13) Bestiario

CriosfingeGS 7 PE: 3.200

Questa creatura ha le ali di un uccello, il corpo di un leone e la testa di un ariete, dallo sguardo saggio e triste.
Allineamento: N
Categoria: Bestia Magica Grande

Bestia Magica

Le bestie magiche sono simili agli animali ma possono avere un punteggio di Intelligenza superiore a 2 (nel qual caso la creatura capisce almeno un linguaggio, pur non essendo necessariamente in grado di parlarlo). Le bestie magiche hanno di solito capacità soprannaturali o straordinarie, ma a volte hanno soltanto un aspetto o un comportamento bizzarro. Una bestia magica ha i seguenti privilegi.

Tratti

Una bestia magica possiede i seguenti tratti (se non è indicato diversamente nella descrizione della creatura).

  • Scurovisione 18 metri.
  • Visione Crepuscolare.
  • Competente soltanto nelle sue armi naturali.
  • Competente in nessun tipo di armatura.
  • Le bestie magiche respirano mangiano e dormono.

Iniziativa: +0
Sensi: Scurovisione 18 m, Visione Crepuscolare; Percezione +10

Sfinge  
Androsfinge
Criosfinge
Ginosfinge
Ieracosfinge

Difesa

CA: 20, contatto 9, impreparato 20 (+11 naturale, -1 taglia)
PF: 85 (10d10+30)
Tiri Salvezza: Tempra +10, Riflessi +7, Volontà +4

Attacco

Velocità: 9 m, Volare 18 m (scarsa)
Mischia: 2 artigli +15 (1d6+6), corno +16 (2d4+6/19-20)
Attacchi Speciali: Carica in Picchiata (corno, 4d6+12)
Spazio: 3 m
Portata: 1,5 m
Capacità Magiche: LI 10°; Concentrazione +10

Statistiche

Caratteristiche: Forza 23, Destrezza 10, Costituzione 17, Intelligenza 12, Saggezza 12, Carisma 11
Bonus di Attacco Base: +10
BMC: +17
DMC: 27 (31 contro Sbilanciare)
Talenti: Spingere Migliorato, Critico Migliorato (gore), Attacco Poderoso, Abilità Focalizzata (Intimidate), Arma Focalizzata (gore)
Abilità: Intimidire +16, Percezione +10, Raggirare +10, Volare +1
Linguaggi: Comune, Sfinge; Parlare con gli Animali

Capacità Speciali

Carica in Picchiata (Str)

Una criosfinge in carica infligge 4d4+12 danni con i suoi attacchi con il corno. Una criosfinge in volo che scenda almeno di 6 metri di altitudine come parte di una carica infligge invece 6d4+18 danni.

Ecologia

Ambiente: Colline o Deserti Caldi
Organizzazione: Solitario
Tesoro: Standard

Descrizione

La criosfinge dalla testa d'ariete, forse la meno leonina di tutte le sfingi, è priva dell'intelletto delle Androsfingi e delle Ginosfingi, ma resta comunque superiore alle ottuse Ieracosfingi. Come le Ieracosfingi e le Androsfingi, le crio sfingi sono sempre maschi. All'inizio di una battaglia, una criosfinge abbassa le sue corna e si avventa contro gli avversari, colpendoli con gli artigli una volta che li ha ingaggiati. Preferisce caricare gli avversari partendo da una grande altezza.

Le criosfingi bramano la ricchezza sopra pressoché ogni altra cosa; solitamente esigono pedaggi per garantire il transito sicuro a coloro che attraversano le loro terre. Quei gruppi che non possono pagare devono cedere uno dei loro membri o un paio di cavalcature alla criosfinge affinché se ne cibi; i viaggiatori solitari devono combattere o morire. A differenza delle Ginosfingi, i semplici enigmi non sono sufficienti: soltanto lo scintillio del metallo o il bagliore dei gioielli può soddisfare una criosfinge. Ben poco può convincere una criosfinge a separarsi da una singola moneta, ad eccezione della bramosia che questa specie cova per le Ginosfingi. Le criosfingi ambiscono ad accoppiarsi con le Ginosfingi più di ogni altra cosa, e pagano bene le informazioni sull'ubicazione di una femmina, o meglio ancora, un enigma ben congegnato con cui impressionarne una. Da parte loro, le Ginosfingi preferiscono avere poco a che fare con coloro che definiscono in modo beffardo le pecore delle sfingi, anche se a volte si abbassano a una breve relazione, nella rara eventualità in cui una criosfinge riesca a impressionarle con la ricchezza o l'ingegno.

Alcune criosfingi si sono proclamate indovine del deserto, spacciando la saggezza ricevuta dalle Androsfingi e dalle Ginosfingi per ingannare i viaggiatori più raggirabili. Come i loro simili più tracotanti, cercano di reclamare ricchezze dai passanti, ma in cambio dispensano informazioni piuttosto che concedere transito sicuro. Le eventuali informazioni affidabili che possiedono solitamente provengono da conversazioni casuali che le criosfingi intavolano con le creature del deserto usando la loro capacità innata di Parlare con gli Animali. Una criosfinge priva di informazioni fondate solitamente crea menzogne accattivanti.

Le criosfingi detestano le Ieracosfingi, considerandole poco più che bestie e una disgrazia per la loro nobile razza. Scacciano i loro cugini dalla testa di falco fingendo di caricarli e minacciandoli, spingendosi fino a un attacco in piena regola se vengono ignorate. Guardano le Androsfingi con un misto di rispetto e paura, e le Ginosfingi con disdegno e lussuria.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/bestiary/monster-listings/magical-beasts/sphinx/criosphinx