13) Bestiario

KuwaGS 4 PE: 1.200

Quest'immondo dalla pelle dorata ha corna, artigli e occhi sporgenti. Stringe un randello chiodato nelle sue quattro dita artigliate.
Allineamento: LM
Categoria: Esterno (Mutaforma, Nativo, Oni, Umano) Medio

Esterno

Un esterno è almeno in parte composto dell’essenza (ma non per forza della materia) di un piano differente dal Piano Materiale. Alcune creature hanno un altro tipo e diventano esterni quando giungono ad un punto più alto (o più infimo) dell'esistenza spirituale. Un esterno ha i seguenti privilegi.

Tratti

Un esterno possiede i seguenti tratti (se non è indicato diversamente nella descrizione della creatura).

  • Scurovisione 18 metri.
  • A differenza della maggior parte delle creature viventi, un esterno non ha una natura dualistica: la sua anima ed il suo corpo sono una cosa sola. Quando viene ucciso, non c’è un’anima che si liberi. Gli incantesimi che riportano l’anima nel corpo, come Rianimare Morti, Reincarnazione e Resurrezione non funzionano sugli esterni. Serve un effetto magico, come Desiderio Limitato, Desiderio, Miracolo o Resurrezione Pura per riportarlo in vita. Un esterno con il Sottotipo Nativo può essere rianimato, resuscitato o reincarnato come le altre creature viventi.
  • Competente nelle armi semplici, da guerra e nelle armi che utilizza nella sua descrizione.
  • Competente nel tipo di armatura (leggera, media o pesante) che indossa nella descrizione e nelle armature più leggere. Gli esterni che non vengono descritti con un’armatura non sono competenti nelle armature. Gli esterni sono competenti negli scudi se sono competenti in qualsiasi forma di armatura.
  • Gli esterni respirano, ma non hanno bisogno di mangiare o dormire (ma possono farlo se lo desiderano). Gli esterni nativi respirano, mangiano e dormono.

Sottotipo Mutaforma

Un mutaforma ha la capacità soprannaturale di assumere una o più forme alternative. Molti effetti magici permettono di cambiare forma, e non tutte le creature che cambiano forma hanno il sottotipo mutaforma. Un mutaforma possiede i seguenti tratti (a meno che non sia indicato diversamente nella descrizione della creatura).

  • Competente nelle sue armi naturali, nelle armi semplici e nelle armi che utilizza nella sua descrizione.
  • Competente nel tipo di armature; che indossa nella descrizione e nelle armature più leggere. I mutaforma che non vengono descritti con un'armatura non sono competenti nelle armature. I mutaforma sono competenti negli scudi se sono competenti in qualsiasi forma di armatura.

Sottotipo Nativo

Questo sottotipo si applica solo agli Esterni. Queste creature hanno antenati mortali o sono legate fortemente al Piano Materiale e possono essere rianimate, resuscitate e reincarnate come le altre creature viventi. Le creature con questo sottotipo sono native del Piano Materiale. A differenza dei veri Esterni gli Esterni nativi mangiano e dormono.

Sottotipo Oni

Gli oni sono spiriti malvagi che prendono forma umanoide per diventare Esterni Nativi. Hanno i seguenti tratti tranne quando diversamente segnalato.

  • Scurovisione 18 metri e Visione Crepuscolare.
  • Cambiare Forma (Sop) Tutti gli oni sono mutaforma con il Sottotipo Mutaforma, ma un oni assume solo altre forme simili alla sua normale forma umanoide.
  • Forma Umanoide In quanto spiriti malvagi che indossano carne umanoide, tutti gli oni possiedono il Sottotipo Umanoide.
  • Rigenerazione (Str) Il ritmo di rigenerazione e il tipo di danni che la sospendono (in genere acido o fuoco) dipendono dal tipo di oni.

Sottotipo Umano

Questo sottotipo si applica agli Umani ed alle creature ad essi imparentate.

