13) Bestiario

IeracosfingeGS 5 PE: 1.600

Un falco dagli occhi gelidi e dalle grandi ali completa il corpo di questa

creatura leonina nella parte inferiore.
Allineamento: CM
Categoria: Bestia Magica Grande

Bestia Magica

Le bestie magiche sono simili agli animali ma possono avere un punteggio di Intelligenza superiore a 2 (nel qual caso la creatura capisce almeno un linguaggio, pur non essendo necessariamente in grado di parlarlo). Le bestie magiche hanno di solito capacità soprannaturali o straordinarie, ma a volte hanno soltanto un aspetto o un comportamento bizzarro. Una bestia magica ha i seguenti privilegi.

Tratti

Una bestia magica possiede i seguenti tratti (se non è indicato diversamente nella descrizione della creatura).

  • Scurovisione 18 metri.
  • Visione Crepuscolare.
  • Competente soltanto nelle sue armi naturali.
  • Competente in nessun tipo di armatura.
  • Le bestie magiche respirano mangiano e dormono.

Iniziativa: +2
Sensi: Scurovisione 18 m, Visione Crepuscolare; Percezione +16

Sfinge  
Androsfinge
Criosfinge
Ginosfinge
Ieracosfinge

Difesa

CA: 17, contatto 11, impreparato 15 (+2 Destrezza, +6 naturale, -1 taglia)
PF: 60 (8d10+16)
Tiri Salvezza: Tempra +8, Riflessi +8, Volontà +4

Attacco

Velocità: 9 m, Volare 18 m (scarsa)
Mischia: 2 artigli +11 (1d6+4), morso +11 (1d10+4)
Attacchi Speciali: Balzare, Stridio
Spazio: 3 m
Portata: 1,5 m

Statistiche

Caratteristiche: Forza 19, Destrezza 14, Costituzione 15, Intelligenza 6, Saggezza 15, Carisma 10
Bonus di Attacco Base: +8
BMC: +13
DMC: 25 (29 contro Sbilanciare)
Talenti: Abilità Focalizzata (Percezione), Attacco in Volo, Attacco Poderoso, Incalzare
Abilità: Percezione +16, Volare +3
Linguaggi: Sfinge
Modificatori Razziali: +4 Percezione

Capacità Speciali

Stridio (Sop)

L'acuto stridore di una ieracosfinge Assorda tutte le creature diverse dalle sfingi entro una propagazione del raggio di 18 metri per 2d4 round (Tempra CD 16 nega). Quando una creatura ha superato un Tiro Salvezza conto questo effetto diventa immune allo stridio della ieracosfinge per 24 ore. L'uso di questa capacità è un'Azione Standard. La CD del Tiro Salvezza è basata su Costituzione.

Ecologia

Ambiente: Colline Calde
Organizzazione: Solitario, coppia o stormo (3-8)
Tesoro: Accidentale

Descrizione

Le ieracosfingi, le meno intelligenti tra le sfingi comuni, sono una genia codarda e crudele. Sono tutti maschi. Disprezzano le Androsfingi e le Criosfingi, più grosse e più intelligenti di loro. Nei confronti delle Ginosfingi nutrono un misto di lussuria e odio, invidiando la loro bellezza e il loro potere e allo stesso tempo desiderandole come compagne. Le ieracosfingi attaccano le altre sfingi ogni volta che possono coglierle in una posizione svantaggiosa. Fanno a pezzi o metto-no in fuga le sfingi maschi delle altre specie, mentre lasciano le Ginosfingi malconce ma vive. Le altre specie di sfingi provano soltanto sdegno nei confronti delle ieracosfingi, e solitamente attaccano queste bestie infami a vista.

Le ieracosfingi proteggono i loro territori in modo spietato dagli intrusi più deboli, e di rado impartiscono avvertimenti prima di attaccare. Non sono interessate alle chiacchiere e agli enigmi, cosa che rende pressoché inefficace ogni tentativo diplomatico, ma possono essere convinte a rinunciare ad attaccare tramite uno sfoggio di forza unito a informazioni sull'ubicazione di prede più deboli o una Ginosfinge. Sebbene non siano brave a volare, preferiscono comunque combattere in aria, per poter scappare più facilmente se il combattimento dovesse volgere a loro sfavore.

Essendo prive dell'ego e della prontezza di spirito delle altre specie, le ieracosfingi possono essere costrette a servire come cavalcature, specialmente da creature di indole similmente malvagia. Le ieracosfingi odiano dover sottostare a questo servizio ma si sottomettono a chi è più potente di loro, sfogando tutta la loro collera su qualsiasi creatura più debole che capiti loro a tiro. Una ieracosfinge pienamente sviluppata può facilmente consumare una quantità di carne pari alla massa di un cavallo in una giornata, cosa che le rende alquanto dispendiose da mantenere. Nonostante questi svantaggi, le uova di ieracosfinge possono fruttare fino a 1.500 mo sul libero mercato, come anche i cuccioli di ieracosfinge. Una ieracosfinge raggiunge la maturità nel giro di 3 anni, dopodiché è raro che una priva di addestramento accetti di essere cavalcata senza compulsioni magiche. Gli addestratori, pur essendo molto rari, pretendono migliaia di monete d'oro per allevare e addestrare una ieracosfinge, essendo un compito in cui rischiano i loro arti e la loro stessa vita.

Un carico leggero per una ieracosfinge è fino a 175 kg; un carico medio è 176-350 kg; un carico pesante è 351-525 kg. Una tipica ieracosfinge è lunga poco meno di 2,7 metri e pesa 300 kg. Le ieracosfingi detestano portare qualcuno che le cavalchi in battaglia, quindi la CD di qualsiasi prova di Cavalcare relativa al combattimento aumenta di +5.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/bestiary/monster-listings/magical-beasts/sphinx/hieracosphinx