7) Equipaggiamento

Pergamene

Una pergamena è un incantesimo (o una serie di incantesimi) che è stato immagazzinato in forma scritta. Un incantesimo su una pergamena può essere utilizzato solo una volta. Lo scritto svanisce dalla pergamena una volta che l'incantesimo è stato attivato. Usare una pergamena, di fatto, equivale a lanciare un incantesimo. Il prezzo di una pergamena è pari livello dell'incantesimo × il livello dell'incantatore del creatore × 25 mo. Se la pergamena ha un costo in componenti materiali, viene aggiunto al prezzo e al costo base della creazione. La Tabella: Pergamene elenca dei prezzi di esempio per pergamene create al livello dell'incantatore più basso possibile per ogni classe di incantatore. Da notare che alcuni incantesimi appaiono a livelli differenti per incantatori differenti Il livello di tali incantesimi dipende dall'incantatore che ha scritto la pergamena.

  • Descrizione Fisica: Una pergamena è un rotolo di carta pergamena o di carta pregiata di 21,25 cm di larghezza e 27,5 di altezza sufficiente a contenere un incantesimo. Il foglio è rinforzato in cima e in fondo con strisce di pelle leggermente più lunghe della larghezza del foglio. Una pergamena che contiene più incantesimi è sempre della stessa larghezza (21,25 cm), ma è lunga 30 cm in più per ogni incantesimo addizionale che contiene. Le pergamene che contengono più di tre incantesimi di solito vengono rinforzate con dei bastoncini di sostegno invece che con sole strisce di pelle. Una pergamena ha CA 9, 1 Punto Ferita, durezza 0 e CD 8 per romperla. Per impedire che la pergamena si arricci o si strappi, il foglio viene normalmente arrotolato da entrambe le estremità in modo da formare un doppio cilindro (il che permette anche di srotolarla rapidamente). Il foglio viene infine collocato all'interno di un cilindro d'avorio, di giada, di pelle, di metallo o di legno. Molti di questi contenitori per pergamene sono ricoperti da simboli magici che spesso identificano il proprietario della pergamena o gli incantesimi contenuti all'interno. I simboli possono anche nascondere trappole magiche.
  • Attivazione: Per attivare una pergamena, un incantatore deve leggere l'incantesimo che vi è scritto. Per farlo, sono necessari alcuni passaggi e condizioni.
    • Decifrare la scrittura: La scrittura sulla pergamena deve essere decifrata prima che un personaggio ne possa fare uso o capisca con esattezza quale incantesimo contenga. Per farlo è necessario un incantesimo di Lettura del Magico o una prova riuscita di Sapienza Magica (CD 20 + livello dell'incantesimo). Decifrare una pergamena è un'Azione di Round Completo.
      Decifrare una pergamena per determinarne il contenuto non attiva la magia in essa contenuta, a meno che non si tratti di una pergamena maledetta appositamente preparata per questo effetto. Un personaggio può decifrare la scrittura su una pergamena in anticipo in modo che poi possa procedere direttamente al suo utilizzo una volta che se ne verifichi l'occasione.
    • Attivare l'incantesimo: Per attivare una pergamena è necessario leggere l'incantesimo che vi è stato trascritto. Il personaggio deve essere in grado di vedere e di leggere la scrittura sulla pergamena. L'attivazione di un incantesimo scritto su una pergamena non necessita di componenti materiali o focus. (Il creatore della pergamena le ha fornite quando ha scritto la pergamena). Va notato che alcuni incantesimi hanno effetto solo se lanciati su uno o più oggetti. In questi casi, chi usa la pergamena deve avere a disposizione l'oggetto destinato a ricevere l'incantesimo al momento dell'attivazione. L'attivazione di un incantesimo di una pergamena è comunque soggetta a interruzioni, proprio come il lanciare un normale incantesimo preparato. Usare una pergamena è come lanciare un incantesimo al fine della probabilità di fallimento degli incantesimi arcani.
      Per avere la possibilità di attivare un incantesimo di una pergamena, l'incantatore deve soddisfare i seguenti requisiti:
      • L'incantesimo deve essere del tipo appropriato (arcano o divino). Gli incantatori arcani (Bardi, Convocatori, Fattucchieri, Maghi, Magus e Stregoni) possono lanciare solamente incantesimi arcani da una pergamena e gli incantatori divini (Chierici, Druidi, Inquisitori, Oracoli, Paladini e Ranger) possono usare solamente pergamene contenenti incantesimi divini. (Il tipo di pergamena creata da un personaggio è determinato dalla sua classe.)
      • Chi usa la pergamena deve avere l'incantesimo contenuto tra quelli della sua lista di classe.
      • Chi usa la pergamena deve avere il punteggio di caratteristica necessario per farlo.
Se tutti questi requisiti sono soddisfatti e il livello dell'incantatore di chi usa la pergamena è almeno pari al livello dell'incantatore dell'incantesimo, allora l'incantesimo può essere attivato automaticamente senza dover tentare una prova. Se i requisiti sono soddisfatti ma il livello dell'incantatore è inferiore al livello dell'incantatore dell'incantesimo, allora l'incantatore deve superare una prova di livello dell'incantatore (CD = livello dell'incantatore dell'incantesimo sulla pergamena +1) per riuscire comunque a lanciarlo. Se fallisce, deve effettuare una prova di Saggezza con CD 5 per evitare un malfunzionamento (vedi Malfunzionamenti delle pergamene). Un tiro naturale di 1 viene sempre considerato un fallimento, indipendentemente dai modificatori. Attivare una pergamena è un'azione standard (o il tempo di lancio dell'incantesimo, quale dei due sia più lungo) e provoca attacchi di opportunità come lanciare un incantesimo.
  • Determinare l'Effetto: Un incantesimo di una pergamena attivato con successo funziona esattamente come un incantesimo preparato e lanciato normalmente. Si suppone che il livello dell'incantatore dell'incantesimo sulla pergamena sia sempre il livello minimo necessario per lanciare l'incantesimo per il personaggio che ha scritto la pergamena, a meno che l'incantatore non desideri diversamente.
    La scrittura di un incantesimo attivato svanisce subito dalla pergamena.

