13) Bestiario

HuldraGS 4 PE: 1.200

La coda da volpe e l'incavo legnoso che questa donna ha sul dorso rivelano la sua vera natura fatata.
Allineamento: CN
Categoria: Folletto Medio

Folletto

Un folletto è una creatura dotata di capacità soprannaturali e di un legame con la natura, o con altre forze o luoghi. I folletti hanno di solito forma umanoide. Un folletto ha i seguenti privilegi.

Tratti

Un folletto possiede i seguenti tratti (se non è indicato diversamente nella descrizione della creatura).

  • Visione Crepuscolare
  • Competente nelle armi semplici e nelle armi che utilizza nella sua descrizione.
  • Competente nel tipo di armatura (leggera, media o pesante) che indossa nella descrizione e nelle armature più leggere. I folletti che non vengono descritti con un'armatura non sono competenti nelle armature. I folletti sono competenti negli scudi se sono competenti in qualsiasi forma di armatura.
  • I folletti respirano, mangiano e dormono

Iniziativa: +3
Sensi: Fiuto, Individuazione di Calappi e Trabocchetti, Scurovisione 18 m, Visione Crepuscolare; Percezione +12

Difesa

CA: 17, contatto 14, impreparato 13 (+3 Destrezza, +3 naturale, +1 schivare)
PF: 38 (7d6+14); Rigenerazione 3 (acido o fuoco)
Tiri Salvezza: Tempra +4, Riflessi +8, Volontà +7
Immunità: effetti di charme, effetti di compulsione
Resistenze: freddo 10

Attacco

Velocità: 9 m
Mischia: schianto +7 (1d6+4), colpo di coda +7 (1d6+4 più 1d4 danni a Carisma)
Attacchi Speciali: Coda Sferzante, Manipolare Fortuna
Capacità Magiche: LI 4°; Concentrazione +8

Statistiche

Caratteristiche: Forza 19, Destrezza 17, Costituzione 14, Intelligenza 12, Saggezza 14, Carisma 19
Bonus di Attacco Base: +3
BMC: +7
DMC: 21
Talenti: Attacco Poderoso, Ingannevole, Mobilità, Schivare
Abilità: Artista della Fuga +13, Camuffare +16, Conoscenze (natura) +11, Furtività +13, Percezione +12, Raggirare +16, Utilizzare Congegni Magici +14
Linguaggi: Comune, Gigante, Silvano

Capacità Speciali

Coda Sferzante (Sop)

Il colpo di coda di una huldra è un attacco primario. Inoltre ogni volta che una huldra danneggia una creatura con il suo colpo di coda, infligge 1d4 danni a Carisma, rendendo il suo bersaglio sempre più brutto e deforme a ogni colpo. Un Tiro Salvezza riuscito su Tempra con CD 15 nega i danni a Carisma. CD del Tiro Salvezza è basata su Costituzione.

Manipolare Fortuna (Sop)

Una volta al giorno, una huldra può manipolare la fortuna di un'altra creatura spendendo un'Azione di Round Completo, nel corso della quale l'huldra deve rimanere in contatto fisico con la creatura bersaglio. Quando l'huldra usa questa capacità, deve scegliere se impartire fortuna o sfortuna. Una creatura a cui viene concessa fortuna ottiene bonus di fortuna +2 a tutti i Tiri Salvezza, i Tiri per Colpire e le Prove di Abilità, mentre una afflitta dalla sfortuna subisce penalità -4 a tutti i Tiri Salvezza, i Tiri per Colpire e le Prove di Abilità. Un Tiro Salvezza riuscito su Volontà con CD 17 nega l'effetto. Le huldra non possono essere bersaglio di questa capacità. Questo effetto dura per 24 ore ed è un effetto di maledizione. La CD del Tiro Salvezza è basata su Carisma.

Ecologia

Ambiente: Foreste o Montagne Fredde
Organizzazione: Solitario, Coppia o famiglia (3-9)
Tesoro: Standard

Descrizione

Le huldra sono creature fatate che secondo le leggende furono create da alcuni troll fattucchieri per attirare gli umani nelle loro grinfie. Tutte le huldra conoscono questa storia, la considerano un insulto e la smentiscono energicamente, ma la leggenda persiste. Non c'è modo migliore di scatenare la rabbia di una huldra che parlare di questo mito (specialmente mostrando sospetto o disprezzo verso di lei), e l'odio delle huldra nei confronti di tutto ciò che riguarda i troll è ben noto tra gli studiosi dei folletti e coloro che incontrano regolarmente le creature fatate meno comuni.

Vista da davanti, una hudra sembra una bellissima donna umana, tuttavia due suoi tratti caratteristici dimostrano la sua origine soprannaturale: la sua lunga coda da volpe, e il fatto che sia priva di una schiena solida. Al posto della schiena si apre semplicemente un buco che rivela come il suo corpo sia solo una cavità, un guscio rivestito di corteccia. Quasi tutte le huldra portano i capelli abbastanza lunghi da coprire il buco sulla schiena e se devono interagire con altri umanoidi preferiscono indossare delle lunghe gonne per nascondere la coda. Sebbene le huldra non si vergognino della loro natura di folletto, reagiscono male quando qualcun altro fa notare le loro code. Finché gli umanoidi si dimostrano rispettosi, le huldra tendono a dimostrarsi curiose nei confronti delle altre razze e possono aiutare chi attraversa il loro territorio consigliando i punti migliori dove cacciare o pescare.

A volte le huldra si innamorano di taglialegna o altri che vanno in cerca di avventure e invitano questi spasimanti a dividere il letto con loro, ma queste storie d'amore di solito si concludono con delusioni e incomprensioni da ambo le parti. Nonostante abbiano una corporatura agile e leggera, le huldra sono sorprendentemente forti e circolano molte storie in cui si narrano le loro gesta nel compiere sbalorditive prove di forza come raddrizzare ferri di cavallo e scagliare via i loro avversari, e le loro armi naturali sono molto potenti.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/bestiary/monster-listings/fey/huldra/