13) Bestiario

GhastGS 3 PE: 800

Sebbene queste creature somiglino ai ghoul, loro specie inferiore, sono molto più letali ed intelligenti.
Allineamento: CM
Categoria: Non Morto Medio

Non Morto

I Non Morti sono creature un tempo viventi animate da forze spirituali o soprannaturali. Una creatura Non Morta ha i seguenti privilegi:

Tratti

Un Non Morto possiede i seguenti tratti (se non è indicato diversamente nella descrizione della creatura).

Iniziativa: +4
Sensi: Scurovisione 18 m, Percezione +9

Ghoul.jpg
Paizo Blog

Difesa

CA: 18, contatto 14, impreparato 14 (+4 Destrezza, +4 naturale)
PF: 17 (2d8+8)
Tiri Salvezza: Tempra +4, Riflessi +4, Volontà +7
Capacità Difensive: Resistenza ad Incanalare +2

Attacco

Velocità: 9 m
Mischia: Morso +5 (1d6+3 più Malattia e Paralisi) e 2 artigli +3 (1d6+1 più Paralisi)
Attacchi Speciali: Paralisi (1d4+1 round, CD 15, ha effetto normale sugli Elfi), Fetore (raggio 3 metri, Tempra CD 15 nega, Infermo per 1d6+4 minuti)

Statistiche

Caratteristiche: Forza 17, Destrezza 19, Costituzione -, Intelligenza 17, Saggezza 18, Carisma 18
Bonus di Attacco Base: +1
BMC: +4
DMC: 18
Talenti: Arma Accurata
Abilità: Acrobazia +6, Furtività +9, Nuotare +4, Percezione +9, Scalare +8
Linguaggi: Comune

Capacità Speciali

Fetore (Str)

I Ghast trasudano un fetore di morte e putrefazione che si propaga in un raggio di 3 metri. Quelli all'interno del fetore devono effettuare con successo un Tiro Salvezza sulla Tempra con CD 15 o rimanere Infermi per 1d6+4 minuti.

Malattia (Sop)

Febbre del Ghoul
Tipo: Morso—ferimento
TS: Tempra CD 15 (basata su Carisma)
Insorgenza: 1 giorno
Frequenza: 1/giorno
Effetto: 1d3 danni a Costituzione e 1d3 danni a Destrezza
Cura: 2 TS consecutivi

Un Umanoide che muore a causa della febbre del ghoul risorge come Ghoul alla mezzanotte del giorno dopo. Un Umanoide che diventa un Ghoul in questo modo non mantiene nessuna delle capacità che possedeva in vita. Non è sotto il controllo di nessun altro Ghoul, ma è affamato della carne dei viventi e si comporta come un normale Ghoul sotto ogni punto di vista. Un Umanoide con 4 Dadi Vita o più risorge come ghast.

Paralisi (Str o Sop)

Questo attacco speciale rende la vittima immobile. Le creature paralizzate non possono muoversi, parlare o intraprendere azioni fisiche. La creatura è bloccata sul posto, ferma nella sua posizione e Indifesa. La paralisi ha effetto sul corpo e si può resistervi con un Tiro Salvezza su Tempra (CD 10 + 1/2 dei DV razziali della creatura paralizzante + il modificatore di Costituzione della creatura paralizzante; la CD esatta viene data nel testo descrittivo). A differenza di Blocca Persone ed altri effetti simili, un effetto di paralisi non permette un nuovo Tiro Salvezza ogni round. Una creatura volante che si trovi in aria al momento della paralisi non può più battere le ali e cade. Un nuotatore non può Nuotare, e potrebbe affogare. La durata della paralisi può variare ed è inclusa nella descrizione della creatura.

Resistenza ad Incanalare (Str)

Una creatura dotata di questa qualità speciale (solitamente un Non Morto) è più resistente alle capacità di chierici e paladini. Le creature con resistenza ad incanalare aggiungono il bonus indicato ai Tiri Salvezza effettuati per resistere agli effetti di Incanalare Energia, inclusi gli effetti che si basano su Incanalare Energia (come il talento Comandare Non Morti).

Ecologia

Ambiente: Qualsiasi terreno
Organizzazione: Solitario, gruppo (2-4) o branco (7-12)
Tesoro: Standard

Descrizione

I ghast sono Ghoul con l’archetipo semplice avanzato. La paralisi di un ghast ha effetto anche sugli Elfi. I ghast si aggirano in branchi o comandano gruppi di Ghoul comuni. Il fetore di morte e putrefazione che circonda queste creature è travolgente.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/bestiary/monster-listings/undead/ghoul/ghoul-ghast