13) Bestiario

DoruGS 2 PE: 600

Questa testa bestiale, priva di corpo, ricoperta di capelli scarmigliati e corna ricurve, vola nell'aria.
Allineamento: NM
Categoria: Esterno (Div, Extraplanare, Malvagio) Minuscolo

Esterno

Un esterno è almeno in parte composto dell’essenza (ma non per forza della materia) di un piano differente dal Piano Materiale. Alcune creature hanno un altro tipo e diventano esterni quando giungono ad un punto più alto (o più infimo) dell'esistenza spirituale. Un esterno ha i seguenti privilegi.

Tratti

Un esterno possiede i seguenti tratti (se non è indicato diversamente nella descrizione della creatura).

  • Scurovisione 18 metri.
  • A differenza della maggior parte delle creature viventi, un esterno non ha una natura dualistica: la sua anima ed il suo corpo sono una cosa sola. Quando viene ucciso, non c’è un’anima che si liberi. Gli incantesimi che riportano l’anima nel corpo, come Rianimare Morti, Reincarnazione e Resurrezione non funzionano sugli esterni. Serve un effetto magico, come Desiderio Limitato, Desiderio, Miracolo o Resurrezione Pura per riportarlo in vita. Un esterno con il Sottotipo Nativo può essere rianimato, resuscitato o reincarnato come le altre creature viventi.
  • Competente nelle armi semplici, da guerra e nelle armi che utilizza nella sua descrizione.
  • Competente nel tipo di armatura (leggera, media o pesante) che indossa nella descrizione e nelle armature più leggere. Gli esterni che non vengono descritti con un’armatura non sono competenti nelle armature. Gli esterni sono competenti negli scudi se sono competenti in qualsiasi forma di armatura.
  • Gli esterni respirano, ma non hanno bisogno di mangiare o dormire (ma possono farlo se lo desiderano). Gli esterni nativi respirano, mangiano e dormono.

Sottotipo Div

I div sono esterni neutrali malvagi che seminano disgrazia e rovina. Hanno i seguenti tratti tranne quando diversamente segnalato.

  • Immunità a fuoco e veleno.
  • Resistenza ad acido 10 ed elettricità 10.
  • Vedere al Buio (Sop) Alcuni div sono in grado di vedere chiaramente nel buio di qualsiasi tipo, compreso quello creato con l'incantesimo Oscurità Profonda.
  • Evocare (Sop) Alcuni div condividono la capacità di evocare altri della propria specie, solitamente loro simili o div meno potenti.
  • Telepatia.
  • Linguaggi: Tranne per dove diversamente segnalato, i div parlano Abissale, Celestiale e Infernale.

Sottotipo Extraplanare

Questo sottotipo viene applicato a tutte le creature che si trovano su un piano diverso dal loro piano nativo. Una creatura che viaggia fra i piani può ottenere o perdere questo sottotipo quando viaggia di piano in piano. Le descrizioni dei mostri suppongono che gli incontri con i mostri avvengano sul Piano Materiale, e tutte le creature non native del Piano Materiale hanno il sottotipo extraplanare (che non avrebbero sul loro piano nativo). Tutte le creature extraplanari hanno il proprio piano nativo menzionato nella descrizione. Le creature non contrassegnate come extraplanari sono native del Piano Materiale, ed ottengono il sottotipo extraplanare se lasciano il Piano Materiale. Nessuna creatura ha il sottotipo extraplanare quando si trova su un piano di transizione, come il Piano Astrale, il Piano Etereo o il Piano delle Ombre.

Sottotipo Malvagio

Questo sottotipo viene di solito applicato agli esterni nativi dei piani esterni di allineamento malvagio. La maggior parte delle creature che possiede questo sottotipo è anche di Allineamento malvagio; se però il loro allineamento dovesse cambiare, manterrebbero questo sottotipo. Qualsiasi effetto che dipenda dall'allineamento considera queste creature come se avessero allineamento malvagio, a prescindere dal loro allineamento effettivo. La creatura subisce effetti legati anche al suo allineamento effettivo. Una creatura con il sottotipo malvagio supera la Riduzione del Danno come se le sue armi naturali e le armi che impugna fossero di allineamento malvagio.

