13) Bestiario
GS 3 PE: 800

Driade

La carnagione di questa donna strana ma bella sembra legno e i suoi capelli vibranti assomigliano a foglie e fiori.
Allineamento: CB
Categoria: Folletto Medio

Folletto

Un folletto è una creatura dotata di capacità soprannaturali e di un legame con la natura, o con altre forze o luoghi. I folletti hanno di solito forma umanoide. Un folletto ha i seguenti privilegi.

Tratti

Un folletto possiede i seguenti tratti (se non è indicato diversamente nella descrizione della creatura).

  • Visione Crepuscolare
  • Competente nelle armi semplici e nelle armi che utilizza nella sua descrizione.
  • Competente nel tipo di armatura (leggera, media o pesante) che indossa nella descrizione e nelle armature più leggere. I folletti che non vengono descritti con un'armatura non sono competenti nelle armature. I folletti sono competenti negli scudi se sono competenti in qualsiasi forma di armatura.
  • I folletti respirano, mangiano e dormono

Iniziativa: +4
Sensi: Visione Crepuscolare; Percezione +11

Driade.jpg
Paizo Blog

Difesa

CA: 17, contatto 14, impreparato 13; (+4 Destrezza, +3 naturale)
PF: 27 (6d6+6)
Tiri Salvezza: Temp. +5, Rifl. +9, Vol. +7
RD: 5/ferro freddo
Immunità: Sonno
Debolezze: Simbiosi Arborea

Attacco

Velocità: 9 m
Mischia: Pugnale +7 (1d4)
Distanza: Arco Lungo Perfetto +8 (1d8)
Capacità Magiche: LI 6°

Statistiche

Caratteristiche: Forza 10, Destrezza 19, Costituzione 13, Intelligenza 14, Saggezza 15, Carisma 18
Bonus di Attacco Base: +3
BMC: +3
DMC: 17
Talenti: Arma Accurata, Furtivo, Tempra Possente
Abilità: Addestrare Animali +10, Artigianato (scultura) +11, Artista della Fuga +15, Conoscenze (natura) +11, Furtività +15, Percezione +11, Scalare +9, Sopravvivenza +8
Linguaggi: Comune, Elfico, Silvano; Parlare con i Vegetali
Modificatori Razziali: +6 Artigianato (legno)
Qualità Speciali: Empatia Selvatica, Fondersi con gli Alberi, Lavorare Legno

Capacità Speciali

Empatia Selvatica (Sop)

Questa capacità funziona come l’Empatia Selvatica della classe Druido, tranne che la driade ha Bonus Razziale +6 alle prove. Le driadi con livelli da Druido aggiungono questo modificatore razziale alle loro prove di empatia selvatica.

Fondersi con gli Alberi (Sop)

Una driade può fondersi con qualsiasi albero, come per Fondersi nella Pietra. Può rimanere fusa con un albero finché lo desidera.

Lavorare Legno (Str)

Una driade ha Bonus Razziale +6 alle prove di Artigianato che coinvolgono il legno, e viene sempre trattata come se avesse degli strumenti perfetti per lavorare il legno quando effettua tali prove.

Simbiosi Arborea (Sop)

Una driade è misticamente legata ad un singolo enorme albero e non deve mai allontanarsi a più di 270 m da esso. Gli alberi delle driadi sono per lo più querce, ma anche altri alberi funzionano altrettanto bene (ed hanno spesso sottili influenze sulla personalità e sull'aspetto di una specifica driade). Una driade che si allontana a più di 270 m dall'albero cui è legata diviene immediatamente Inferma. Ogni ora deve effettuare un Tiro Salvezza su Tempra con CD 15 o è Nauseata per 1 ora. Una driade che è fuori dal raggio dell’albero cui è legata per 24 ore subisce 1d6 danni a Costituzione, ed altri 1d6 danni a Costituzione ogni giorno successivo: alla fine questa separazione uccide la driade. Una driade può legarsi ad un nuovo albero compiendo un rituale della durata di 24 ore e superando un Tiro Salvezza su Volontà con CD 20.

Ecologia

Ambiente: Foreste Temperate
Organizzazione: Solitario, coppia o boschetto (3–8)
Tesoro: standard (Arco Lungo Perfetto con 20 Frecce, Pugnale, altro tesoro)

Descrizione

Le driadi sono folletti-albero che amano i boschi appartati lontani dagli umanoidi bisognosi di legname. L’interesse principale delle driadi è la propria sopravvivenza e quella delle adorate foreste, e sono note per costringere magicamente i viaggiatori ad aiutarle in quei compiti che non possono espletare. Sono amichevoli con druidi e ranger non malvagi, dato che riconoscono la loro empatia o il loro rispetto per la natura.

Le driadi sono benevole guardiane degli alberi, e sebbene non siano violente di natura, possono bloccare e sventare le minacce alle loro dimore o trasformare i nemici in alleati. Alcune tengono uno o più umanoidi ammaliati nel proprio territorio per difenderlo o per sviare gli assalitori. I nemici resi inabili in genere vengono trascinati ai confini della foresta dagli alleati delle driadi e scacciati, ma quelli malvagi o ostili vengono uccisi una volta finito il combattimento.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/bestiary/monster-listings/fey/dryad