13) Bestiario

HalsoraGS 7 PE: 3.200

Questa piccola creatura dall'aspetto vegetale è un ammasso di robusti muscoli; dai suoi occhi incavati sgorga un flusso continuo di dense lacrime nere.
Allineamento: CM
Categoria: Aberrazione Piccola

Aberrazione

Un'aberrazione possiede anatomia bizzarra, strane capacità, una mente aliena o una combinazione delle tre. Un'aberrazione ha i seguenti privilegi.

Tratti

Un'aberrazione possiede i seguenti tratti (se non è indicato diversamente nella descrizione della creatura).

  • Scurovisione 18 metri.
  • Competente nelle sue armi naturali. Se di forma generalmente umanoide, competente in tutte le armi semplici e nelle armi che utilizza nella sua descrizione.
  • Competente nel tipo di armature (leggere, medie o pesanti) che indossa nella descrizione e nelle armature più leggere. Le aberrazioni che non vengono descritte con un'armatura non sono competenti nelle armature. Le aberrazione sono competenti negli scudi se sono competenti in qualsiasi forma di armatura.
  • Le aberrazioni respirano mangiano e dormono.

Iniziativa: +2
Sensi: Scurovisione 18 m; Percezione +19

Carnideforme  
Drider
Ghonhatine
Grothlut
Halsora
Irnakurse

Difesa

CA: 19, contatto 13, impreparato 17 (+2 Destrezza, +6 naturale, +1 taglia)
PF: 75 (10d8+30)
Tiri Salvezza: Tempra +6, Riflessi +5, Volontà +9
RD: 5/contundente o tagliente
Immunità: acido, malattia

Attacco

Velocità: 9 m
Mischia: 2 artigli +13 (1d8+4 più Spore)
Attacchi Speciali: Attacco Furtivo +2d6, Lacrime Acide, Spore

Statistiche

Caratteristiche: Forza 19, Destrezza 14, Costituzione 17, Intelligenza 6, Saggezza 11, Carisma 8
Bonus di Attacco Base: +7
BMC: +10
DMC: 22
Talenti: Abilità Focalizzata (Furtività), Abilità Focalizzata (Percezione), Arma Focalizzata (artiglio), Attacco Poderoso, Volontà di Ferro
Abilità: Furtività +25, Percezione +19
Linguaggi: Sottocomune, Vemepigmeo (non può parlare)

Capacità Speciali

Lacrime Acide (Str)

Gli occhi infossati di un halsora hanno dei condotti lacrimali ingrossati che riversano un flusso costante di nere lacrime acide. Come Azione Standard che provoca Attacchi di Opportunità, un halsora può agitare di scatto la testa e scagliare le lacrime acide contro una singola creatura entro 6 metri. La creatura subisce 2d6 danni da acido (Riflessi CD 18 dimezza). Una creatura che fallisce il suo Tiro Salvezza subisce 1d4 danni da acido aggiuntivi alla fine del turno dell'halsora per 1d4 round o finché l'acido non viene rimosso, cosa che richiede un'Azione di Round Completo da parte della creatura che subisce danni o di una adiacente ad essa. La CD del Tiro Salvezza è basata su Costituzione.

Spore (Str)

Gli artigli di un halsora sono ricoperti di spore di muffa rugginosa mutate. Una creatura colpita da un attacco con gli artigli deve superare un Tiro Salvezza su Tempra con CD 18 o subisce 2 danni a Costituzione per round. Può effettuare un nuovo Tiro Salvezza su Tempra ogni round per fermare la crescita. Una creatura ridotta a Costituzione 0 da queste spore esplode in un miscuglio di viscere e spore. Le creature entro l'esplosione devono superare un Tiro Salvezza su Tempra con CD 18 o subiscono gli stessi effetti che subirebbero se colpite dall'attacco con artiglio dell'halsora. Questo è un effetto di malattia. la CD del Tiro Salvezza è basata su Costituzione.

Ecologia

Ambiente: Qualsiasi Sotterraneo
Organizzazione: Solitario o banda (2–6)
Tesoro: Nessuno

Descrizione

I Vegepigmei trasformati dall'orrendo processo deformazione della carne diventano halsora, creature doppiamente maledette. La tortura alchemica a cui sono stati sottoposti sembra poca cosa rispetto a ciò che gli altri carnideformi hanno subito: in questo caso il processo aumenta semplicemente la massa e la forza del Vegepigmeo e deforma i suoi occhi in modo che secernano acido. Il procedimento ha un effetto più interessante sulla muffa color ruggine che si trova all'interno del Vegepigmeo originale, inerte prima della trasformazione. Mutando, la muffa diventa una spora mortale che circola all'interno del corpo dell'halsora, fuoriesce lentamente attraverso la punta delle dita e si raggruma sulle zampe della creatura.

Sebbene i loro occhi incavati e il flusso costante delle lacrime acide spesso faccia sembrare gli halsora delle creature patetiche, in realtà sono un feroce groviglio di rabbia e odio verso se stessi. Il condizionamento dei carnideformatori li costringe ad attaccare e infettare qualsiasi nemico dei Drow con cui vengono in contatto, ma ciò che rimane della loro coscienza si accanisce contro le spore mutate che essi stessi portano. Ancora peggio, molti Drow usano queste creature per stanare e persino infettare altre tribù di Vegepigmei.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/bestiary/monster-listings/aberrations/fleshwarped/fleshwarp-halsora