13) Bestiario
GS 3 PE: 800

Rugginofago

Questo insetto mostruoso ha quatto zampe, una coda che termina in una strana elica propulsiva, e due lunghe antenne simili a piume.
Allineamento: N
Categoria: Aberrazione Media

Aberrazione

Un'aberrazione possiede anatomia bizzarra, strane capacità, una mente aliena o una combinazione delle tre. Un'aberrazione ha i seguenti privilegi.

Tratti

Un'aberrazione possiede i seguenti tratti (se non è indicato diversamente nella descrizione della creatura).

  • Scurovisione 18 metri.
  • Competente nelle sue armi naturali. Se di forma generalmente umanoide, competente in tutte le armi semplici e nelle armi che utilizza nella sua descrizione.
  • Competente nel tipo di armature (leggere, medie o pesanti) che indossa nella descrizione e nelle armature più leggere. Le aberrazioni che non vengono descritte con un'armatura non sono competenti nelle armature. Le aberrazione sono competenti negli scudi se sono competenti in qualsiasi forma di armatura.
  • Le aberrazioni respirano mangiano e dormono.

Iniziativa: +3
Sensi: Fiutare Metalli 27 m, Scurovisione 18 m; Percezione +12

Rugginofago.jpg
YoungKingdomsWiki

Difesa

CA: 18, contatto 13, impreparato 15 (+3 Destrezza, +5 naturale)
PF: 27 (5d8+5)
Tiri Salvezza: Tempra +2, Riflessi +4, Volontà +5

Attacco

Velocità: 12 m, Scalare 3 m
Mischia: Morso +6 (1d3), antenne +6 a contatto (Arrugginire)

Statistiche

Caratteristiche: Forza 10, Destrezza 17, Costituzione 13, Intelligenza 2, Saggezza 13, Carisma 8
Bonus di Attacco Base: +3
BMC: +3
DMC: 16 (20 contro Sbilanciare)
Talenti: Abilità Focalizzata (Percezione), Arma Accurata, Capacità Focalizzata (Arrugginire)
Abilità: Percezione +12, Scalare +8

Capacità Speciali

Arrugginire (Sop)

Le antenne di un rugginofago hanno un attacco primario di contatto che corrode e arrugginisce rapidamente l’oggetto di metallo colpito. L’oggetto toccato subisce danni pari alla metà dei suoi Punti Ferita e acquisisce la condizione Rotto; un secondo colpo distrugge l’oggetto. Un rugginofago non provoca mai Attacchi d'Opportunità colpendo un’arma con le antenne. Contro le creature fatte di metallo, le antenne di un rugginofago infliggono 3d6+5 danni. Un oggetto custodito, qualsiasi congegno magico o una creatura di metallo possono tentare un Tiro Salvezza su Riflessi con CD 15 (basata su Costituzione) per negare questo effetto.

Fiutare Metalli (Str)

Questa capacità funziona come la capacità Fiuto, tranne che il suo raggio d’azione è di 27 metri e che il rugginofago può usarla solo per percepire oggetti di metallo (incluse creature che impugnano o trasportano oggetti di metallo).

Ecologia

Ambiente: Qualsiasi Sotterraneo
Organizzazione: Solitario, coppia o nido (3-10)
Tesoro: Accidentale (nessun tesoro di metallo)

Descrizione

Di tutte le bestie terrificanti che un esploratore può incontrare nel sottosuolo, solo il rugginofago ha come obbiettivo quello cui l’avventuriero medio da più valore: il suo tesoro.

Lungo in genere 1,5 metri e dal peso di almeno 100 kg, il rugginofago somiglia ad un crostaceo e sarebbe già abbastanza spaventoso anche senza l’alieno processo nutritivo da cui prende il nome. I rugginofagi mangiano gli oggetti di metallo, preferendo quelli di ferro e di leghe ferrose come l’acciaio ma divorano anche mithral, Adamantio e metalli incantati con uguale facilità. Qualsiasi metallo toccato dalle delicate antenne del rugginofago o dalla sua pelle corazzata si corrode e si riduce in polvere in pochi secondi, facendone una delle bestie più temute dagli avventurieri sotterranei e dai Nani minatori che devono difendere le loro forge e competere con loro per l’oro.

Anche se i rugginofagi non hanno una tendenza innata per la violenza, la loro fame insaziabile li spinge a caricare qualunque cosa gli si avvicini con addosso abbastanza metallo, e qualsiasi resistenza viene accolta con inaspettata ferocia. Non è insolito che i rugginofagi in zone povere di metallo seguano le vittime in fuga per giorni usando la loro capacità di fiutare metalli, purché queste abbiano ancora oggetti di metallo intatti.

Fortunatamente, spesso è possibile sfuggire alle attenzioni di un rugginofago lanciandogli un oggetto di metallo denso, come uno scudo, e correndo nella direzione opposta. Quanti frequentano le aree infestate dai rugginofagi imparano velocemente a tenere a portata di mano armi di legno o pietra.

Fonte: http://www.d20pfsrd.com/bestiary/monster-listings/aberrations/rust-monster