Iniziativa: +3
Sensi: Scurovisione 18 m, Visione Crepuscolare; Percezione +10

Difesa

CA: 19, contatto 10, impreparato 19 (+8 armatura, +1 naturale)
PF: 42 (5d10+15); Rigenerazione 5 (acido o fuoco)
Tiri Salvezza: Tempra +7, Riflessi +4, Volontà +6
RI: 15

Attacco

Velocità: 9 m (12 m senza armatura)
Mischia: Randello Pesante Perfetto +10 (1d10+6) o 2 artigli +9 (1d6+6)
Distanza: Arco Lungo Composito Perfetto +9 (1d8+4/x3)
Capacità Magiche: LI 5°; Concentrazione +8

Statistiche

Caratteristiche: Forza 18, Destrezza 17, Costituzione 16, Intelligenza 12, Saggezza 15, Carisma 17
Bonus di Attacco Base: +5
BMC: +9
DMC: 22
Talenti: Attacco Poderoso, Incalzare, Riflessi in Combattimento
Abilità: Camuffare +7, Conoscenze (arcane) +9, Furtività +4, Intimidire +11, Intuizione +10, Percezione +10, Raggirare +11, Sapienza Magica +3, Utilizzare Congegni Magici +11
Linguaggi: Comune
Qualità Speciali: Cambiare Forma (qualsiasi umano; Alterare Se Stesso)

Capacità Speciali

Cambiare Forma (Sop)

Una creatura con questa capacità ha la possibilità di assumere l'aspetto di una specifica creatura o tipo di creatura (solitamente un umanoide) e mantenere la maggior parte delle proprie qualità fisiche. Una creatura non può assumere la forma di una creatura che sia più grande o più piccola della sua forma originale di più di una categoria di taglia. Questa capacità funziona come un incantesimo della Sottoscuola Metamorfosi, il cui tipo viene indicato nella descrizione della creatura, ma la creatura non modifica i propri punteggi di caratteristica (pur ottenendo le capacità della creatura che imita). Alcune creature, come i licantropi, possono trasformarsi in forme uniche con modificatori e capacità speciali. Queste creature modificano le loro caratteristiche, come indicato nella loro descrizione.

Ecologia

Ambiente: Qualsiasi
Organizzazione: Solitario o gruppo (1 più 3-10 umani di 1°-3° livello)
Tesoro: Standard (Mezza Armatura Perfetta, Randello Pesante Perfetto, Arco Lungo Composito Perfetto [Forza +4] con 20 Frecce, altro tesoro)

Descrizione

Mentre la maggior parte degli oni tende a essere grande, e quindi spesso finisce associata a giganti e altri grossi umanoidi, non tutti sono nati in corpi fisici che corrispondono alla loro illimitata bramosia di crudeltà. I kuwa ne sono un esempio, perché sono oni che si vestono di carne umana. Anche se le loro vere sembianze restano inequivocabilmente immonde, con pelle dorata, artigli e volti mostruosi con corte corna affilate, i kuwa sono più a loro agio a vivere sotto mentite spoglie tra gli esseri umani. Come la maggior parte degli oni, in genere evitano i loro simili, e ricercano invece posizioni di potere nelle città umane, spesso come capitani delle guardie, maestri di gilda (in particolare delle gilde di ladri) e aristocratici. La maggior parte dei kuwa evita di assumere il ruolo di un incantatore a meno che non possieda livelli di classe adeguati. Allo stesso modo, tutti, tranne i kuwa più ambiziosi, evitano posizioni di vera autorità, come re o sindaci. I kuwa si trovano a loro agio ai livelli di comando più elevati, ma evitano posizioni tanto importanti da avere troppi occhi addosso. Per un kuwa, una posizione di comando che non permetta un frequente abuso di tale potere è uno spreco, e mirare a posizioni meno visibili pubblicamente, aumenta le sue possibilità di perpetrare abusi.

Una volta che un kuwa si assicura una posizione in una società umana, accumulare ricchezza diventa il suo obiettivo primario. Un kuwa desidera vivere una vita di decadenza e piacere sensuale e, come ogni oni, vuole perpetuare la sua stirpe. La sua forza e i suoi poteri magici gli consentono di dominare facilmente la gente comune, permettendogli così di raccogliere gruppi di malfattori: umani che la pensano nel suo stesso modo da condurre al banditismo o peggio.

Un tipico kuwa è alto circa 1,8 metri e pesa 95 kg.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/bestiary/monster-listings/outsiders/oni/oni-kuwa