13) Bestiario

BarghestGS 4 PE: 1200

Questa bestia feroce dai tratti canini si muove a quattro zampe; i suoi esili arti anteriori sono più delle mani che zampe di lupo.
Allineamento: LM
Categoria: Esterno (Extraplanare, Malvagio, Legale, Mutaforma) Medio

Esterno

Un esterno è almeno in parte composto dell’essenza (ma non per forza della materia) di un piano differente dal Piano Materiale. Alcune creature hanno un altro tipo e diventano esterni quando giungono ad un punto più alto (o più infimo) dell'esistenza spirituale. Un esterno ha i seguenti privilegi.

Tratti

Un esterno possiede i seguenti tratti (se non è indicato diversamente nella descrizione della creatura).

  • Scurovisione 18 metri.
  • A differenza della maggior parte delle creature viventi, un esterno non ha una natura dualistica: la sua anima ed il suo corpo sono una cosa sola. Quando viene ucciso, non c’è un’anima che si liberi. Gli incantesimi che riportano l’anima nel corpo, come Rianimare Morti, Reincarnazione e Resurrezione non funzionano sugli esterni. Serve un effetto magico, come Desiderio Limitato, Desiderio, Miracolo o Resurrezione Pura per riportarlo in vita. Un esterno con il Sottotipo Nativo può essere rianimato, resuscitato o reincarnato come le altre creature viventi.
  • Competente nelle armi semplici, da guerra e nelle armi che utilizza nella sua descrizione.
  • Competente nel tipo di armatura (leggera, media o pesante) che indossa nella descrizione e nelle armature più leggere. Gli esterni che non vengono descritti con un’armatura non sono competenti nelle armature. Gli esterni sono competenti negli scudi se sono competenti in qualsiasi forma di armatura.
  • Gli esterni respirano, ma non hanno bisogno di mangiare o dormire (ma possono farlo se lo desiderano). Gli esterni nativi respirano, mangiano e dormono.

Sottotipo Extraplanare

Questo sottotipo viene applicato a tutte le creature che si trovano su un piano diverso dal loro piano nativo. Una creatura che viaggia fra i piani può ottenere o perdere questo sottotipo quando viaggia di piano in piano. Le descrizioni dei mostri suppongono che gli incontri con i mostri avvengano sul Piano Materiale, e tutte le creature non native del Piano Materiale hanno il sottotipo extraplanare (che non avrebbero sul loro piano nativo). Tutte le creature extraplanari hanno il proprio piano nativo menzionato nella descrizione. Le creature non contrassegnate come extraplanari sono native del Piano Materiale, ed ottengono il sottotipo extraplanare se lasciano il Piano Materiale. Nessuna creatura ha il sottotipo extraplanare quando si trova su un piano di transizione, come il Piano Astrale, il Piano Etereo o il Piano delle Ombre.

Sottotipo Malvagio

Questo sottotipo viene di solito applicato agli esterni nativi dei piani esterni di allineamento malvagio. La maggior parte delle creature che possiede questo sottotipo è anche di Allineamento malvagio; se però il loro allineamento dovesse cambiare, manterrebbero questo sottotipo. Qualsiasi effetto che dipenda dall'allineamento considera queste creature come se avessero allineamento malvagio, a prescindere dal loro allineamento effettivo. La creatura subisce effetti legati anche al suo allineamento effettivo. Una creatura con il sottotipo malvagio supera la Riduzione del Danno come se le sue armi naturali e le armi che impugna fossero di allineamento malvagio.

Sottotipo Legale

Questo sottotipo viene di solito applicato agli esterni nativi dei piani esterni di allineamento legale. La maggior parte delle creature che possiede questo sottotipo è anche di Allineamento legale; se però il loro allineamento dovesse cambiare, mantengono questo sottotipo. Qualsiasi effetto che dipenda dall'allineamento considera queste creature come se avessero allineamento legale, a prescindere dal loro allineamento effettivo. La creatura subisce effetti legati anche al suo allineamento effettivo. Una creatura con il sottotipo legale supera la Riduzione del Danno come se le sue armi naturali e le armi che impugna fossero di allineamento legale.

