13) Bestiario

Sottotipo Oni

Gli oni sono spiriti malvagi che prendono forma umanoide per diventare Esterni Nativi. Hanno i seguenti tratti tranne quando diversamente segnalato.

  • Scurovisione 18 metri e Visione Crepuscolare.
  • Cambiare Forma (Sop) Tutti gli oni sono mutaforma con il Sottotipo Mutaforma, ma un oni assume solo altre forme simili alla sua normale forma umanoide.
  • Forma Umanoide In quanto spiriti malvagi che indossano carne umanoide, tutti gli oni possiedono il Sottotipo Umanoide.
  • Rigenerazione (Str) Il ritmo di rigenerazione e il tipo di danni che la sospendono (in genere acido o fuoco) dipendono dal tipo di oni.

Oni

Gli oni sono una razza di spiriti maligni, originari del Piano Materiale, che manifestano corpi fisici basati sulle forme e i desideri dei mortali umanoidi. In forma di puro spirito, un oni non è altro che una disincarnata bramosia malefica per i peccati della carne. In questa forma, gli oni sono innocui e invisibili. La maggioranza di questi oni senza corpo erano un tempo Kami che persero i loro protetti o, più spesso, che li abbandonarono deliberatamente. Come punizione, sono stati spogliati della loro capacità di formare un corpo fisico e poi gettati nel vuoto. Raramente, l'anima di una creatura mortale può diventare un oni disincarnato dopo la morte o, in casi ancora più rari, dopo che un individuo veramente malvagio ha subito un rituale particolarmente abbietto che termina con il suicidio. Questi oni sono per lo più destinati a posizioni di potere e forza rispetto agli altri.

Infine, lo spirito di un oni manifesta un corpo fisico sul Piano Materiale. Le modalità con cui questo può verificarsi variano, ma il processo avviene in genere in aree già depredate dal peccato, dalla tragedia o dalla crudeltà. Il tipo di oni in cui uno spirito si trasforma è influenzato da una vasta gamma di variabili, che vanno dalla natura di ciò che era prima lo spirito oni al luogo in cui rinasce nel regno della carne e del sangue. Una volta che un oni manifesta il suo corpo fisico, quest'ultimo diventa la sua vera forma per il resto della sua vita: tutti gli oni sono mutaforma, ma questa forma originale è quella in cui sono nati e a cui tornano dopo la morte.

La vera forma di un oni è sempre simile a quella di un tipo specifico di umanoide, tranne che è sempre deforme e mostruoso a vedersi. Zanne, occhi aggiuntivi o pelle dallo strano colore sono attributi fisici comuni. Eppure, anche se hanno forme orribili, tutti gli oni sono in grado di cambiare le loro sembianze per assumerne di più gradevoli alla vista della civiltà. Il tipo delle forme che un oni può assumere dipende dalla sua specie, ma tutti si possono trasformare in un qualche genere di umanoide. Gli oni usano questa capacità per infiltrarsi nelle società umanoidi, per dominarle sotto mentite spoglie o per depredare i più deboli.

Per capire gli oni, è importante considerare che la maggior parte di questi esseri un tempo erano spiriti con il compito di proteggere un reame materiale che ora ritengono indegno di tanta cura e preoccupazione, anzi per loro il mondo fisico va dominato e consumato. Arrivano in forma fisica affamati di esperienze sensoriali, e non riescono mai a saziare la loro bramosia di abbuffarsi di tali esperienze. La maggior parte degli oni cerca di raggiungere posizioni di comando e potere, spesso sotto le spoglie di un normale umanoide, al fine di garantirsi una riserva infinita di esperienze sensoriali. È anche importante capire che la smodatezza degli oni è anche dovuta alla loro natura corrotta e malevola, ossia nessun piacere è più divertente di uno che depreda o ferisce qualcun altro.

Gli oni conservano il loro odio per i Kami quando rientrano sul Piano Materiale come creature fisiche, e spesso i loro saccheggi e le loro violazioni del mondo possono essere direttamente legate ai loro sforzi per distruggere i Kami o le loro opere. Gli oni non tendono a raggrupparsi con altri della loro specie, essendo più a loro agio in posizioni di comando in società schiavizzate o oppresse popolate da umanoidi da cui si possono mascherare. Eppure, talvolta individui particolarmente potenti abbandonano questa tendenza e radunano invece intere legioni di oni di tutti i tipi. Gli oni conosciuti collettivamente come yai (oni con un'affinità con i veri giganti) sono quelli più spesso responsabili di tali imprese, e quando un tale yai costituisce un esercito di oni, le terre umanoidi tremano per il terrore.

Teoricamente, esistono tanti tipi di oni quanti tipi di umanoidi, anche se in realtà, alcuni tipi di oni sono molto più numerosi di altri. Gli Ogre Magi, oni connessi agli Ogre, rappresentano il tipo più noto e comunemente incontrato, per ragioni che ancora spingono gli studiosi della tradizione oni in argomenti che si perdono in spirali apparentemente infinite. Sono relativamente ben noti gli Atamahuta (Ettin), gli Ja Noi (Hobgoblin), i Nogitsune (Kitsune) e gli Yai del Vento (Giganti delle Nuvole). Esistono anche oni associati a Bugbear, Grandi Ciclopi, Giganti delle Rocce, Troll, Trogloditi e altre razze. Al di sopra anche dei possenti Yai del Vuoto esistono degli oni semidei: entità dal potere quasi inimmaginabile noti come daimyo degli oni.

Daimyo degli Oni Conosciuti

Innumerevoli oni cacciano per il mondo, placando la loro avidità e la sete di sangue con la miseria degli umanoidi. I grandi leader degli oni, esseri noti come daimyo, sono numerosi come le nazioni del mondo, e tutti gli oni cercano di salire i gradini del potere per diventare una di queste potenti entità. L'elenco seguente include i daimyo degli oni che detengono il potere in modi che li rendono noti e temuti al di fuori dei loro domini. La maggior parte di questi nefasti oni comanda eserciti o controlla punti attraverso cui gli altri oni possono entrare nel mondo.

Akuma, il Re Cornuto (Ogre Magi)
Chimon, Cacciatore di Sangue (Ogre Magi)
Guyuku, il Diavolo del Mare (Yai dell'Acqua)
Inma, Imperatrice del Mondo (Yai del Vuoto)
Muronna, la Madre Oscura (Ogre Magi)
Nataka, il Re Rosso (Yai del Fuoco)
Onmyuza, Danzatore in Carne (Ogre Magi)
Ushitora, Custode del Portale degli Oni (Yai del Vuoto)
Uzumae, Daimyo del Nord (Kuwa)
Yabu, Signore di Kazan Caldera (Yai del Fuoco)

Fonte: http://www.d20pfsrd.com/bestiary/monster-listings/outsiders/oni