Malfunzionamenti delle Pergamene

Quando si verifica un malfunzionamento, l'incantesimo sulla pergamena ha un effetto inverso o comunque dannoso. Alcune possibilità sono riportate di seguito.

  • Un flusso di energia magica incontrollata che infligge 1d6 danni per livello di incantesimo all'utilizzatore della pergamena.
  • L'incantesimo colpisce l'incantatore o un suo alleato invece del bersaglio scelto, oppure un bersaglio casuale nelle vicinanze se l'incantatore aveva scelto se stesso come bersaglio.
  • L'incantesimo ha effetto in un punto a caso entro il suo raggio di azione.
  • L'effetto dell'incantesimo sul bersaglio è contrario rispetto a quello che avrebbe normalmente.
  • L'incantatore subisce alcuni effetti minori, ma strani, correlati in qualche modo all'incantesimo. Molti effetti simili durano solo per un periodo pari alla durata originaria dell'incantesimo, oppure 2d10 minuti nel caso di un incantesimo istantaneo.
  • Uno o più oggetti innocui compaiono nell'area dell'incantesimo.
  • L'incantesimo ha effetto ritardato. Si attiva nelle 1d12 ore successive. Se il bersaglio inteso era l'incantatore, l'incantesimo ha effetto normalmente. Altrimenti, l'incantesimo parte nella direzione generica in cui si trovava il bersaglio originale o il destinatario, fino ad arrivare al suo raggio di azione massimo, se questi si è allontanato ulteriormente.

Tabelle Pergamene e Costi

Livello Incantesimo Chierico, Druido, Mago Stregone Bardo Paladino, Ranger
0 12,5 mo 12,5 mo 12,5 mo
25 mo 25 mo 25 mo 25 mo
150 mo 200 mo 200 mo 200 mo
375 mo 450 mo 525 mo 525 mo
700 mo 800 mo 1.000 mo 1.000 mo
1.125 mo 1.250 mo 1.625 mo
1.650 mo 1.800 mo 2.400 mo
2.275 mo 2.450 mo
3.000 mo 3.200 mo
3.825 mo 4.050 mo
Minore Inferiore Minore Superiore Medio Inferiore Medio Superiore Maggiore Inferiore Maggiore Superiore Livello Incantesimo Livello Incantatore
01-15 01-05 - - - - 0
16-95 06-35 - - - -
96-100 36-90 01-10 - - -
- 91-100 11-55 01-20 - -
- - 56-100 21-60 01-30 -
- - - 61-100 31-65 -
- - - - 66-90 01-05 11°
- - - - 91-100 06-35 13°
- - - - - 36-70 15°
- - - - - 71-100 17°

Tabella Pergamene Casuali

Le pergamene sono suddivise in base al tipo di magia utilizzata per crearle; gli incantatori parapsichici creano pergamene parapsichiche nello stesso modo in cui le loro controparti arcane e divine producono le loro. Le pergamene parapsichiche seguono tutte le stesse regole delle altre pergamene. Una pergamena parapsichica è un oggetto a completamento di incantesimo che deve essere decifrato e letto da chi la usa. Inoltre l'utilizzatore deve procurarsi tutte le componenti necessarie eccetto quelle materiali e focus (a cui ha già provveduto il creatore della pergamena). Questo include le componenti intellettive ed emotive.

Tabella: Tipi di Pergamene
d% Tipo di Pergamena
1-45 Pergamena Arcana Comune
46-60 Pergamena Arcana Non Comune
61-90 Pergamena Divina Comune
91-100 Pergamena Divina Non Comune

Quando invece si stabilisce casualmente la composizione di un tesoro in una campagna che include la magia parapsichica, si fa riferimento alla tabella sottostante.

d% Tipo di Pergamena
1-59 Pergamena Arcana
60-84 Pergamena Divina
85-100 Pergamena Parapsichica

Fonte: http://www.d20pfsrd.com/magic-items/scrolls