13) Bestiario
GS 1/3 PE: 135

Scheletro

Scheletro Umano
Il cumulo di ossa si muove improvvisamente, alzandosi e assumendo forma umana. Le sue lunghe dita ossute cercano di artigliare i viventi.
Allineamento: NM
Categoria: Non Morto Medio

Non Morto

I Non Morti sono creature un tempo viventi animate da forze spirituali o soprannaturali. Una creatura Non Morta ha i seguenti privilegi:

Tratti

Un Non Morto possiede i seguenti tratti (se non è indicato diversamente nella descrizione della creatura).

Iniziativa: +6
Sensi: Scurovisione 18 m; Percezione +0

Scheletro  
Scheletro
Scheletro Bruciante
Scheletro Campione
Scheletro Insanguinato

Difesa

CA: 16, contatto 12, impreparato 14 (+2 armatura, +2 Destrezza, +2 naturale)
PF: 4 (1d8)
Tiri Salvezza: Tempra +0, Riflessi +2, Volontà +2
RD: 5/contundente
Immunità: Freddo, tratti dei Non Morti

Attacco

Velocità: 9 m
Mischia: Scimitarra Rotta +0 (1d6), artiglio -3 (1d4+1) o 2 artigli +2 (1d4+2)

Statistiche

Caratteristiche: Forza 15, Destrezza 14, Costituzione -, Intelligenza -, Saggezza 10, Carisma 10
Bonus di Attacco Base: 0
BMC: +2
DMC: 14
Talenti: Iniziativa Migliorata

Ecologia

Ambiente: Qualsiasi
Organizzazione: Qualsiasi
Tesoro: Nessuno (Giaco di Maglia Rotto, Scimitarra Rotta)

Descrizione

Gli scheletri sono ossa di morti animate, portate alla non vita da magie sacrileghe. Per la maggior parte, gli scheletri sono automi privi di volontà, ma possiedono un’astuzia malvagia concessa loro dalla forza che li anima: un’astuzia che permette loro di portare armi ed indossare armature.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/bestiary/monster-listings/undead/skeleton-medium