13) Bestiario

Draco di MareGS 6 PE: 2.400

Inquieto rettile di mare, questa malefica bestia è coperta di lucenti scaglie blu-verdi. Le sue braccia fungono sia da ali che da pinne.
Allineamento: NM
Categoria: Drago (Acquatico) Grande

Drago

Un drago è una creatura simile ad un rettile, di solito alata, con capacità magiche o bizzarre. Un drago ha i seguenti privilegi.

Tratti

Un drago possiede i seguenti tratti (se non è indicato diversamente nella descrizione della creatura).

  • Scurovisione 18 metri e Visione Crepuscolare.
  • Immunità ad effetti di sonno magico ed effetti di paralisi.
  • Competente soltanto nelle sue armi naturali, a meno che di forma umanoide (o capace di assumere forma umanoide), nel qual caso competente nelle armi semplici e nelle armi che utilizza nella sua descrizione.
  • Competente in nessun tipo di armatura.
  • I draghi respirano, mangiano e dormono.

Sottotipo Acquatico

Queste creature hanno sempre una velocità di Nuotare e possono muoversi in acqua senza effettuare prove di Nuotare. Non possono respirare aria a meno che non abbiano la qualità speciale Anfibio. Le creature del Sottotipo Acquatico considerano Nuotare sempre come Abilità di Classe.

Iniziativa: +6
Sensi: Fiuto, Scurovisione 18 m, Visione Crepuscolare; Percezione +10

Draco di Mare.jpg
Paizo Blog

Difesa

CA: 19, contatto 11, impreparato 17 (+2 Destrezza, +8 naturale, -1 taglia)
PF: 73 (7d12+28)
Tiri Salvezza: Tempra +9, Riflessi +9, Volontà +5
Immunità: Elettricità, paralisi, sonno

Attacco

Velocità: 6 m, Nuotare 18 m, Volare 18 m (media)
Mischia: Morso +12 (1d8+6 più 1d6 da elettricità), colpo di coda +7 (1d8+3)
Attacchi Speciali: Capovolgere, Soffio di Fulmini Globulari
Spazio: 3 m
Portata: 3 m

Statistiche

Caratteristiche: Forza 23, Destrezza 15, Costituzione 18, Intelligenza 8, Saggezza 10, Carisma 9
Bonus di Attacco Base: +7
BMC: +14
DMC: 26
Talenti: Abilità Focalizzata (Furtività), Attacco Poderoso, Iniziativa Migliorata, Riflessi Fulminei
Abilità: Furtività +11, Intimidire +9, Nuotare +24, Percezione +10, Volare +10
Linguaggi: Draconico
Qualità Speciali: Anfibio, Scatto Improvviso

Capacità Speciali

Anfibio (Str)

Creature dotate di questa qualità speciale hanno il Sottotipo Acquatico, ma possono sopravvivere indefinitamente sulla terraferma.

Capovolgere (Str)

Un draco di mare può tentare di capovolgere una nave o una barca della sua Taglia o inferiore cozzandovi contro con un attacco in Carica ed effettuando una prova di Manovra in Combattimento. La CD di questa prova è 25 o il risultato della prova di Professione (marinaio) del capitano della nave, la più alta delle due.

Scatto Improvviso (Str)

Tre volte al giorno come azione veloce, un draco di mare può attingere al suo retaggio draconico per ottenere una sferzata di forza e velocità che gli concedono un’azione di movimento addizionale in quel round.

Soffio di Fulmini Globulari (Sop)

Un draco di mare può, come azione standard, soffiare un globo di elettricità per colpire un primo bersaglio e poi una serie di altri bersagli come Catena di Fulmini. Questo attacco ha gittata 30 metri e infligge 6d6 danni da elettricità (Riflessi CD 17 dimezza) al bersaglio primario. Dopo averlo colpito, il fulmine globulare può colpire un numero di bersagli secondari pari ai Dadi Vita del draco di mare (generalmente 7) entro 6 metri dal primario. Le scariche secondarie colpiscono ognuno dei bersagli secondari e infliggono danni pari a quelli del primario. Dopo aver utilizzato il suo soffio di fulmini globulari, il draco di mare non può rifarlo per 1d6 round. La CD del Tiro Salvezza è basata su Costituzione.

Ecologia

Ambiente: Qualsiasi Costa
Organizzazione: Solitario, coppia o furia (3–12)
Tesoro: Standard

Descrizione

Anche se sono ovviamente il frutto di qualche incrocio draconico tra consanguinei, la discendenza dei drachi di mare è meno chiara di quella degli altri drachi. Tra i drachi più potenti, i drachi di mare mancano comunque dell’acutezza mentale dei draghi puri loro antenati, anche se conservano una brutale astuzia come gli altri drachi. Sebbene anfibi, i drachi di mare trascorrono la maggior parte del loro tempo in acque costiere poco profonde.

I drachi di mare sono lunghi fino a 4,2 metri dal naso alla punta della potente coda. Pesano 1.000 kg.

I più solitari tra tutti i drachi, i drachi di mare preferiscono cacciare da soli. Occasionalmente, tuttavia, si raggruppano in branchi per cacciare prede più grandi. Queste furie possono essere un pericolo significativo per il traffico marittimo costiero.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/bestiary/monster-listings/dragons/drakes/drake-sea