13) Bestiario
GS 6 PE: 2.400

Lamia

La parte superiore di questa creatura è di una donna avvenente con occhi da gatta e zanne affilate, mentre la parte inferiore è di un leone.
Allineamento: CM
Categoria: Umanoide Mostruoso Grande

Umanoide Mostruoso

Gli umanoidi mostruosi sono simili agli umanoidi, ma hanno tratti mostruosi o bestiali. Spesso hanno anche Capacità Magiche. Un umanoide mostruoso ha i seguenti privilegi.

Tratti

Un umanoide mostruoso possiede i seguenti tratti (se non è indicato diversamente nella descrizione della creatura).

  • Scurovisione 18 metri.
  • Competente in tutte le armi semplici e nelle armi che utilizza nella sua descrizione.
  • Competente nel tipo di armatura (leggera, media o pesante) che indossa nella descrizione, o per classe di personaggio. Gli umanoidi mostruosi che non vengono descritti con un’armatura non sono competenti nelle armature. Gli umanoidi mostruosi sono competenti negli scudi se sono competenti in qualsiasi forma di armatura.
  • Gli umanoidi mostruosi respirano, mangiano e dormono.

Iniziativa: +3
Sensi: Scurovisione 18 m, Visione Crepuscolare; Percezione +15

Lamia  
Lamia
Lamia Matriarca

Difesa

CA: 20, contatto 13, impreparato 16 (+3 Destrezza, +1 schivare, +7 naturale, –1 taglia)
PF: 67 (9d10+18)
Tiri Salvezza: Tempra +6, Riflessi +9, Volontà +11

Attacco

Velocità: 18 m
Mischia: Pugnale+1 +13/+8 (1d4+5/19–20), contatto +7 (1d4 Risucchio di Saggezza), 2 artigli +7 (1d4+2)
Attacchi Speciali: Risucchio di Saggezza
Spazio: 3 m
Portata: 1,5 m
Incantesimi Conosciuti: LI 9°

Statistiche

Caratteristiche: Forza 18, Destrezza 16, Costituzione 14, Intelligenza 13, Saggezza 17, Carisma 13
Bonus di Attacco Base: +9
BMC: +14
DMC: 28 (32 contro Sbilanciare)
Talenti: Attacco Rapido, Mobilità, Schivare, Tempra Possente, Volontà di Ferro
Abilità: Camuffare +6, Conoscenze (religione) +4, Diplomazia +4, Furtività +15, Intimidire +10, Percezione +15, Raggirare +9, Sopravvivenza +12
Linguaggi: Abissale, Comune
Modificatori Razziali: +4 Furtività, +4 Raggirare
Qualità Speciali: Armi Sottodimensionata

Capacità Speciali

Armi Sottodimensionata (Str)

Anche se una lamia è Grande, la parte superiore del suo corpo è della stessa taglia di quella di un umanoide Medio. Per questo le lamie maneggiano le armi come se fossero di una categoria di taglia più piccole della loro (Media per la maggioranza delle lamie).

Risucchio di Saggezza (Sop)

Una lamia risucchia 1d4 punti di Saggezza ogni volta che colpisce con il suo attacco di contatto in mischia (a differenza di altri attacchi con risucchio di caratteristiche, una lamia non guarisce alcun danno quando usa il suo risucchio di Saggezza). Le lamie cercano di usare questo potere all'inizio di un incontro per rendere i nemici più vulnerabili a Charme sui Mostri e Suggestione.

Ecologia

Ambiente: Deserti Temperati
Organizzazione: Solitario, coppia o setta (3–12)
Tesoro: Doppio (Pugnale+1, altro tesoro)

Descrizione

Eredi piene d’odio di un’antica maledizione, le lamie hanno l’aspetto di donne snelle ed attraenti dalla cintola in su, mentre sotto hanno il corpo di un possente leone. Anche le loro fattezze umanoidi portano tratti distintivi dei felini, i loro occhi sono stretti e ferini e i loro denti somigliano alle zanne dei predatori. Una tipica lamia in piedi è alta 1,8 metri, è lunga 2,4 metri e pesa più di 325 kg.

Le lamie sono attratte da torrioni in rovina, città abbandonate e monumenti dimenticati che soddisfano i rozzi canoni estetici di queste letali cacciatrici; specie quelli in zone aride o sterili. Tuttavia, le lamie prediligono i templi decrepiti. Provano gioia nel vedere in rovina i templi di divinità buone e deviano dalla loro strada per mettere in difficoltà questi fiorenti luoghi sacri.

Le lamie vedono le femmine più anziane del loro gruppo come capi, madri e sciamane, attaccandosi a loro con fanatica reverenza. Anche se le lamie rifuggono dalla maggior parte delle religioni, vedendole come la fonte della maledizione che le ha costrette in queste forme bestiali, le lamie anziane affermano di udire i sussurri del vento che flagella il deserto e di conoscere i freddi capricci delle stelle, e fanno affidamento su queste sorgenti mistiche per guidare il loro popolo.

Le lamie presentate qui sono solo gli esponenti più comuni e meno potenti di questa razza maledetta; altre hanno forme serpentine, volanti e anche più perverse.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/bestiary/monster-listings/monstrous-humanoids/lamia