13) Bestiario

Sottotipo Kami

I kami sono una razza di esterni nativi che proteggono quelli che chiamano "protetti" (animali, vegetali, oggetti e persino luoghi) dall'essere danneggiati o disonorati. Tutti i kami sono Esterni con il Sottotipo Nativo. Hanno i seguenti tratti tranne quando diversamente segnalato.

  • Immunità a effetti di influenza mentale, metamorfosi, pietrificazione e Sanguinamento.
  • Resistenza a acido 10, elettricità 10 e fuoco 10
  • Anche se sono Esterni Nativi, i kami non mangiano, bevono o respirano.
  • Telepatia.
  • Guarigione Rapida (Str): Finché un kami si trova entro 36 metri dal suo protetto, guadagna Guarigione Rapida. L'ammontare della Guarigione Rapida dipende dal tipo di kami.
  • Fondersi con Protetto (Sop): Come Azione Standard, un kami può fondere il suo corpo e la sua mente con il suo protetto. Quando fuso, il kami può osservare la regione circostante con i suoi sensi come se stesse usando il suo corpo, così come attraverso tutti i senso del suo protetto. Non ha alcun controllo sul suo protetto, né può comunicare o intraprendere azioni diverse dall'emergere dal suo protetto come Azione Standard. Un kami deve essere adiacente al suo protetto per fondersi con esso o emergerne. Se il suo protetto è una creatura, un vegetale o un oggetto,può emergere cavalcandolo se il corpo del kami è almeno una categoria di taglia inferiore a quella del soggetto. Se il suo protetto è un luogo, il kami può emergere in qualsiasi punto all'interno della località.
  • Protetto (Sop): Un kami ha uno specifico protetto, una creatura con Intelligenza 2 o inferiore (di solito un Animale o un Parassita), un vegetale (non creatura vegetale), un oggetto o un luogo. Il tipo di protetto è indicato tra parentesi nel blocco statistiche del kami. Molte delle capacità di un kami funzionano solo quando è fuso con il suo protetto o entro 36 metri da esso. Se il protetto di un kami è portatile e viaggia con esso su un altro piano, il kami non guadagna il Sottotipo Extraplanare finché il suo protetto resto entro 36 metri. Se un protetto viene distrutto mentre un kami è fuso con esso, quest'ultimo muore (senza Tiro Salvezza). Se un protetto viene distrutto mentre un kami non è fuso con esso, quest'ultimo perde la sua capacità di fondersi con il protetto e la sua Guarigione Rapida, e diventa permanentemente Infermo.

Kami

I kami sono antichi spiriti mistici ultraterreni creati eoni fa dagli dei. Originariamente pensati come custodi di quelle parti della natura che non sono in grado di proteggersi autonomamente, i kami si sono rivelati notevolmente adattabili. Al mutare della natura della realtà, così fanno anche i kami.

Esistono innumerevoli specie di kami: in teoria, ogni sorta di animale, pianta, oggetto o luogo potrebbe essere servita da un apposito tipo di kami, che li chiamano collettivamente "protetti" e spesso li pensano in modo simile a come un essere umano potrebbe fare con un bambino messo sotto la sua tutela. In pratica, nella creazione ci sono molti più protetti che kami. Stando così le cose, tutti i kami cercano di riprodursi e quindi espandere la loro influenza, in quando più kami ci sono più protetti possono beneficiare della loro protezione. Di conseguenza, l'influenza dei kami generalmente è a carattere regionale: i kami semplicemente non sono abbastanza numerosi da poter proteggere l'intera creazione.

A complicare ulteriormente i tentativi di catalogare e categorizzare i kami vi è il fatto che non sembra esserci un criterio secondo il quale certi tipi di protetti ottengono tipi specifici di kami. I Jinushigami, per esempio, sono una razza di kami associati a tutti i tipi di regioni, mentre i Kodama si occupano strettamente della protezione di alberi specifici. Per i kami, a quanto pare queste classificazioni arbitrarie hanno perfettamente senso, e i loro tentativi di spiegare il ragionamento ad altri in genere rendono confusi e frustrati i loro ascoltatori. Una cosa che, tuttavia, rimane costante è la relazione tra la taglia di un kami e l'importanza del suo protetto. Un kami associato con un coltello, una rana o un singolo ciottolo in un fiume sarà generalmente piuttosto piccolo e insignificante, mentre uno associato a una montagna, una sequoia o un elefante sarebbe proporzionalmente più grande e possente. Naturalmente, anche qui sembra che ci siano delle eccezioni, e gli studiosi frustrati si chiedono spesso scherzando solo a metà se gli dei stessi varino queste regole solo per causare discussioni accademiche e frustrazione.

