3) Razze

Shabti

La morte è più terrificante per coloro che ottengono il meglio dalla vita. Molti governanti sono ossessionati dalla loro mortalità, i più sfacciati si rivolgono alle arti mistiche, riversando le loro paure in splendidi vasi, modellando simulacri di sé stessi per sopportare il flagello del giudizio del loro Dio. Nel mondo mortale, queste icone non sono altro che oro con il volto e il nome di un sovrano, ma nella morte sono Shabti.

Esistenti come qualcosa di ambiguo tra anime mortali, esseri fabbricati e veri figli dei Piani, gli Shabti sono facsimili immortali di nobili ossessionati dalla morte. Scontano le condanne dei loro gemelli mortali, che si tratti di un'infinità di torture o di un'eternità vagando per i Piani. La maggior parte non supera mai da tali prove, ma alcuni riescono infine a trovare la propria strada sui Piani.

Gli Shabti, solitamente, sembrano umani idealizzati con fisici perfetti e caratteristiche impeccabili. Di solito sono alti poco più di 1 metro e 80 e pesano tra 68 e 95 Kg.

Tratti Razziali

Gli Shabti liberati esplorano spesso i Piani, cercando di sostituire i loro falsi ricordi con esperienze uniche. Gli Shabti sono definiti dai loro livelli di classe: non possiedono Dadi Vita razziali.

Tutti gli Shabti hanno i seguenti tratti razziali.

Shabti 13 PR
Tipo: Gli Shabti sono Esterni con il Sottotipo Nativo. Umanoide (0 PR)
Taglia Media: Come creature Medie, gli Shabti non hanno bonus o penalità derivanti dalla loro Taglia. Media (0 PR)
Caratteristiche: Gli Shabti hanno corpi forti e una presenza degna degli stessi. Guadagnano +2 Costituzione e +2 Carisma. Flessibile (2 PR)
Velocità Normale: Gli Shabti hanno una velocità base di 9 metri. Normale (0 PR)
Scurovisione: Gli Shabti possono Vedere al Buio fino a 18 metri. Scurovisione (2 PR)
Anima Infranta: Gli Shabti che vengono uccisi sono eccezionalmente difficili da riportare in vita. Chiunque tenti di riportare in vita uno Shabti usando Rianimare Morti, Resurrezione o un Incantesimo simile deve superare una prova di livello dell'incantatore la cui CD è pari a 10 + i Dadi Vita dello Shabti. Se il tiro fallisce, l'Incantesimo non ha effetto e l'incantatore non può riportare in vita lo Shabti per le successive 24 ore (sebbene possa riprovare dopo questo periodo). -1 RP
Capacità Magica: Uno Shabti può usare Suggestione una volta al giorno come capacità magica, con il livello dell'incantatore uguale al proprio livello di classe. Capacità Magica Inferiore (3 PR)
Immortale: Gli Shabti non invecchiano naturalmente e non possono morire di vecchiaia. Mentre alcuni potrebbero nascere in categorie di età diverse dall'età adulta, non abbandonano mai la loro categoria di età originale. Gli incantesimi e gli effetti che causano l'invecchiamento influenzano normalmente uno Shabti. 1 PR
Immune alla Non Morte: Uno Shabti non può diventare non morto. Gli incantesimi e le abilità che trasformerebbero uno Shabti in una creatura non morta non hanno effetto. 1 PR
Resistere Risucchio di Livello: Uno Shabti non subisce penalità dagli effetti di risucchio di energia, sebbene possa comunque essere ucciso se accumula più livelli negativi di quelli che ha Dadi Vita. Dopo 24 ore, tutti i livelli negativi ottenuti da uno Shabti vengono automaticamente rimossi senza la necessità di un tiro salvezza aggiuntivo. Resistenza al Risucchio di Livelli (1 PR)
Ricordo di Vite Passate: Gli Shabti ricordano frammenti delle proprie vite passate. Di conseguenza, trattano tutti i tiri di Conoscenze come abilità di classe. 2 PR
Linguaggi: Gli Shabti iniziano il gioco parlando il Comune. Gli Shabti con punteggi di Intelligenza elevati possono scegliere qualsiasi lingua desiderino (ad eccezione delle lingue segrete, come il Druidico). Lista Standard (0 PR)

Fonte: https://www.d20pfsrd.com/races/other-races/more-races/advanced-races-11-20-rp/shabti/