13) Bestiario

DriderGS 7 PE: 3.200

Un secco raspare di zampe da ragno sottolinea l’avvicinarsi di questa orrenda mostruosità, fusione tra un drow e un ragno.
Allineamento: CM
Categoria: Aberrazione Grande

Aberrazione

Un'aberrazione possiede anatomia bizzarra, strane capacità, una mente aliena o una combinazione delle tre. Un'aberrazione ha i seguenti privilegi.

Tratti

Un'aberrazione possiede i seguenti tratti (se non è indicato diversamente nella descrizione della creatura).

  • Scurovisione 18 metri.
  • Competente nelle sue armi naturali. Se di forma generalmente umanoide, competente in tutte le armi semplici e nelle armi che utilizza nella sua descrizione.
  • Competente nel tipo di armature (leggere, medie o pesanti) che indossa nella descrizione e nelle armature più leggere. Le aberrazioni che non vengono descritte con un'armatura non sono competenti nelle armature. Le aberrazione sono competenti negli scudi se sono competenti in qualsiasi forma di armatura.
  • Le aberrazioni respirano mangiano e dormono.

Iniziativa: +2
Sensi: Scurovisione 36 m, Individuazione del Bene, Individuazione della Legge, Individuazione del Magico; Percezione +15

Drider.jpg
Paizo Blog
Carnideforme  
Drider
Ghonhatine
Grothlut
Halsora
Irnakurse

Difesa

CA: 20, contatto 12, impreparato 17; (+2 Destrezza, +8 naturale, +1 schivare, –1 taglia)
PF: 76 (9d8+36)
Tiri Salvezza: Temp. +7, Rifl. +5, Vol. +9
RI: 18
Immunità: Sonno

Attacco

Velocità: 9 m, Scalare 6 m
Mischia: Mazza Pesante Perfetta +9/+4 (1d8+3), morso +3 (1d4+1 più Veleno)
Distanza: Arco Lungo Composito Perfetto +8/+3 (1d8+2/×3)
Attacchi Speciali: Ragnatela (distanza +7, CD 18, pf 9)
Spazio: 3 m
Portata: 1,5 m
Capacità Magiche: LI 9°, Concentrazione +12

Incantesimi Conosciuti: LI 6°, Concentrazione +9

Statistiche

Caratteristiche: Forza 15, Destrezza 15, Costituzione 18, Intelligenza 15, Saggezza 16, Carisma 16
Bonus di Attacco Base: +6
BMC: +9
DMC: 21 (33 contro Sbilanciare)
Talenti: Arma Focalizzata (mazza, morso), Combattere alla Cieca, Incantare in Combattimento, Schivare
Abilità: Conoscenze (arcane) +14, Furtività +14, Intimidire +15, Percezione +15, Sapienza Magica +14, Scalare +22
Linguaggi: Comune, Elfico, Sottocomune
Modificatori Razziali: +4 Furtività
Qualità Speciali: Arma Sottodimensionata

Capacità Speciali

Arma Sottodimensionata (Str)

Anche se un drider è Grande, il suo torso superiore è della stessa taglia di quello di un umanoide Medio. Quindi maneggia armi come se fosse di una categoria di taglia più piccola della propria (Media per la maggioranza dei drider).

Ragnatela (Str)

Le creature dotate della capacità ragnatela possono utilizzare ragnatele per sostenere se stesse e un’altra creatura della stessa Taglia. In più, simili creature possono lanciare la loro ragnatela 8 volte al giorno. È simile a un attacco con la Rete, ma ha una gittata massima di 15 metri, con un incremento di gittata di 3 metri, e ha effetto su bersagli al massimo di una categoria di Taglia superiore alla creatura che tesse la tela. Una creatura così Intralciata può fuggire con una prova di Artista della Fuga o liberarsi rompendo la tela con una prova di Forza. Entrambe sono azioni standard con CD pari a 10 + metà dei DV razziali della creatura che tesse la tela + il modificatore di Costituzione della creatura che tesse la tela. I tentativi di rompere la ragnatela effettuati da chi vi è intrappolato subiscono penalità –4.

Le creature che tessono la tela possono creare veli di ragnatela appiccicosa grandi fino a 3 volte la loro Taglia. Solitamente, tali veli vengono posti in aria per catturare prede volanti, ma possono anche essere utilizzati per catturare prede al suolo. Le creature in avvicinamento devono effettuare una prova di Percezione con CD 20 per notare la ragnatela; altrimenti, vi cadono dentro e ne vengono intrappolate, come se avessero subito un attacco con la ragnatela effettuato con successo. I tentativi di fuggire o di rompere la ragnatela ottengono bonus +5 se la creatura intrappolata ha qualcosa su cui camminare o cui aggrapparsi mentre cerca di liberarsi. Ogni sezione di tela di 1,5 metri ha un numero di Punti Ferita pari ai Dadi Vita della creatura che tesse la tela e ha RD 5/—.

Una creatura può muoversi lungo la propria tela alla propria velocità di Scalare, e individuare qualsiasi creatura che stia toccando la propria ragnatela.

Veleno del Drider (Str)

Tipo: Morso, ferimento
TS: Tempra CD 18 (basata su Costituzione)
Frequenza: 1/round per 6 round
Effetto: 1d2 danni alla Forza
Cura: 1 Tiro Salvezza

Ecologia

Ambiente: Qualsiasi sotterraneo
Organizzazione: Solitario, coppia o gruppo (3–8)
Tesoro: doppio (Mazza Pesante Perfetta, Arco Lungo Composito Perfetto [Forza +2] con 20 Frecce, altro tesoro)

Descrizione

Creato dal corpo di un drow, alterato e mutato attraverso speciali veleni ed elisir per assumere le caratteristiche di un ragno gigante, il drider è una creatura pericolosa.

I drider sono sessualmente dimorfici. La parte inferiore da ragno del corpo di un drider femmina è lucente ed aggraziata, spesso simile al corpo di una vedova nera, mentre il busto superiore di drow mantiene le sue curve allettanti e il bel viso (con l’eccezione delle venefiche zanne acuminate). La parte inferiore del corpo di un drider maschio è tozza come una tarantola, mentre quella superiore ha un fisico asciutto e supporta un’orrenda faccia più da ragno che da drow, completa di mandibole zannute.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/bestiary/monster-listings/aberrations/drider