13) Bestiario

Manticora MiticaGS 6/RM 2 PE: 2.400

Questa spaventosa creatura ha il corpo di un leone, le ali di un drago, il volto di un uomo ringhiante la coda di spine gocciolanti.
Allineamento: LM
Categoria: Bestia Magica (Mitico) Grande

Bestia Magica

Le bestie magiche sono simili agli animali ma possono avere un punteggio di Intelligenza superiore a 2 (nel qual caso la creatura capisce almeno un linguaggio, pur non essendo necessariamente in grado di parlarlo). Le bestie magiche hanno di solito capacità soprannaturali o straordinarie, ma a volte hanno soltanto un aspetto o un comportamento bizzarro. Una bestia magica ha i seguenti privilegi.

Tratti

Una bestia magica possiede i seguenti tratti (se non è indicato diversamente nella descrizione della creatura).

  • Scurovisione 18 metri.
  • Visione Crepuscolare.
  • Competente soltanto nelle sue armi naturali.
  • Competente in nessun tipo di armatura.
  • Le bestie magiche respirano mangiano e dormono.

Sottotipo Mitico

Una creatura con questo sottotipo è infusa con potere mitico ed è capace di prodezze temibili e maestose. Alcune creature mitiche sono versioni potenziate di mostri preesistenti (come i Minotauri e le Meduse), altre sono creature completamente nuove che non hanno un corrispettivo non mitico (come l'Argus e la Drakainia). Le creature con il sottotipo mitico hanno le seguenti capacità (già incluse nei blocchi statistiche dei mostri mitici).

  • Punteggi delle caratteristiche incrementati in base al rango mitico.
  • Punti ferita addizionali per il rango mitico, in base al tipo di Dado Vita posseduto (d6, d8 e così via).
  • RD 5/epico se la creatura ha almeno 5 Dadi Vita. Se la creatura ha già una RD, aggiunge epico alle qualità necessarie per superare la riduzione.
  • Talenti mitici, che generalmente sono versioni potenziate dei talenti standard. I talenti mitici sono indicati con una M.
  • Potere Mitico (Sop) Queste creature hanno il Potere Mitico e la capacità universale dei mostri Impulso. L'effetto di queste capacità dipende dal rango mitico.
  • Rango mitico, un numero da 1 a 10 che rappresenta complessivamente il potere mitico.
  • Armatura naturale incrementata pari al rango mitico.
  • Resistenza agli incantesimi incrementata (se presente) pari al rango mitico.

Iniziativa: +2
Sensi: Fiuto, Scurovisione 18 m, Visione Crepuscolare; Percezione +9

Difesa

CA: 19, contatto 11, impreparato 17 (+2 Destrezza, +8 naturale, -1 taglia)
PF: 77 (6d10+44)
Tiri Salvezza: Tempra +9, Riflessi +7, Volontà +3
RD: 5/epico

Attacco

Velocità: 9 m, Volare 15 m (maldestra)
Mischia: Morso +11 (1d8+6), 2 artigli +11 (2d4+6)
Distanza: 4 Spine +9 (1d6+6 più Veleno)
Attacchi Speciali: Balzare, Infilzare, Potere Mitico (2/giorno, Impulso +1d6), Veleno
Spazio: 3 m
Portata: 1,5 m

Statistiche

Caratteristiche: Forza 22, Destrezza 15, Costituzione 18, Intelligenza 7, Saggezza 12, Carisma 9
Bonus di Attacco Base: +6
BMC: +13
DMC: 25 (29 contro Sbilanciare)
Talenti: Arma FocalizzataM (spine), Attacco in Volo, Fluttuare
Abilità: Percezione +9, Sopravvivenza +4 (+8 seguire tracce), Volare +3
Linguaggi: Comune
Modificatori Razziali: +4 Percezione, +4 Sopravvivenza per seguire tracce

Capacità Speciali

Balzare (Str)

Quando una creatura con questo attacco speciale compie una Carica, può effettuare un attacco completo (incluso l'attacco con gli speroni, se lo possiede).

Infilzare (Str)

Se una manticora mitica conferma un colpo critico con una spina, questa inchioda il bersaglio al suolo o su una superficie vicina. Se il bersaglio sta volando con delle ali, la spina le blocca. Il bersaglio è considerato In Lotta con la manticora (sebbene la manticora non sia considerata In Lotta a sua volta) e deve liberarsi dalla presa per muoversi dal suo quadretto. Una creatura volante deve liberarsi durante il suo turno o precipita al suolo. Come azione veloce, una manticora mitica può spendere un uso del Potere Mitico per infilzare tutti i bersagli colpiti dalle sue spine, anche se gli attacchi non sono colpi critici.

Impulso (Sop)

La creatura può fare appello al suo Potere Mitico per superare sfide impegnative. Può spendere un uso del Potere Mitico per aumentare qualsiasi tiro di d20 abbia appena effettuato tirando 1d6 e aggiungendolo al risultato. Usare questa capacità è un'Azione Immediata compiuta dopo che il tiro iniziale è stato effettuato e i risultati rivelati. Il dado bonus dipende dal rango mitico della creatura. Il mostro può usare questa capacità anche se è senza mente o ha un'intelligenza animale.

Potere Mitico (Sop)

La creatura può fare ricorso a una fonte di potere per compiere gesta straordinarie ed eludere il destino. Ogni giorno, può spendere un numero di usi del potere mitico pari al suo rango mitico. Questo ammontare è il suo quantitativo massimo di potere mitico, Se una capacità permette di riguadagnare potere mitico, non può mai ottenere più di questo ammontare. Il mostro ha automaticamente la capacita Impulso e può usare il suo potere mitico per attivarla. Potrebbe avere altre capacità che si basano sul potere mitico.

Spine (Str)

Con uno schiocco della coda, una manticora mitica può rilasciare una raffica di quattro spine come azione standard (effettuare un Tiro per Colpire per ogni spina). Questo attacco ha un raggio di 54 metri senza alcun incremento di gittata. Tutti i bersagli devono trovarsi entro 9 metri l'uno dall'altro. La creatura può lanciare soltanto 24 spine al giorno.

Veleno (Str)

Tipo: Spina—­ferimento
TS: Tempra CD 17
Frequenza: 1/round per 6 round
Effetto: 1d4 danni a Forza
Cura: 2 TS consecutivi

Ecologia

Ambiente: Colline e Paludi Calde
Organizzazione: Solitario, coppia o branco (3-6)
Tesoro: Standard

Descrizione

Una manticora mitica è una creatura da incubo, forse il risultato di incroci con drachi velenosi, sfingi decadenti o chimere aberranti. Mangiatrice vorace, una manticora mitica può divorare un cadavere intero, insieme ad armi e armatura, non lasciandone nulla se non una chiazza di sangue per terra e qualche organo che trova sgradevole. Qualsiasi pezzo di metallo ingerisca viene digerito e usato per permettere la crescita delle sue letali spine. Si dice che alcune manticore mitiche si cibino di serpenti e ragni giganti velenosi con l'intento di rendere il loro veleno ancora più potente.

Una manticora mitica usa le spine che lancia per bloccare la preda sul posto a distanza in modo da potersi avventare su di essa e farla a pezzi. Adora particolarmente infilzare le ali di una creatura volante, costringendola a schiantarsi al suolo, dove diventa una preda facile. Il suo veleno debilitante la rende particolarmente pericolosa per le cavalcature alate, poiché la creatura avvelenate potrebbe ritrovarsi nell'incapacità di sorreggere un cavaliere.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/mythic/mythic-monsters/mythic-manticore/