13) Bestiario

AurumvoraxGS 9 PE: 6.400

Possenti muscoli guizzano sotto la pelliccia dorata di questa piccola, ma terrificante, fiera a otto zampe.
Allineamento: N
Categoria: Bestia Magica Piccola

Bestia Magica

Le bestie magiche sono simili agli animali ma possono avere un punteggio di Intelligenza superiore a 2 (nel qual caso la creatura capisce almeno un linguaggio, pur non essendo necessariamente in grado di parlarlo). Le bestie magiche hanno di solito capacità soprannaturali o straordinarie, ma a volte hanno soltanto un aspetto o un comportamento bizzarro. Una bestia magica ha i seguenti privilegi.

Tratti

Una bestia magica possiede i seguenti tratti (se non è indicato diversamente nella descrizione della creatura).

  • Scurovisione 18 metri.
  • Visione Crepuscolare.
  • Competente soltanto nelle sue armi naturali.
  • Competente in nessun tipo di armatura.
  • Le bestie magiche respirano mangiano e dormono.

Iniziativa: +8
Sensi: FiutoScurovisione 18 m, Visione CrepuscolarePercezione +13

Aurumvorax.jpg
Paizo Blog

Difesa

CA: 23, contatto 15, impreparato 19 (+4 Destrezza, +8 naturale, +1 taglia)
PF: 114 (12d10+48)
Tiri Salvezza: Tempra +14, Riflessi +12, Volontà +7
RD: 10/perforanti o taglienti
Immunità: Veleno
Resistenze: Fuoco 10
Capacità Difensive: Ferocia

Attacco

Velocità: 9 m, Scavare 3 m
Mischia: Morso +18 (1d6+5 più Afferrare), 4 artigli +18 (1d4+5 più Afferrare)
Attacchi Speciali: Sperone (4 artigli +18, 1d4+5)

Statistiche

Caratteristiche: Forza 21, Destrezza 18, Costituzione 18, Intelligenza 2, Saggezza 13, Carisma 11
Bonus di Attacco Base: +12
BMC: +16 (+24 Lottare)
DMC: 30 (42 contro Sbilanciare)
Talenti: Abilità Focalizzata (Percezione), Critico FocalizzatoCritico SanguinanteIniziativa MigliorataTempra PossenteVolontà di Ferro
Abilità:  Furtività +17, Percezione +13

Capacità Speciali

Afferrare (Str)

Un aurumvorax è in grado di Afferrare un avversario fino a una categoria di taglia più grande di lui (taglia Media per la maggior parte degli aurumvorax). Così facendo ottiene Bonus Razziale +8 alle prove di Lottare invece del consueto Bonus Razziale +4 fornito dalla capacità Afferrare.

Ferocia (Str)

Una creatura dotata di ferocia rimane cosciente e può continuare a combattere anche quando i suoi punti ferita totali scendono sotto a 0. La creatura è comunque Barcollante e perde 1 punto ferita per round. Una creatura dotata di ferocia muore comunque quando i suoi punti ferita totali raggiungono un punteggio negativo pari al suo punteggio di Costituzione.

Sperone (Str)

Una creatura con questo attacco speciale ottiene attacchi naturali extra in determinate condizioni, di solito quando entra in lotta con un avversario. Oltre alle opzioni accessibili a chiunque sia in lotta, un mostro con la capacità sperone ottiene due attacchi addizionali con gli artigli che può utilizzare contro un avversario in lotta. Il bonus e il danno dell’attacco sono inclusi nella descrizione del mostro. Un mostro con la capacità sperone deve cominciare il turno In Lotta per utilizzare gli speroni: non può cominciare una lotta e colpire con gli speroni nello stesso turno.

Ecologia

Ambiente: Colline, foreste o pianure Temperate
Organizzazione: Solitario o coppia
Tesoro: Standard

Descrizione

Gli aurumvorax sono creature estremamente aggressive, che conducono vite solitarie tranne che nel momento dell’accoppiamento. Gli adulti solitamente rivendicano come territorio di caccia un area di 1,5 km attorno alla loro tana, scacciando senza remore ogni altro predatore. In aggiunta alla carne fresca, gli aurumvorax sono felici di rosicchiare il metallo (in particolare oro e rame), sebbene nessuno sappia se lo facciano per affilare i loro denti o per qualche necessità nutrizionale. Le tane degli aurumvorax possono estendersi per centinaia di metri, spesso serpeggiando fin nelle profondità del terreno. Tra i nani, che hanno perso più di un minatore a causa di queste pericolose creature, il vorace appetito degli aurumvorax è valso loro il soprannome di “ingordo dorato”.

In combattimento, un aurumvorax si attacca alla sua vittima con le fauci e scava ferite profonde con gli artigli. Raramente perde la sua presa prima che lui, o la sua vittima, sia morto. Di solito attacca la creatura vivente più vicina, indipendentemente dalla sua taglia, e ignora qualsiasi ferita gli venga inflitta da terzi fino a quando la sua preda non muore.

Un tipico aurumvorax è lungo solo 90 cm ma pesa più di 100 kg, poiché la sua massa è dotata di molti muscoli e ossa spesse e resistenti. Ha una pelliccia color oro, mentre gli artigli sono neri e affilati. Il suo peso in rapporto alla sua taglia lo rende un pessimo nuotatore, e la maggior parte di queste creature non ama l’acqua corrente, sebbene possano ruzzolare sul fondo di specchi di acque calme o ferme, se necessario.

Un aurumvorax adulto non può essere addestrato, ma i suoi cuccioli sono ricercati per essere addestrati come animali da guardia. Un cucciolo sano di aurumvorax può essere venduto a un attento compratore per 5.000 mo o più. Le femmine raramente danno alla luce più di un cucciolo per volta, e sono ferocemente protettive nei confronti dei loro piccoli.

Un aurumvorax trascina la sua preda fino alla sua tana, per consumarla con calma, e il cumulo di ossa gettate in un angolo spesso contiene oggetti preziosi appartenenti a vittime precedenti. Nella tana si possono anche trovare preziosi metalli non divorati, gemme scartate e oggetti metallici ben masticati. Nonostante il suo colorito metallico, un aurumvorax non è vulnerabile agli attacchi che hanno come bersaglio il metallo, come Riscaldare il Metallo o il tocco di un Rugginofago, anzi gli aurumvorax uccidono e divorano con facilità anche i Rugginofagi, e alcuni clan nanici addomesticano gli aurumvorax per proteggere i loro depositi dagli assalti dei Rugginofagi.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/bestiary/monster-listings/magical-beasts/aurumvorax