13) Bestiario

SamsaranGS 1/2 PE: 200

Maschio Samsaran Oracolo 1
Questo figura giovane e snella dall'aria serena ha la pelle blu, gli occhi completamente neri e indossa una semplice tunica.
Allineamento: N
Categoria: Umanoide (Samsaran) Media

Umanoide

Un umanoide ha di solito due braccia, due gambe e una testa, o un torso simile a quello di un umano, braccia ed una testa. Gli umanoidi non hanno capacità soprannaturali o straordinarie, o ne posseggono solo alcune, ma la maggior parte di essi parla ed ha sviluppato società complesse. Sono di solito di taglia Piccola o Media (ad eccezione dei Giganti). Ogni creatura umanoide ha un sottotipo specifico che ne descrive la razza, come Umano, Gigante, Goblinoide, Rettile o Tengu.

Gli umanoidi con 1 Dado Vita scambiano i privilegi del loro Dado Vita da umanoide per i poteri di una classe da PG o PNG. Questi tipi di umanoidi sono di solito presentati come combattenti di 1° livello, e questo significa che hanno capacità marziali medie e Tiri Salvezza scarsi. Gli umanoidi con più di 1 Dado Vita sono i soli a sfruttare i privilegi del tipo umanoide. Un umanoide ha i seguenti privilegi.

Tratti

Un umanoide possiede i seguenti tratti (se non è indicato diversamente nella descrizione della creatura).

  • Competente in tutte le armi semplici, o per classe di personaggio.
  • Competente nel tipo di armatura (leggera, media o pesante) che indossa nella descrizione, o per classe di personaggio. Se un umanoide non ha una classe ed indossa armatura è competente nel tipo di armatura indicata ed in quelle più leggere. Gli umanoidi che non vengono descritti con un'armatura non sono competenti nelle armature. Gli umanoidi sono competenti negli scudi se sono competenti in qualsiasi forma di armatura.
  • Gli umanoidi respirano, mangiano e dormono

Sottotipo Samsaran

Un Samsaran è una creatura Umanoide il cui spirito si reincarna sempre in un altro Samsaran.

Iniziativa: +2
Sensi: Visione Crepuscolare; Percezione +8

Difesa

CA: 15, contatto 12, impreparato 13 (+3 armatura, +2 Destrezza)
PF: 11 (1d8+3)
Tiri Salvezza: Tempra +0, Riflessi +2, Volontà +4; +2 contro effetti di morte, effetti di energia negativa, livelli negativi

Attacco

Velocità: 9 m
Mischia: Lancia -1 (1d6-1)
Distanza: Fionda +2 (1d4-1)
Capacità Magiche: LI 1°; Concentrazione +3

Incantesimi Conosciuti: Oracolo LI 1°; Concentrazione +3

Mistero: Sapere

Statistiche

Caratteristiche: Forza 8, Destrezza 14, Costituzione 11, Intelligenza 12, Saggezza 14, Carisma 15
Bonus di Attacco Base: +0
BMC: -1
DMC: 11
Talenti: Robustezza
Abilità: Conoscenze (religioni) +5, Diplomazia +6, Disattivare Congegni +7, Guarire +6, Percezione +8, Sapienza Magica +5
Linguaggi: Celestiale, Comune, Draconico, Samsaran
Modificatori Razziali: +2 Disattivare Congegni, +2 Percezione
Qualità Speciali: Legame Vitale, Maledizione dell'Oracolo (Infestazione), Rivelazioni (Ripensamento), Frammenti del Passato (Disattivare Congegni, Percezione)

Capacità Speciali

Legame Vitale (Str)

I samsaran ottengono bonus razziale +2 a tutti i TS effettuati per resistere agli effetti di morte e contro gli effetti di energia negativa, ai TS su Tempra effettuati per rimuovere livelli negativi e alle prove di Costituzione per stabilizzarsi.

Frammenti del Passato (Str)

Un samsaran ottiene bonus +2 a due abilità qualsiasi, che sono aggiunte alle sue abilità di classe.

Ecologia

Ambiente: Qualsiasi Terreno
Organizzazione: Solitario o clan (3-12)
Tesoro: Equipaggiamento da PNG (Armatura di Cuoio Borchiato, Lancia, Fionda con 10 Proiettili, Arnesi da Scasso, altro tesoro)

Descrizione

I samsaran sono una razza di umanoidi il cui spirito si reincarna naturalmente in un altro samsaran al momento della morte. I samsaran hanno i capelli scuri, una pelle bluastra pallida e occhi privi di pupille o iridi visibili. Il sangue di un samsaran è trasparente come l'acqua.

Ogni samsaran nasce conscio di essere già vissuto in precedenza e del fatto che continuerà a farlo dopo la morte attraverso il ciclo di reincarnazione. Quando un samsaran muore, il suo corpo svanisce dalla vista e da qualche parte compare un nuovo bambino samsaran che cresce a un ritmo normale. I samsaran possono riprodursi con gli umani, nel qual caso generano discendenti completamente umani.


I samsaran conducono normalmente vite semplici e ascetiche, lontani dalle società tradizionali. Vivono in piccole comunità agricole isolate sia da soli che in coppia, in cui sono i samsaran più anziani ad adottare i bambini appena manifestati. Alcuni lavorano come consiglieri, mediatori, profeti o veggenti.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/bestiary/monster-listings/humanoids/samsaran/