Sottotipo Mutaforma

Un mutaforma ha la capacità soprannaturale di assumere una o più forme alternative. Molti effetti magici permettono di cambiare forma, e non tutte le creature che cambiano forma hanno il sottotipo mutaforma. Un mutaforma possiede i seguenti tratti (a meno che non sia indicato diversamente nella descrizione della creatura).

  • Competente nelle sue armi naturali, nelle armi semplici e nelle armi che utilizza nella sua descrizione.
  • Competente nel tipo di armature; che indossa nella descrizione e nelle armature più leggere. I mutaforma che non vengono descritti con un'armatura non sono competenti nelle armature. I mutaforma sono competenti negli scudi se sono competenti in qualsiasi forma di armatura.

Iniziativa: +6
Sensi: Fiuto, Scurovisione 18 m, Percezione +11

Barghest.jpg
Paizo Blog

Difesa

CA: 17, contatto 12, impreparato 15 (+2 Destrezza, +5 naturale)
PF: 45 (6d10+12)
Tiri Salvezza: Tempra +6, Riflessi +7, Volontà +7
RD: 5/magia

Attacco

Velocità: 9 m
Mischia: Morso +10 (1d6+4), 2 artigli +10 (1d4+4)
Attacchi Speciali: Nutrirsi
Capacità Magiche: LI 6°

Statistiche

Caratteristiche: Forza 19, Destrezza 15, Costituzione 15, Intelligenza 14, Saggezza 14, Carisma 14
Bonus di Attacco Base: +6
BMC: +10
DMC: 22 (24 contro Sbilanciare)
Talenti: Iniziativa Migliorata, Riflessi in Combattimento, Tempra Possente
Abilità: Acrobazia +11, Diplomazia +11, Furtività +11, Intimidire +11, Intuizione +11, Percezione +11, Raggirare +11, Sopravvivenza +11
Linguaggi: Infernale, Goblin, Worg
Qualità Speciali: Cambiare Forma (goblin o lupo, Metamorfosi)

Capacità Speciali

Cambiare Forma (Sop)

Una creatura con questa capacità ha la possibilità di assumere l'aspetto di una specifica creatura o tipo di creatura (solitamente un umanoide) e mantenere la maggior parte delle proprie qualità fisiche. Una creatura non può assumere la forma di una creatura che sia più grande o più piccola della sua forma originale di più di una categoria di taglia. Questa capacità funziona come un incantesimo della Sottoscuola Metamorfosi, il cui tipo viene indicato nella descrizione della creatura, ma la creatura non modifica i propri punteggi di caratteristica (pur ottenendo le capacità della creatura che imita). Alcune creature, come i licantropi, possono trasformarsi in forme uniche con modificatori e capacità speciali. Queste creature modificano le loro caratteristiche, come indicato nella loro descrizione.

Nutrirsi (Sop)

Una volta al mese, un barghest può divorare il cadavere di un umanoide non malvagio come azione di round completo per ottenere un punto crescita. Ottiene un bonus uguale al suo totale di punti crescita a Tiri per Colpire, BMC, Tiri Salvezza e Prove di Abilità. I suoi punti ferita massimi aumentano di 5 per ogni punto crescita guadagnato. Ogni 2 punti crescita, il livello di incantatore di un barghest per le sue capacità magiche e il suo GS aumentano di +1. Quando un barghest raggiunge 4 punti crescita, cambia pelle e diventa un Barghest Superiore, perdendo tutti i punti crescita (e i bonus) ma ottiene le statistiche di un Barghest Superiore.

Ecologia

Ambiente: Qualsiasi
Organizzazione: Solitario o culto (1 più tribù di Goblin)
Tesoro: Standard

Descrizione

Ritenuti essere legati alle razze Goblinoidi in modo immondo, i barghest giungono sul Piano Materiale per nutrirsi. Man mano che consuma i corpi degli innocenti, un barghest acquisisce maggior potere fino a diventare un Barghest Superiore e va in cerca di Goblin o altre creature da soggiogare.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/bestiary/monster-listings/outsiders/barghest