13) Bestiario

PeriGS 14 PE: 38.400

Questa splendida donna albina è avvolta da ali di fiamme luccicanti.
Allineamento: NB
Categoria: Esterno (Buono, Nativo) Medio

Esterno

Un esterno è almeno in parte composto dell’essenza (ma non per forza della materia) di un piano differente dal Piano Materiale. Alcune creature hanno un altro tipo e diventano esterni quando giungono ad un punto più alto (o più infimo) dell'esistenza spirituale. Un esterno ha i seguenti privilegi.

Tratti

Un esterno possiede i seguenti tratti (se non è indicato diversamente nella descrizione della creatura).

  • Scurovisione 18 metri.
  • A differenza della maggior parte delle creature viventi, un esterno non ha una natura dualistica: la sua anima ed il suo corpo sono una cosa sola. Quando viene ucciso, non c’è un’anima che si liberi. Gli incantesimi che riportano l’anima nel corpo, come Rianimare Morti, Reincarnazione e Resurrezione non funzionano sugli esterni. Serve un effetto magico, come Desiderio Limitato, Desiderio, Miracolo o Resurrezione Pura per riportarlo in vita. Un esterno con il Sottotipo Nativo può essere rianimato, resuscitato o reincarnato come le altre creature viventi.
  • Competente nelle armi semplici, da guerra e nelle armi che utilizza nella sua descrizione.
  • Competente nel tipo di armatura (leggera, media o pesante) che indossa nella descrizione e nelle armature più leggere. Gli esterni che non vengono descritti con un’armatura non sono competenti nelle armature. Gli esterni sono competenti negli scudi se sono competenti in qualsiasi forma di armatura.
  • Gli esterni respirano, ma non hanno bisogno di mangiare o dormire (ma possono farlo se lo desiderano). Gli esterni nativi respirano, mangiano e dormono.

Sottotipo Buono

Questo sottotipo viene di solito applicato agli esterni nativi dei piani esterni di allineamento buono. La maggior parte delle creature che possiedono questo sottotipo è anche di Allineamento buono; se però il loro allineamento dovesse cambiare, mantengono questo sottotipo. Qualsiasi effetto che dipenda dall'allineamento considera queste creature come se avessero allineamento buono, a prescindere dal loro allineamento effettivo. La creatura subisce effetti legati anche al suo allineamento effettivo. Una creatura con il sottotipo buono supera la Riduzione del Danno come se le sue armi naturali e le armi che impugna fossero di allineamento buono.

Sottotipo Nativo

Questo sottotipo si applica solo agli Esterni. Queste creature hanno antenati mortali o sono legate fortemente al Piano Materiale e possono essere rianimate, resuscitate e reincarnate come le altre creature viventi. Le creature con questo sottotipo sono native del Piano Materiale. A differenza dei veri Esterni gli Esterni nativi mangiano e dormono.

Iniziativa: +7
Sensi: Scurovisione 18 m, Visione Crepuscolare, Vista Fumosa; Percezione +26

Difesa

CA: 30, contatto 18, impreparato 22 (+7 Destrezza, +12 naturale, +1 schivare)
PF: 180 (19d10+76)
Tiri Salvezza: Tempra +12, Riflessi +18, Volontà +17
RD: 10/ferro freddo e male
RI: 25
Immunità: Elettricità, fuoco
Resistenze: Acido 10, freddo 10

Attacco

Velocità: 9 m, Volare 27 m (buona)
Mischia: Scimitarra dell'Esplosione di Fiamme+2 +27/+22/+17/+12 (1d6+8/18-20 più 1d6 da fuoco), 2 ali +20 (1d6+3 più Bruciare)
Attacchi Speciali: Bruciare (2d6, CD 23), Danza Turbinante
Capacità Magiche: LI 15°; Concentrazione +23

