13) Bestiario

Draco di FiammaGS 5 PE: 1.600

Questa feroce creatura sembra un drago dalle scaglie rosse e gialle, ma ha solo due zampe.
Allineamento: CM
Categoria: Drago (Fuoco) Grande

Drago

Un drago è una creatura simile ad un rettile, di solito alata, con capacità magiche o bizzarre. Un drago ha i seguenti privilegi.

Tratti

Un drago possiede i seguenti tratti (se non è indicato diversamente nella descrizione della creatura).

  • Scurovisione 18 metri e Visione Crepuscolare.
  • Immunità ad effetti di sonno magico ed effetti di paralisi.
  • Competente soltanto nelle sue armi naturali, a meno che di forma umanoide (o capace di assumere forma umanoide), nel qual caso competente nelle armi semplici e nelle armi che utilizza nella sua descrizione.
  • Competente in nessun tipo di armatura.
  • I draghi respirano, mangiano e dormono.

Sottotipo Fuoco

Una creatura con il sottotipo fuoco ha Immunità al fuoco e Vulnerabilità al freddo.

Iniziativa: +5
Sensi: Fiuto, Scurovisione 18 m, Visione Crepuscolare; Percezione +10

Draco di Fiamma.jpg
Paizo Blog

Difesa

CA: 18, contatto 10, impreparato 17 (+1 Destrezza, +8 naturale, -1 taglia)
PF: 57 (6d12+18)
Tiri Salvezza: Tempra +8, Riflessi +6, Volontà +6
Immunità: Fuoco, paralisi, sonno
Debolezze: Vulnerabilità al Freddo

Attacco

Velocità: 6 m, Volare 18 m (media)
Mischia: Morso +10 (2d6+5 più 1d6 da fuoco), colpo di coda +5 (1d6+2)
Attacchi Speciali: Soffiare Palle di Fuoco
Spazio: 3 m
Portata: 3 m

Statistiche

Caratteristiche: Forza 21, Destrezza 13, Costituzione 16, Intelligenza 9, Saggezza 12, Carisma 10
Bonus di Attacco Base: +6
BMC: +12
DMC: 23
Talenti: Attacco in Volo, Attacco Poderoso, Iniziativa Migliorata
Abilità: Furtività +6, Intimidire +9, Percezione +10, Sopravvivenza +10, Volare +8
Linguaggi: Draconico
Qualità Speciali: Scatto Improvviso

Capacità Speciali

Scatto Improvviso (Str)

Tre volte al giorno come azione veloce, un draco di fiamma può attingere al suo retaggio draconico per ottenere una sferzata di forza e velocità che gli concedono un’azione di movimento addizionale in quel round.

Soffiare Palle di Fuoco (Sop)

Un draco di fiamma può, come Azione Standard, soffiare una sfera di fuoco che esplode come una Palla di Fuoco. Questo attacco ha raggio di 54 metri e infligge 5d6 danni da fuoco (Riflessi CD 16 dimezza) a tutte le creature entro un'esplosione di 6 metri di raggio. Dopo aver utilizzato il suo soffiare palle di fuoco, il draco di fiamma non può rifarlo per 1d6 round. La CD del Tiro Salvezza è basata su Costituzione.

Ecologia

Ambiente: Colline o Montagne Temperate
Organizzazione: Solitario, coppia o furia (3–12)
Tesoro: Standard

Descrizione

I drachi di fiamma sono cugini degenerati dei draghi rossi, con tutta la furia e il temperamento dei draghi rossi puri ma poco della loro razionalità o intelligenza. I drachi di fiamma sono bruti prepotenti che terrorizzano i loro territori e i loro abitanti. Da quelli che possono spaventare, i drachi di fiamma esigono pesanti tributi e attaccano ferocemente chi non si lascia intimidire.

I drachi di fiamma si riuniscono in piccoli branchi da caccia chiamati “furie”, lavorando insieme con facilità durante le incursioni ma cadendo spesso preda di litigi e lotte intestine per il bottino. Maschi e femmine formano branchi divisi per sesso, riunendosi solo durante l’annuale stagione degli amori. I drachi di fiamma si accoppiano una volta l’anno. I maschi non hanno alcun ruolo nella crescita della prole e abbandonano le loro compagne subito dopo l’accoppiamento. Le femmine depongono covate di 2 o 3 uova in nidi su montagne isolate, e crescono i loro neonati per soli 2 anni prima di ricongiungersi ai loro branchi abbandonando i figli al loro destino. I drachi di fiamma maturano in 5 anni e possono vivere fino a 150 anni. Generalmente raggiungono i 3,6 metri di lunghezza e pesano 750 kg.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/bestiary/monster-listings/dragons/drakes/drake-flame