9) Combattimento

Occultamento

Ai fini di stabilire se un bersaglio è occultato contro un attacco a distanza, si scelga un angolo del proprio quadretto. Se un fascio di rette, con l’origine in questo angolo, che congiunge un qualunque angolo del quadretto avversario, attraversa un quadretto o un contorno che conferisce occultamento, allora il bersaglio è occultato.

Quando si porta un attacco in mischia contro un bersaglio adiacente, quest’ultimo è occultato se tutto il suo spazio si trova entro un effetto che conferisce occultamento. Quando si porta un attacco in mischia contro un bersaglio che non è adiacente si utilizzino le regole per stabilire l’occultamento contro gli attacchi a distanza.

Per contro, alcuni effetti magici forniscono occultamento contro tutti gli attacchi, quali che siano le eventuali condizioni di occultamento.

Probabilità di Essere Mancati per Occultamento

L’occultamento di per sé fornisce alla creatura contro cui è stato messo a segno un attacco una probabilità del 20% che l’attaccante la manchi. Se l’attaccante colpisce, il difensore può effettuare un tiro percentuale sulla probabilità di essere mancati ai fini di sfuggire al colpo. Condizioni multiple di occultamento non si cumulano.

Occultamento e Prove di Furtività

Si può usare l’occultamento per effettuare una prova di Furtività. Se non si ha occultamento di solito occorre una Copertura per effettuare una prova di Furtività.

Occultamento Totale

Se non si ha alcuna linea di visuale contro il suo bersaglio, quest’ultimo beneficia di un occultamento totale. Non si può portare un attacco di opportunità contro un bersaglio sotto occultamento totale, anche se si può attaccare nel quadretto dove si pensa che si trovi il bersaglio. Un attacco messo a segno in un quadretto occupato da un nemico sotto occultamento totale ha una probabilità di fallimento del 50% (invece della normale probabilità di essere mancati del 20% di un avversario occultato).

Non si può portare un Attacco di Opportunità contro un avversario sotto occultamento totale, neppure conoscendo il quadretto o i quadretti occupati dall’avversario.

Ignorare l'Occultamento

L’occultamento non ha sempre effetto. Un’area in penombra o buia non conferiscono alcun occultamento contro un avversario con Scurovisione. I personaggi con la visione crepuscolare, sotto le stesse fonti di luce, vedono nitido a una distanza maggiore degli altri personaggi. Anche se l’invisibilità conferisce occultamento totale, gli avversari che hanno l’uso della vista possono lo stesso effettuare delle prove di Percezione per stabilire la posizione dell’avversario Invisibile. Un personaggio Invisibile ottiene bonus +20 alle prove di Furtività se si muove o bonus +40 alle prove di Furtività se rimane immobile (anche se gli avversari non sono in grado di vedere il personaggio Invisibile, potrebbero comunque stabilire la sua posizione da altri indizi esterni).

Gradi Variabili di Occultamento

Alcune situazioni forniscono una copertura maggiore o minore del normale occultamento, modificando di conseguenza la percentuale di essere mancati.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/gamemastering/combat#TOC-Concealment