10) Magia

Levitazione

Scuola: Trasmutazione
Scuola Elementale: Aria 2
Livello: Alchimista 2, Arcanista 2, Convocatore 2, Fattucchiere 2, Investigatore 2, Mago 2, Magus 2, Medium 2, Mesmerista 2, Occultista 2, Parapsichico 2, Sciamano 2, Spiritista 2, Stregone 2
Dominio: Vuoto 2
Tempo di lancio: 1 azione standard
Componenti: V, S, F (un piccolo cappio di cuoio, o del filo d’oro piegato a forma di coppa)
Raggio di azione: personale o vicino (7,5 m + 1,5 m ogni 2 livelli)
Bersaglio: se stessi oppure una creatura consenziente o 1 oggetto (peso totale fino a 50 kg/livello)
Durata: 1 minuto/livello (I)
Tiro Salvezza: nessuno
Resistenza agli Incantesimi: no
Descrizione: Levitazione permette di spostare se stessi, un’altra creatura o un oggetto in su e in giù, come si desidera. Una creatura deve essere consenziente perché Levitazione possa venire usato su di lei e un oggetto deve essere incustodito o in possesso di una creatura consenziente.

È possibile muovere mentalmente il bersaglio verso l’alto o verso il basso fino a 6 metri per round; farlo è un’azione di movimento. Non è possibile muovere il bersaglio orizzontalmente, ma esso potrebbe comunque aggrapparsi per spostarsi lateralmente lungo un dirupo, oppure fare forza su un soffitto per muoversi lateralmente (di solito a metà della sua velocità base sul terreno).

Una creatura che durante la levitazione cerca di attaccare con un’arma da mischia o a distanza si trova in una posizione sempre più instabile; il primo attacco ha penalità –1 ai Tiri per Colpire, il secondo –2 e così via, fino a una penalità massima di –5. Un round completo utilizzato per riportarsi in equilibrio consente alla creatura di ricominciare da –1.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/magic/all-spells/l/levitate