Statistiche

Caratteristiche: Forza 22, Destrezza 24, Costituzione 19, Intelligenza 21, Saggezza 19, Carisma 26
Bonus di Attacco Base: +19
BMC: +25
DMC: 43
Talenti: Attacco Poderoso, Attacco Rapido, Attacco Turbinante, Disarmare Migliorato, Maestria in Combattimento, Mobilità, Riflessi in Combattimento, Schivare, Tempra Possente, Volontà di Ferro
Abilità: Acrobazia +29, Conoscenze (piani) +27, Conoscenze (religione) +24, Diplomazia +30, Furtività +29, Guarire +23, Intrattenere (una qualsiasi) +30, Intuizione +26, Percezione +26, Sapienza Magica +27, Volare +33
Linguaggi: Celestiale, Comune, Draconico, Elfico, Ignan; telepatia 30 m

Capacità Speciali

Bruciare (Str)

Una creatura con l'attacco speciale bruciare infligge danni da fuoco oltre ai danni inflitti con un attacco in mischia. Coloro che subiscono gli effetti di questa capacità devono superare un Tiro Salvezza su Riflessi o prendono fuoco, subendo il danno indicato per i successivi 1d4 round all'inizio del loro turno (CD 10 + la metà dei DV razziali della creatura capace di bruciare + il modificatore di Costituzione della creatura capace di bruciare). Una creatura in fiamme può tentare un nuovo Tiro Salvezza ogni round come Azione di Round Completo. Gettarsi a terra e rotolare concede bonus +4 a questa prova. Le creature che colpiscono una creatura capace di bruciare con armi naturali o con un attacco senz'armi subiscono danni da fuoco come fossero state colpite dalla creatura, e devono effettuare il Tiro Salvezza per evitare di Prendere Fuoco.

Danza turbinante (Sop)

Una volta al giorno come Azione di Round Completo, una peri può lanciarsi in una danza turbinante sempre più forte, fino a trasformarsi in un vortice o una fiamma rotante alta dai 3 ai 12 metri per una durata massima di 9 round. Questa capacità funziona come la capacità Turbine (tiro salvezza su Riflessi con CD 26), ma qualsiasi creatura che entri in contatto con il turbine o resti intrappolata al suo interno subisce 2d6+6 danni da fuoco ed è soggetta all'attacco speciale bruciare della peri. La CD del Tiro Salvezza è basata su Destrezza.

Salto Infuocato (Mag)

Una peri può entrare in un qualsiasi fuoco di taglia pari o superiore alla propria e viaggiare a una qualsiasi distanza fino a un altro fuoco in un singolo round, a prescindere dalla distanza tra i due. Sotto ogni altro aspetto questa capacità funziona come Teletrasporto Superiore (LI 10), ma la peri può trasportare solo se stessa e un massimo di 25 kg di oggetti.

Vista Fumosa (Sop)

Una peri è in grado di vedere attraverso il fuoco, la nebbia e il fumo senza penalità.

Ecologia

Ambiente: Qualsiasi piano di allineamento buono
Organizzazione: Solitario o coppia
Tesoro: Triplo (Scimitarra dell'Esplosione di Fiamme+2, altro tesoro)

Descrizione

Le peri sono una razza di celestiali originari dei Piani Esterni di allineamento buono, ma spesso è possibile incontrarle anche in compagnia dei mortali sul Piano Materiale. Le peri, ritenute le discendenti degli angeli caduti, fanno penitenza per espiare i peccati dei loro antenati prima di potersi guadagnare un posto in paradiso. Di conseguenza si sforzano senza tregua di aiutare e sostenere gli eroi buoni dei reami mortali in un'eterna battaglia contro il male.

Le peri odiano gli immondi malvagi noti come Div, che cercano costantemente di condurre alla rovina le opere buone dei mortali. Le peri spesso si danno da fare per riparare i danni provocati dai distruttivi Div. Da parte loro, i Div provano grande piacere nel tormentare e perseguitare le peri, rinchiudendo queste celestiali dalle ali di fuoco in gabbie di ferro freddo per torturarle in eterno.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/bestiary/monster-listings/outsiders/peri