13) Bestiario

Formian LavoratoreGS 1/2 PE: 200

Questa piccola creatura la cui forma ricorda sia il centauro che la formica trasporta sulla schiena corazzata una grande sacca rigonfia.
Allineamento: LN
Categoria: Umanoide Mostruoso Piccolo

Umanoide Mostruoso

Gli umanoidi mostruosi sono simili agli umanoidi, ma hanno tratti mostruosi o bestiali. Spesso hanno anche Capacità Magiche. Un umanoide mostruoso ha i seguenti privilegi.

Tratti

Un umanoide mostruoso possiede i seguenti tratti (se non è indicato diversamente nella descrizione della creatura).

  • Scurovisione 18 metri.
  • Competente in tutte le armi semplici e nelle armi che utilizza nella sua descrizione.
  • Competente nel tipo di armatura (leggera, media o pesante) che indossa nella descrizione, o per classe di personaggio. Gli umanoidi mostruosi che non vengono descritti con un’armatura non sono competenti nelle armature. Gli umanoidi mostruosi sono competenti negli scudi se sono competenti in qualsiasi forma di armatura.
  • Gli umanoidi mostruosi respirano, mangiano e dormono.

Iniziativa: +0 (+4 con Mente Alveare)
Sensi: Mente Alveare, Percezione Cieca 9 m, Scurovisione 18 m; Percezione +4 (+8 con Mente Alveare)

Formian  
Formian Lavoratore
Formian Combattente
Formian Sorvegliante
Formian Mirmarca
Formian Regina

Difesa

CA: 12, contatto 11, impreparato 12 (+1 naturale, +1 taglia)
PF: 6 (1d10+1)
Tiri Salvezza: Tempra +1, Riflessi +2, Volontà +2
Resistenze: sonoro 10

Attacco

Velocità: 12 m, Scavare 3 m
Mischia: morso +3 (1d6+1)

Statistiche

Caratteristiche: Forza 13, Destrezza 10, Costituzione 13, Intelligenza 10, Saggezza 10, Carisma 9
Bonus di Attacco Base: +1
BMC: +1
DMC: 11 (15 contro Sbilanciare)
Talenti: Abilità Focalizzata (Professione [minatore])
Abilità: Conoscenze (ingegneria) +4, Percezione +4 (+8 con Mente Alveare), Professione (minatore) +7, Scalare +5
Linguaggi: Comune; Telepatia 18 m
Qualità Speciali: Assistente Capace, Portatore Impareggiabile, Tratti dei Formian

Capacità Speciali

Assistente Capace (Str)

Quando un formian lavoratore effettua con successo una prova di aiutare un altro o un tiro per colpire per aiutare un altro compagno di alveare entro il raggio della sua telepatia, conferisce bonus +4 alla prova di abilità, al tiro per colpire o alla CA invece del normale +2.

Portatore Impareggiabile (Str)

I lavoratori sono in grado di trasportare dei fardelli straordinari per la loro taglia. Ottengono bonus razziale +5 a Forza quando devono calcolare gli effetti dell'ingombro.

Ecologia

Ambiente: Terreno o Sotterraneo Caldo o Temperato
Organizzazione: Solitario, squadra di lavoro (6-12 più 1 Sorvegliante), banda (3-15 più 5-8 Guerriero e 1 Sorvegliante).
Tesoro: Accidentale (a volte una gemma da 10-50 mo incastonata nel carapace)

Descrizione

I lavoratori, la casta più bassa tra i formian, sono creature poco più alte di un grosso cane e le loro piccole mandibole sono più adatte a tagliare foglie e staccare frutta dai rami che a penetrare nella carne. Nonostante questo, molti umani trovano queste grandi formiche simili a centauri piuttosto inquietanti. Il loro esoscheletro chitinoso iridescente è pressoché identico in tutti gli esemplari, salvo alcune piccole escoriazioni dovute all'età e a una serie di iscrizioni sul torace. Solo pochi lavoratori più esperti portano orgogliosamente alcune gemme incollate al carapace, come premi ricevuti dai Sorveglianti per imprese particolarmente degne di lode.

I lavoratori costituiscono la spina dorsale del formicaio. Producono e raccolgono tutto il cibo, scavano i cunicoli, aiutano i Sorveglianti nella produzione delle merci e svolgono tutti gli altri compiti umili e necessari. I lavoratori maturano in fretta e imparano velocemente dalla mente alveare del formicaio. Non appena concluso lo stadio larvale, un lavoratore viene assegnato a un gruppo di lavoratori più anziani che gli insegnano un compito e, prima che si concluda il suo secondo anno di vita, il lavoratore diventa un membro produttivo a tutti gli effetti del formicaio. I lavoratori vivono 20-30 anni: agli esemplari più anziani vengono affidati incarichi più leggeri o delicati, affinché abbiano tempo a sufficienza per addestrare i più giovani.

I lavoratori vengono fatti schiudere in grandi covate ai cui membri viene impartito un nome collettivo, di solito ispirato a un formian distintosi nella generazione precedente. Solo quando un lavoratore esce dallo stadio larvale, sul suo carapace viene inciso un numero specifico che sarà utilizzato al posto del nome. I lavoratori imitano i Sorveglianti in molti aspetti: scrivono i successi ottenuti sul carapace e si sfidano anche a duello tra loro (anche se i duelli tra i lavoratori non sono quasi mai mortali). In alcuni rari casi un lavoratore eccezionale può essere notato dal proprio Sorvegliante e presentato alla Regina, che gli assegnerà un vero nome.

I lavoratori evitano i combattimenti, a meno che un Sorvegliante o un Mirmarca non ordini loro di attaccare gli intrusi. Se il formicaio viene invaso, i lavoratori possono essere utilizzati come diversivi, o per indebolire e far crollare i cunicoli utilizzati dai nemici. Se costretti a combattere, generalmente prestano aiuto a un Combattente o un Mirmarca, ma se messi alle strette sanno fare buon uso degli attrezzi da scavo e del fuoco dell'alchimista.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/bestiary/monster-listings/monstrous-humanoids/formian/formian-worker/