10) Magia

Proibire Azione

Scuola: Ammaliamento (compulsione) [dipendente dal linguaggio; influenza mentale]
Livello: Chierico 1, Inquisitore 1, Mesmerista 1, Occultista 1, Oracolo 1, Parapsichico 1, Sacerdote Guerriero 1
Tempo di Lancio: 1 azione standard
Componenti: V
Raggio di Azione: vicino (7,5 m + 1,5 m ogni 2 livelli)
Bersaglio: una creatura
Durata: 1 round
Tiro Salvezza: Volontà nega
Resistenza agli Incantesimi: sì
Descrizione: Si proibisce al bersaglio una singola azione, che deve evitare al meglio delle sue capacità. Si può chiedere al bersaglio di non compiere azioni che ricadono in una delle seguenti opzioni:

  • Attacco: Il bersaglio non può compiere alcuna azione che richieda un Tiro per Colpire, o usare un incantesimo o capacità che abbia come bersaglio un nemico o un'area che contiene un nemico.
  • Lancio di Incantesimi: Il bersaglio non può lanciare incantesimi o usare Capacità Magiche.
  • Comunicazione: Il bersaglio non può compiere alcuna azione che gli permetta di comunicare con qualcuno. Questo include atti come parlare, prove di Raggirare per passare un messaggio segreto, scrivere e usare la telepatia. Non impedisce le verbalizzazioni non finalizzate alla comunicazione, come una Parola di Comando o la componente verbale del lancio di incantesimi.
  • Estrazione: Il bersaglio non può tener pronto o preparare alcun oggetto, arma, componente o Equipaggiamento.
  • Movimento: Il bersaglio non può compiere alcun atto che lo farebbero finire in un posto diverso. Il bersaglio non si oppone quando viene spostato da altri (e quindi può essere sollevato o trascinato, o può galleggiare lungo un fiume), ma non tenta consapevolmente di spostarsi (compreso l'ordinare a una cavalcatura di muoversi).

Il bersaglio è libero di compiere tutte le azioni non proibite dall'incantatore. Per esempio, un bersaglio costretto dall'incantesimo a non muoversi è comunque libero di lanciare incantesimi, compiere attacchi o chiamare aiuto.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/magic/all-spells/f/forbid-action