13) Bestiario

Figlio SplendenteGS 12 PE: 19.200

Circondato da una nube di luce quasi accecante, questa strana creatura assomiglia a un bambino emaciato con le mani artigliate.
Allineamento: CM
Categoria: Esterno (Extraplanare, Malvagio) Medio

Esterno

Un esterno è almeno in parte composto dell’essenza (ma non per forza della materia) di un piano differente dal Piano Materiale. Alcune creature hanno un altro tipo e diventano esterni quando giungono ad un punto più alto (o più infimo) dell'esistenza spirituale. Un esterno ha i seguenti privilegi.

Tratti

Un esterno possiede i seguenti tratti (se non è indicato diversamente nella descrizione della creatura).

  • Scurovisione 18 metri.
  • A differenza della maggior parte delle creature viventi, un esterno non ha una natura dualistica: la sua anima ed il suo corpo sono una cosa sola. Quando viene ucciso, non c’è un’anima che si liberi. Gli incantesimi che riportano l’anima nel corpo, come Rianimare Morti, Reincarnazione e Resurrezione non funzionano sugli esterni. Serve un effetto magico, come Desiderio Limitato, Desiderio, Miracolo o Resurrezione Pura per riportarlo in vita. Un esterno con il Sottotipo Nativo può essere rianimato, resuscitato o reincarnato come le altre creature viventi.
  • Competente nelle armi semplici, da guerra e nelle armi che utilizza nella sua descrizione.
  • Competente nel tipo di armatura (leggera, media o pesante) che indossa nella descrizione e nelle armature più leggere. Gli esterni che non vengono descritti con un’armatura non sono competenti nelle armature. Gli esterni sono competenti negli scudi se sono competenti in qualsiasi forma di armatura.
  • Gli esterni respirano, ma non hanno bisogno di mangiare o dormire (ma possono farlo se lo desiderano). Gli esterni nativi respirano, mangiano e dormono.

Sottotipo Extraplanare

Questo sottotipo viene applicato a tutte le creature che si trovano su un piano diverso dal loro piano nativo. Una creatura che viaggia fra i piani può ottenere o perdere questo sottotipo quando viaggia di piano in piano. Le descrizioni dei mostri suppongono che gli incontri con i mostri avvengano sul Piano Materiale, e tutte le creature non native del Piano Materiale hanno il sottotipo extraplanare (che non avrebbero sul loro piano nativo). Tutte le creature extraplanari hanno il proprio piano nativo menzionato nella descrizione. Le creature non contrassegnate come extraplanari sono native del Piano Materiale, ed ottengono il sottotipo extraplanare se lasciano il Piano Materiale. Nessuna creatura ha il sottotipo extraplanare quando si trova su un piano di transizione, come il Piano Astrale, il Piano Etereo o il Piano delle Ombre.

Sottotipo Malvagio

Questo sottotipo viene di solito applicato agli esterni nativi dei piani esterni di allineamento malvagio. La maggior parte delle creature che possiede questo sottotipo è anche di Allineamento malvagio; se però il loro allineamento dovesse cambiare, manterrebbero questo sottotipo. Qualsiasi effetto che dipenda dall'allineamento considera queste creature come se avessero allineamento malvagio, a prescindere dal loro allineamento effettivo. La creatura subisce effetti legati anche al suo allineamento effettivo. Una creatura con il sottotipo malvagio supera la Riduzione del Danno come se le sue armi naturali e le armi che impugna fossero di allineamento malvagio.

