9) Combattimento

Aiutare un Altro

Si può aiutare un amico ad attaccare o a difendersi negli scontri in mischia, distraendo o interferendo con un avversario. Se si può portare un attacco in mischia contro un avversario che ha già ingaggiato battaglia con un proprio amico, si può tentare di aiutarlo con un'azione standard. Si effettua un tiro per colpire contro CA 10. Se l'attacco va a segno, l'amico ottiene Bonus di Circostanza +2 per attaccare quell'avversario o Bonus di Circostanza +2 alla CA contro il prossimo attacco di quell'avversario (a propria scelta) purché l'attacco sia effettuato prima del prossimo turno del personaggio. Più personaggi possono aiutare lo stesso amico; i bonus di questo tipo sono cumulabili.

È anche possibile usare questa azione per aiutare un amico in svariati modi, come quando si trova sotto l'influenza di un incantesimo, o per aiutare qualcun altro a effettuare una Prova di Abilità.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/gamemastering/combat#TOC-Aid-Another