Iniziativa: +3
Sensi: Scurovisione 18 m, Individuazione del Bene, Individuazione del Magico, Vedere al Buio; Percezione +7

Doru.jpg
Paizo Blog

Difesa

CA: 18, contatto 15, impreparato 15 (+3 Destrezza, +3 naturale, +2 taglia)
PF: 16 (3d10)
Tiri Salvezza: Tempra +3, Riflessi +4, Volontà +4
RD: 10/bene o ferro freddo
RI: 13
Immunità: Fuoco, veleno
Resistenze: Acido 10, elettricità 10

Attacco

Velocità: 6 m, Volare 12 m (perfetta)
Mischia: Morso +9 (1d4-1 più Veleno)
Spazio: 75 cm
Portata: 0 m
Capacità Magiche: LI 6°; Concentrazione +8

Statistiche

Caratteristiche: Forza 8, Destrezza 17, Costituzione 10, Intelligenza 10, Saggezza 12, Carisma 14
Bonus di Attacco Base: +3
BMC: +4
DMC: 13 (non può essere Sbilanciato)
Talenti: Arma Accurata, Arma Focalizzata (morso)
Abilità: Conoscenze (arcane) +6, Conoscenze (piani) +6, Furtività +17, Percezione +7, Raggirare +8, Sapienza Magica +6, Volare +11
Linguaggi: Abissale, Celestiale, Infernale; telepatia 30 m

Capacità Speciali

Veleno (Str)

Tipo: Morso-ferimento
TS: Tempra CD 13
Frequenza: 1 round per 6 round
Effetto: 1d2 Saggezza
Cura: 2 TS consecutivi.

Ecologia

Ambiente: Qualsiasi (Abaddon)
Organizzazione: Solitario
Tesoro: Nessuno

Descrizione

I doru sono i div che sussurrano nella notte, orride ispirazioni che fluttuano sospinte da venti fetidi, messaggeri di divinità fasulle. La testa di un doru è avvolta da un groviglio di capelli scarmigliati e sfoggia sei corna ricurve; un naso appiattito, una bocca zannuta e un paio di occhi rossi scintillanti completano l'immagine terrificante di questa mostruosità senza corpo. I doru volano quasi costantemente, preferendo mantenersi a un'altezza che consenta loro di guardare negli occhi coloro con cui desiderano avere a che fare. Quando non volano, i doru rotolano sul terreno in modo inquietante, rimbalzando rumorosamente sulle corna e sui denti e sghignazzando, un effetto che terrorizza i bambini e sconvolge i deboli di cuore.

I doru, i più deboli dei div, fungono da messaggeri e servitori per gli altri div e a volte per gli incantatori mortali. Non essendo forti combattenti, i doru preferiscono seminare la rovina in modi più sottili. Amano corrompere i mortali con notizie esagerate e bugie sfacciate, cercando di indurre gli individui più impressionabili a compiere atti distruttivi o perversi. Anche quando un doru non riesce a corrompere fino in fondo la volontà di un essere intelligente, cerca comunque di indebolirne la volontà, in modo da renderlo più vulnerabile a futuri tentativi di corruzione e rovina.

Le personalità di tutti i div sono afflitte da un difetto esoterico di qualche tipo: i doru sono ossessionati dai segreti. Questi immondi insaziabili sono ghiotti di segreti quanto un avaro è avido d'oro. Questa bramosia di informazioni spinge i curiosi doru a stipulare i patti più ridicoli, pur di ottenere conoscenze nascoste da coloro che ritengono essere a conoscenza di storie particolarmente valide o interessanti, specialmente se tali informazioni potrebbero rivelarsi utili per corrompere qualche anima in futuro. Questi patti sono in genere ciò che condanna i doru alla servitù, che si tratti di obbedire ad altri div o a qualche incantatore mortale. I doru sono creature scaltre, che a volte si spingono a fare il doppio (o triplo) gioco, ma raramente riescono a mantenere questa complicata serie di menzogne e di inganni per molto tempo. I doru aborrono i mortali, proprio come gli altri div, e hanno difficoltà a prestare obbedienza a tali esseri per più di qualche decennio nel migliore dei casi. Soltanto i segreti più preziosi e profani possono potenzialmente mantenere un doru fedele a un padrone mortale per più di un secolo.

I doru servono i div più potenti o gli incantatori mortali consegnando messaggi, spesso strappati direttamente a qualche fonte segreta. Le loro capacità magiche fanno dei doru delle spie eccellenti, fornendo loro le capacità giuste per infiltrarsi e origliare rimanendo invisibili, per poi farsi strada nelle situazioni più pericolose grazie a charme. Chi serve un mortale si vanta di manipolare il proprio padrone spingendolo a agire a tornaconto dei propri fini. Molti incantatori malvagi che ricercano potere profano e segreti antichi e malvagi cercano di prendere un doru come famiglio. Un incantatore neutrale malvagio che sia almeno di 7° livello e che acquisisca il talento Famiglio Migliorato può selezionare un doru come famiglio.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/bestiary/monster-listings/outsiders/divs/div-doru