13) Bestiario

BrownieGS 1 PE: 400

Alta un terzo di un umano, questa creatura dalla testa grande ha uno sguardo quasi demenziale sul suo volto espressivo.
Allineamento: N
Categoria: Folletto Minuscolo

Folletto

Un folletto è una creatura dotata di capacità soprannaturali e di un legame con la natura, o con altre forze o luoghi. I folletti hanno di solito forma umanoide. Un folletto ha i seguenti privilegi.

Tratti

Un folletto possiede i seguenti tratti (se non è indicato diversamente nella descrizione della creatura).

  • Visione Crepuscolare
  • Competente nelle armi semplici e nelle armi che utilizza nella sua descrizione.
  • Competente nel tipo di armatura (leggera, media o pesante) che indossa nella descrizione e nelle armature più leggere. I folletti che non vengono descritti con un'armatura non sono competenti nelle armature. I folletti sono competenti negli scudi se sono competenti in qualsiasi forma di armatura.
  • I folletti respirano, mangiano e dormono

Iniziativa: +8
Sensi: Visione Crepuscolare; Percezione +8

Difesa

CA: 17, contatto 17, impreparato 12 (+4 Destrezza, +1 schivare, +2 taglia)
PF: 4 (1d6+1)
Tiri Salvezza: Tempra +1, Riflessi +6, Volontà +4; +2 contro le illusioni
RD: 5/Ferro Freddo
RI: 12

Attacco

Velocità: 6 m
Mischia: Spada Corta +6 (1d2–2/19–20)
Spazio: 75 cm
Portata: 0 m
Capacità Magiche: LI 7°; Concentrazione +10

Statistiche

Caratteristiche: Forza 7, Destrezza 18, Costituzione 12, Intelligenza 14, Saggezza 15, Carisma 17
Bonus di Attacco Base: +0
BMC: +2
DMC: 11
Talenti: Arma Accurata, Iniziativa Migliorata, Schivare
Abilità: Acrobazia +8 (+4 saltare), Addestrare Animali +4, Artigianato (qualsiasi) +6, Artista della Fuga +8, Furtività +16 (+20 nelle foreste), Intuizione +6, Percezione +8, Raggirare +7
Linguaggi: Comune, Elfico, Gnomesco, Silvano
Modificatori Razziali: +4 Furtività nelle foreste, +2 Percezione

Ecologia

Ambiente: Foreste o Pianure Temperate
Organizzazione: Solitario, gruppo (2–5) o banda (7–12)
Tesoro: Standard

Descrizione

I brownie dimorano nei tronchi di alberi cavi, in piccole tane sotterranee, e persino sotto i portici e all’interno dei vespai delle fattorie.

Spesso vestiti di abiti che sembrano fatti di piante e foglie, i brownie indossano cinture piene di tasche e strumenti. Qualsiasi linguaggio scelgano di parlare è spesso colorito da strambe pronunce ed espressioni. I brownie sono alti a malapena 60 centimetri e pesano 10 kg.

Quando affrontano un pericolo, i brownie combattono raramente, preferendo piuttosto disorientare e confondere i loro assalitori per riuscire così a fuggire. Appagati dal lavoro onesto e dall’amore dei loro simili, i brownie sono di indole pacifica, e molestano le creature solo per farle fuggire o per punirle a seguito di un insulto. Nonostante la loro natura, tutti i brownie hanno una lama. Parlano delle proprie spade con un pizzico di disgusto, e scherzosamente le definiscono il “trucco finale”, utilizzandole solo nelle situazioni peggiori.

Fin troppo onesti, i brownie non si fanno problemi ad appropriarsi di qualcosa, ma ripagano sempre i propri debiti. Se mangiano una mela del frutteto di un contadino, provvederanno al raccolto dell’intero albero come rimborso. Un brownie potrebbe mangiare un’intera torta lasciata su un davanzale, per poi pulire la cucina o lavare i piatti. Un brownie può condividere una dimora con una famiglia per anni e anni senza essere notato. Una famiglia che si accorge di un brownie di solito considera benevola la sua presenza e lascia scodelle di latte, pezzi di frutta, ninnoli e talvolta persino del vino come doni. In cambio, il brownie mantiene pulita la casa, rammenda gli abiti, ripara gli utensili, e scaccia parassiti e piccoli predatori. Vantarsi di avere un brownie in casa è il miglior modo per perderlo. I brownie diffidano delle volpi e temono i lupi, e tendono a evitare fattorie con cani.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/bestiary/monster-listings/fey/brownie