Iniziativa: +7
Sensi: Scurovisione 36 m; Percezione +25
Aura: Luce Accecante (18 metri)

Figlio Splendente.jpg
Paizo Blog

Difesa

CA: 28, contatto 21, impreparato 24 (+3 Destrezza, +7 deviazione, +7 naturale, +1 schivare)
PF: 152 (16d10+64)
Tiri Salvezza: Tempra +14, Riflessi +10, Volontà +10
Immunità: Cecità, fuoco, veleno
Resistenze: Freddo 10, sonoro 10

Attacco

Velocità: 9 m, Volare 15 m (perfetta)
Mischia: 2 tocchi +19 (4d10 da fuoco più Tocco Bruciante)
Distanza: Raggio Incandescente +19 contatto (10d6 da fuoco)
Capacità Magiche: LI 12°; Concentrazione +19

Statistiche

Caratteristiche: Forza 10, Destrezza 17, Costituzione 18, Intelligenza 15, Saggezza 11, Carisma 24
Bonus di Attacco Base: +16
BMC: +16
DMC: 37
Talenti: Abilità Focalizzata (Percezione), Arma Accurata, Attacco Rapido, Capacità Focalizzata (Luce Accecante), Iniziativa Migliorata, Mobilità, Riflessi Fulminei, Schivare
Abilità: Conoscenze (arcane) +22, Conoscenze (piani) +21, Diplomazia +23, Intimidire +26, Percezione +25, Raggirare +26, Sapienza Magica +21, Utilizzare Congegni Magici +26, Volare +11
Linguaggi: Telepatia 36 m
Qualità Speciali: Armatura Brillante

Capacità Speciali

Armatura Brillante (Sop)

La luce che circonda un figlio splendente garantisce Bonus di Deviazione alla CA pari al suo bonus Carisma. Il bonus viene negato fintanto che il figlio splendente resta all’interno dell’area di effetto di un incantesimo con il descrittore oscurità e che sia almeno di 3° livello.

Luce Accecante (Str)

Un figlio splendente può emanare un’aura di luce accecante di 18 metri di raggio come azione gratuita. Le creature all’interno dell’area interessata devono superare un TS su Tempra con CD 25 o diventa Cieche per sempre. Una creatura che supera il Tiro Salvezza non può venire di nuovo colpita dall’aura dello stesso figlio splendente per 24 ore. La CD del Tiro Salvezza è basata su Costituzione.

Raggio Incandescente (Sop)

L’attacco principale di un figlio splendente è un raggio di luce incandescente. Questo attacco ha un raggio di 36 metri e ignora tutte le Riduzioni del Danno. Il raggio infligge il doppio dei danni alle creature Non Morte.

Telepatia (Sop)

La creatura può comunicare mentalmente con altre creature in un raggio specifico (indicato nella descrizione della creatura, solitamente 30 metri) che possiedano un linguaggio. È possibile rivolgersi a più creature contemporaneamente, anche se farlo è faticoso come sostenere più conversazioni contemporaneamente.

Tocco Bruciante (Sop)

Un figlio splendente corrompe l’energia positiva all’interno di una creatura vivente con la sua bruciante luce innaturale. Per i successivi 5 round dopo un attacco di contatto riuscito da parte di un figlio splendente, il bersaglio subisce 2d6 danni da fuoco. La luce bruciante può venire “estinta” lanciando Oscurità o Oscurità Profonda sul bersaglio, o entrando in un'area di oscurità naturale (non considerando la luce proveniente dal bersaglio a fuoco).

Ecologia

Ambiente: Qualsiasi terreno (Extraplanare)
Organizzazione: Solitario, delegazione (2–9) o incursione (11–20)
Tesoro: Nessuno

Descrizione

Creature di luce bruciante e strane geometrie, i figli splendenti sono un incubo da affrontare. Al di là dei bagliori di energia che emanano dagli occhi e dalle bocche, queste creature vagamente umanoidi, hanno strane mani con quattro dita. A volte evocati da potenti maghi alla ricerca di rara conoscenza magica, i figli splendenti, che disprezzano i nomi individuali, comunicano telepaticamente con un ruggito psichico simile al metallo che viene lacerato ma che a volte si concretizza in parole gracchianti e forzate.

Custodi di molti segreti, celano con cura quella sulla loro stessa origine. Ci sono numerose teorie: che i figli splendenti vengano da un’altra dimensione, avatar di una stella morente divenuta senziente o creature di luce in lotta con l’oscurità ai limiti della realtà. Un figlio splendente è alto poco più di 1,35 metri e pesa 38 kg.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/bestiary/monster-listings/outsiders/shining-child