro (Str)

Il mostro non respira ed è immune agli effetti che richiedono di farlo (come i Veleni inalati). Questo non conferisce immunità agli attacchi con nuvole o gas che non richiedono di essere respirati.

Sordo (Str)

Gli akata sono sordi. Sono immuni agli incantesimi e agli effetti che si affidano all’udito per funzionare, inoltre non possono effettuare prove di Percezione per ascoltare.

Vulnerabilità all'Acqua Salata (Str)

L’acqua salata funziona sugli akata come un acido particolarmente potente. Uno spruzzo di acqua salata infligge 1d6 danni a un akata, e l’immersione completa in acqua salata infligge 4d6 danni per round.

Ecologia

Ambiente: Qualsiasi
Organizzazione: Solitario, coppia o gruppo (3-30)
Tesoro: Nessuno

Descrizione

Gli akata provengono da uno strano e lontano pianeta, che molto tempo fa è scomparso a seguito di un cataclisma. Innumerevoli akata si sono insediati nei frammenti del pianeta morto, entrando in ibernazione e cavalcando questi asteroidi fino alla loro eventuale caduta su di un nuovo pianeta.

Il bozzolo degli akata li protegge dall’impatto, e questi si svegliano rapidamente per cercare soggetti adatti a ospitare la loro progenie. Se lasciata senza controllo, un’infestazione di akata può crescere rapidamente, fino a diventare un notevole pericolo. Un akata tipico è alto 1 metro e pesa 200 kg.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/bestiary/monster-listings/aberrations/akata