8) Regole Aggiuntive

Etereo

Una creatura con la capacità speciale di essere eterea è situata nel Piano Etereo che è sovrapposto a quello Materiale.

Una creatura eterea è Invisibile, insostanziale e capace di muoversi in qualsiasi direzione, persino su e giù, ma solo a velocità dimezzata. Una creatura eterea può muoversi attraverso oggetti solidi, incluse altre creature viventi. Una creatura eterea può vedere e udire ciò che accade sul Piano Materiale, ma ogni cosa appare grigio e effimero. La vista e l'udito di una creatura eterea che si trova sul Piano Materiale sono limitate a 18 metri.

Effetti di forza e di Abiurazione influenzano normalmente le creature eteree; questi effetti si propagano dal Piano Materiale verso il Piano Etereo, anche se non accade il contrario (quindi un effetto di forza o di Abiurazione attivato sul Piano Etereo non è avvertito sul Piano Materiale).

Una creatura eterea non può attaccare una creatura materiale e incantesimi lanciati mentre ci si trova in condizione di etereo possono influenzare solo elementi eterei. Alcuni creature o oggetti materiali hanno attacchi o effetti speciali che funzionano anche sul Piano Etereo.

Una creatura eterea considera tutte le altre creature eteree come se tutti fossero materiali.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/gamemastering/special-abilities/#TOC-Ethereal