13) Bestiario

CervoGS 1 PE: 400

Questo possente animale maestoso ed elegante, sfoggia un paio di ampie corna ramificate che spuntano dalla sommità del suo capo.
Allineamento: N
Categoria: Animale Medio

Animale

Un animale è una creatura vivente non umana, di solito un vertebrato privo di capacità magiche ed incapace di linguaggio o di creare una cultura. Gli animali sono di solito seguiti da informazioni su come possono fungere da Compagni. Un animale ha i seguenti privilegi.

Tratti

Un animale possiede i seguenti tratti (se non è indicato diversamente nella descrizione della creatura).

  • Punteggio di Intelligenza pari a 1 o 2 (una creatura con un punteggio di Intelligenza pari a 3 o superiore non può essere un animale).
  • Visione Crepuscolare.
  • Allineamento: sempre neutrale.
  • Tesoro: nessuno.
  • Competente soltanto nelle sue armi naturali. Un'erbivoro non combattente considera le sue armi naturali come attacchi secondari. Tali attacchi sono effettuati con penalità -5, e l'animale aggiunge solo metà del suo modificatore di Forza al danno.
  • Competente in nessun tipo di armatura a meno che non sia Addestrato al Combattimento.
  • Gli animali respirano, mangiano e dormono.

Iniziativa: +3
Sensi: Fiuto, Visione Crepuscolare; Percezione +6

Animali da Pascolo  
Alce
Alce di Fiume
Alce Gigante
Antilope
Antilope Alcina
Ariete
Bisonte
Cammello
Capra
Cervo
Giraffa
Uro

Difesa

CA: 13, contatto 13, impreparato 10 (+3 Destrezza)
PF: 15 (2d8+6)
Tiri Salvezza: Tempra +6, Riflessi +6, Volontà +2

Attacco

Velocità: 15 m
Mischia: corno +2 (1d6+1), 2 zoccoli –3 (1d4)

Statistiche

Caratteristiche: Forza 13, Destrezza 17, Costituzione 16, Intelligenza 2, Saggezza 15, Carisma 8
Bonus di Attacco Base: +1
BMC: +2
DMC: 15 (19 contro Sbilanciare)
Talenti: Abilità Focalizzata (Acrobazia), Correre
Abilità: Acrobazia +10, Percezione +6

Ecologia

Ambiente: Qualsiasi Terreno
Organizzazione: Solitario, coppia o branco (3–20)
Tesoro: Nessuno

Descrizione

I cervi, i veri signori delle terre selvagge, si aggirano con passo aggraziato tra le radure e i boschetti delle foreste più intricate. Abituati a vivere in ogni clima e su ogni terreno, i cervi vivono in branchi molto uniti per proteggersi meglio tra loro. Queste creature sono aggredite da numerosi predatori e molti umanoidi le cacciano per il cibo e le pelli. Non sono animali schizzinosi nel mangiare e si cibano di qualsiasi tipo di vegetale. Nelle regioni dove vivono anche gli umanoidi i cervi possono rivelarsi molesti, dal momento che possono spingersi fino ai campi e distruggere i giardini in cerca di cibo.

Le statistiche sopra riportate rappresentano un cervo maschio. A differenza dei caribù e di altri animali simili, le femmine dei cervi raramente sviluppano lunghe corna, quindi sono prive degli attacchi con il corno. I cervi sono lunghi circa 1,8 metri dal muso alla coda e pesano fino a 175 kg.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/bestiary/monster-listings/animals/herd-animals/herd-animal-stag