Un kami nasce come spirito che si manifesta spontaneamente o come la reincarnazione di un'anima particolarmente nobile. Le anime di creature morte per proteggere un elemento della natura sono particolarmente inclini a tornare in vita come kami. Così, molti kami nascono dalle anime di zelanti ranger o druidi morti difendendo la terra natia, o monaci che hanno trascorso una vita meditando sulla serenità della natura. Una volta reincarnati, tuttavia, pochi kami ricordano qualcosa delle loro vite precedenti, e le loro forme non assomigliano ai loro vecchi corpi. Quei rari kami che riescono a ricordare le loro vite precedenti sono quelli che probabilmente diventeranno qualcosa di più che semplici guardiani; questi kami spesso prendono livelli di classe e diventano piuttosto potenti.

I kami esistono come spiriti in continuo mutamento anziché anime intrappolate in forme concrete. La maggior parte esiste per vegliare su un singolo albero, pie tra o ansa di fiume, e non può avere più influenza sul mondo di un singolo insetto. Un kami trascorre la maggior parte della sua esistenza fuso con il suo protetto: in questa forma, non è in grado di interagire con il mondo, ma può osservare l'ambiente circostante con facilità. Non esiste un modo affidabile per determinare se un oggetto, una pianta, un animale o un luogo è protetto da un kami, quindi quelli che viaggiano o vivono in regioni dove sono comuni in generale presumono che tutto abbia un kami guardiano. I kami fanno ben poco per sfatare questa teoria, dal momento che la convinzione che sia presente un kami spesso concede una protezione altrettanto potente della sua presenza effettiva.

Tutti i kami possono assumere forma fisica. La maggior parte in qualche modo assomiglia al suo protetto, tuttavia, apparentemente per confondere e frustrare gli studiosi, non è sempre così. Quando un kami assume forma fisica, inizialmente appare sempre adiacente al suo protetto, manifestandosi improvvisamente, come se si fosse teletrasportato. Anche se i kami considerano maleducazione sbucare fuori all'improvviso, la maggior parte preferisce nascondersi mentre i loro corpi si manifestano, per esempio dietro un albero, fuoriuscendo poi dal nascondiglio per rivelarsi a coloro con cui desiderano parlare.

I kami generalmente sono una razza pacifica, che convive con i folletti e gli altri esseri magici cordiali che risiedono negli ambienti naturali. Sia le Driadi che i Treant trovano egualmente molto favorevole la compagnia dei kami, in quanto questi nobili spiriti sono disposti a difendere le loro terre fino alla morte. Essendo più distruttivi, i folletti molesti non sono graditi nelle terre protette dai kami, che usano il potere della natura stessa per cancellare gli intrusi che si rivelano un fastidio. La loro natura pacifica, tuttavia, non svanisce mai così rapidamente come quando si trovano ad affrontare gli Oni, perché nessun'altra creatura è così odiata dai kami. I kami vedono gli Oni come profanatori del mondo naturale e mostri i cui obiettivi e azioni sono in diretto conflitto con quelli degli spiriti della natura. Quando degli Oni vengono avvistati in aree sorvegliate da kami, tutti loro si passano la voce riguardo quest'intrusione e fanno fronte comune per sradicare quest'oscura presenza. Il fatto che quando un kami cade in disgrazia corre il rischio di diventare un Oni ha molto a che fare con questo odio: in sostanza, i kami vedono gli Oni come prova fisica della fallibilità e della vergogna della loro razza.

Sebbene i kami siano raramente malvagi, mettono la tutela dei loro protetti al di sopra di tutto. Spesso, questo li mette in contrasto con le altre creature e, di conseguenza, molti tendono a vedere i kami nel migliore dei casi come piantagrane, come veri e propri mostri nel peggiore. I kami, naturalmente, prestano poca attenzione al modo in cui vengono visti quelli che non sono della loro razza: quel che conta per loro è la sicurezza dei loro protetti.

I kami più potenti sono conosciuti come signori dei kami. Queste creature misteriose e uniche sono incredibilmente potenti, spesso al pari di semidei o entità superiori.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/bestiary/monster-listings/outsiders/kami