13) Bestiario

SvartalfarGS 8 PE: 4.800

Questa creatura ha dei lineamenti simili a quelli degli elfi, ma è priva di capelli, ha la pelle nera e un volto privo di espressione, e brandisce un'inquietante spada eburnea.
Allineamento: LM
Categoria: Folletto (Extraplanare) Medio

Folletto

Un folletto è una creatura dotata di capacità soprannaturali e di un legame con la natura, o con altre forze o luoghi. I folletti hanno di solito forma umanoide. Un folletto ha i seguenti privilegi.

Tratti

Un folletto possiede i seguenti tratti (se non è indicato diversamente nella descrizione della creatura).

  • Visione Crepuscolare
  • Competente nelle armi semplici e nelle armi che utilizza nella sua descrizione.
  • Competente nel tipo di armatura (leggera, media o pesante) che indossa nella descrizione e nelle armature più leggere. I folletti che non vengono descritti con un'armatura non sono competenti nelle armature. I folletti sono competenti negli scudi se sono competenti in qualsiasi forma di armatura.
  • I folletti respirano, mangiano e dormono

Sottotipo Extraplanare

Questo sottotipo viene applicato a tutte le creature che si trovano su un piano diverso dal loro piano nativo. Una creatura che viaggia fra i piani può ottenere o perdere questo sottotipo quando viaggia di piano in piano. Le descrizioni dei mostri suppongono che gli incontri con i mostri avvengano sul Piano Materiale, e tutte le creature non native del Piano Materiale hanno il sottotipo extraplanare (che non avrebbero sul loro piano nativo). Tutte le creature extraplanari hanno il proprio piano nativo menzionato nella descrizione. Le creature non contrassegnate come extraplanari sono native del Piano Materiale, ed ottengono il sottotipo extraplanare se lasciano il Piano Materiale. Nessuna creatura ha il sottotipo extraplanare quando si trova su un piano di transizione, come il Piano Astrale, il Piano Etereo o il Piano delle Ombre.

Iniziativa: +5
Sensi: Scurovisione 6 m, Visione Crepuscolare; Percezione +18

Difesa

CA: 20, contatto 15, impreparato 15 (+5 Destrezza, +5 naturale)
PF: 84 (13d6+39)
Tiri Salvezza: Tempra +6, Riflessi +13, Volontà +12
RD: 10/ferro freddo
RI: 19
Resistenze: elettricità 10, freddo 10
Debolezze: Cecità alla Luce

Attacco

Velocità: 12 m
Mischia: Spada Lunga+1 +9/+6 (1d8+4/19-20)
Attacchi Speciali: Anatema, Attacco Furtivo +3d6, Colpo Incantato Rapido
Capacità Magiche: LI 13°; Concentrazione +18

Statistiche

Caratteristiche: Forza 12, Destrezza 21, Costituzione 17, Intelligenza 18, Saggezza 14, Carisma 21
Bonus di Attacco Base: +6
BMC: +11
DMC: 22
Talenti: Abilità Focalizzata (Furtività), Arma Focalizzata (Spada Lunga), Colpo Vitale, Furtivo, Incantare in Combattimento, Manovre Agili, Volontà di Ferro
Abilità: Acrobazia +21 (+25 saltare), Artista della Fuga +25, Conoscenze (natura) +20, Conoscenze (piani) +17, Furtività +31, Intimidire +18, Intuizione +18, Percezione +18, Raggirare +21, Rapidità di Mano +21
Linguaggi: Aklo, Comune, Elfico, Silvano
Modificatori Razziali: +4 Acrobazia (saltare)

Capacità Speciali

Anatema (Sop)

Una volta al giorno, come Azione Veloce, uno svartalfar può infondere in una delle sue armi la capacità speciale Anatema. Deve selezionare un tipo di creatura (e un sottotipo, se sceglie umanoide o esterno) quando usa questa capacità. l'effetto di questa capacità dura 1 ora. Questa capacità funziona solo mentre lo svartalfar impugna l'arma.

Colpo Incantato Rapido (Sop)

Tre volte al giorno, come Azione Gratuita dopo aver colpito con un'arma da mischia, uno svartalfar può lanciare e trasmettere una delle sue seguenti capacità magiche attraverso l'arma: Pugno di Forza, Raggio di Esaurimento, Tocco Corrosivo, Tocco Gelido o Tocco Glaciale Se l'attacco è un colpo critico e la capacità magica infligge danni, infligge danno doppio.

Ecologia

Ambiente: Qualsiasi (Piano delle Ombre)
Organizzazione: Solitario, coppia, cabala (3-12) o clan (10-30)
Tesoro: Equipaggiamento da PNG (Spada Lunga+1, altro tesoro)

Descrizione

Gli antenati degli svartalfar furono esiliati dalla loro antica patria per gravi crimini di cui nessun folletto è disposto a parlare. Fuggiti sul Piano delle Ombre, formarono dei clan di assassini che oggi prestano i loro servigi a chiunque sia disposto a pagare, ma chiedono di essere saldati in segreti, frammenti di scienze occulte e informazioni delicate da aggiungere alle loro enormi biblioteche oscure nascoste nel cuore dei loro cunicoli sotterranei sul Piano delle Ombre. Gli svartalfar sembrano interessati soprattutto alle notizie sul reame dei folletti. Molti temono che gli svartalfar stiano cercando un modo per vendicarsi finalmente di coloro che li cacciarono.

Questi assassini freddi e calcolatori non si lasciano influenzare da nessun desiderio o passione. Sono orgogliosi della loro assoluta mancanza di pietà e respingono ogni tentativo di corromperli o convincerli a non uccidere l'obbiettivo del loro contratto. Una volta che l'assassinio è stato pagato, tutti gli svartalfar di un clan o una cabala si impegnano a far sì che l'incarico sia portato a termine con successo. Se un clan o una cabala fallisce. l'omicidio sarà portato a termine da un altro clan o un'altra cabala.

Gli svartalfar sembrano incapaci di provare amore o amicizia sincera. Ogni loro azione viene compiuta per scopi pratici: tornaconto politico, procreazione o semplice necessità di sfuggire alla noia. La loro indole determinata e implacabile fa di loro da molti punti i vista gli assassini perfetti; la loro tenacia e la loro padronanza della magia e delle ombre costituiscono una sentenza di morte per chiunque sia stato designato come loro bersaglio.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/bestiary/monster-listings/fey/svartalfar/