Versione del 28 giu 2019 alle 19:32 di Arlauckas (discussione | contributi) (Fauna)
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Regno dei Signori dei Mammut
Simbolo del Reame dei Signori dei Mammut
Nazione
 Regione Avistan
 Capitale Nessuna
 Governante Nessun singolo leader
 Governo Signori dei Mammut
 Linguaggi Gigante, Hallit
 Religioni Desna, Gorum, Rovagug
 Allineamento Neutrale

Un regno dalla fauna gigantesca, abitato da esseri Umani selvaggi quasi quanto le bestie preistoriche che li circondano, il Regno dei Signori dei Mammut è una terra dell'Avistan settentrionale che segna la condanna di coloro che la prendono troppo alla leggera.

Governo

Il Regno dei Signori dei Mammut non possiede un governo centrale, e il comando è molto diverso da quello a cui gli abitanti meridionali sono abituati. La gente del paese si divide in grandi tribù familiari. Mentre molte tribù rimangono composte da un singolo nucleo familiare, altre decidono di formare dei "Seguiti". Un Seguito si forma quando due o tre tribù si uniscono per seguire un potente capo. Questi eventi si verificano solo se i leader hanno dimostrato grandi capacità di Forza, coraggio ed astuzia. Quando uno di questi leader muore (spesso tentando in una nuova impresa per impressionare i suoi seguaci) questi seguaci ne eleggono un altro da seguire (che deve aver eseguito imprese spettacolari allo stesso modo del suo predecessore), si separano nelle rispettive tribù originarie o provano ad unirsi al seguito di un altro eroe. Spesso la morte di una guida provoca una di queste conseguenze, con ogni tribù che decide da sé ciò che vuole fare. Il più grande seguito, attualmente, è il Seguito Pelledorso, guidato dal possente Kuldor, l'uomo più forte del Regno dei Signori dei Mammut (una rivendicazione silenziosa). Ci sono, normalmente ovunque, tra i dieci e i trenta grandi Seguiti in qualsiasi momento. Oltre a questi grandi Seguiti, vi sono circa duecento gruppi minori, che spesso consistono solo in un paio di tribù riunite con il fine della sopravvivenza. I più importanti Seguiti sono quelli il Seguito Grandezanna, il Seguito Baratro Ghiacciato, il Seguito Scaglia di Raptor ed il Seguito Mascella di Bradipo.

Storia

Il Regno dei Signori dei Mammut è un luogo senza tempo che scorre solo con i ritmi della natura e dei dettami della stagione. Come tale, i suoi abitanti non misurano la loro storia allo stesso modo della gente civile, che sono ossessionate dalle date e dagli anni. La natura senta tempo della terra e lo stile di vita più basilare degli abitanti minimizza i tradimenti e i disordini tipici degli altri paesi. Il più grande evento che assalì il Regno dei Signori dei Mammut fu la morte di Aroden e la conseguente creazione della Piaga del Mondo, che creò una nuova minaccia ad est. Quella che una volta era una terra Barbara dalla mentalità simile, ovvero il regno di Sarkoris, fu presto sommersa da orde di demoni che ora minacciano il confine orientale del Regno dei Signori dei Mammut.

Geografia

Il Regno dei Signori dei Mammut si trova all'estremo nord dell'Avistan, incuneato tra la vasta, gelida e desolata Corona del Mondo. A est si trova la Piaga del Mondo, infestata dai Demoni, mentre ad ovest di trova il reame di Baba Yaga: l'Irrisen. Stretto tra queste due potenze ostili e sovrannaturali, non c'è da stupirsi che il Regno dei Signori dei Mammut sia abitato da gente coriacea. La maggior parte del territorio è coperto dalla tundra e foreste boreali, tra le quali pascolano grandi Animali estinti in altre regioni.
Mandrie di Uri e Bisonti vagano tra ingombranti e mastodontiche famiglie di Mammut (dai quali il territorio prende il nome), il tutto sotto l'occhio di vari predatori come le Tigri dai Denti a Sciabola. Si ritiene che queste creature provengano da una sorta di mondo sotterraneo dove bestie titaniche di un'era precedente vagavano ancora e gli esseri Umani non hanno mai creato civiltà rudimentali. Questa terra è nota ai suoi abitanti (e ai pochi studiosi che credono nella sua esistenza), come il Profondo Tolguth. L'unico modo per accedere a questo mondo è attraverso l'Ombelico del Mondo, una terrificante discesa foderata con le ossa di antichi Animali e di Guerrieri tribali. Si dice che tra le numerose vallate dei Monti Zanna, che dominano il centro del Regno dei Signori dei Mammut, ce ne siano alcune talmente calde da permettere la sopravvivenza di Dinosauri da tempo estinti dal resto del Pianeta.

Insediamenti

Caratteristiche Geografiche

Montagne e Rilievi

Fiumi e Corsi d'Acqua

Pianure

Altre Caratteristiche

Popolazione

Il Regno dei Signori dei Mammut è raro, in quanto è l'ultimo regno dove i Kellidi vivono ancora con tradizioni libere dall'influenza delle altre nazioni o da altri poteri. L'unica altra nazione Kellidi che ha mantenuto tale stile di vita è la terra di Numeria, ma anche lì il suo popolo è comandato dal Sovrano Nero che ha quasi completamente voltato le spalle al suo retaggio Kellide quando cadde tra le mani degli Arcanisti della Tecnolega. La nazione di Sarkoris era un regno Kellide molto simile a quello del Regno dei Signori dei Mammut, ma, adesso, non è altro che una terra desolata infestata da Demoni conosciuta come la Piaga del Mondo.

Signori dei Mammut Kellidi

I seguaci e le tribù Kellidi sparsi per la terra sono quasi tutti nomadi e il Regno dei Signori dei Mammut non ha capitale né luogo di raccolta culturale. La sua gente trascorre l'anno seguendo le mandrie dei grandi Animali attraverso la terra e si reca nelle città solo quando è necessario. Le sue città esistono soprattutto per servire i viaggiatori stranieri. I Kellidi credono di essere il popolo eletto della terra, una convinzione che è rafforzata dai loro Feticci Zoic.

Rapporti con i Giganti

I Kellidi di questa regione hanno una relazione alquanto contraddittoria con i Giganti. Lottano contro le tribù di Giganti quasi costantemente, ma sono noti per catturare i bambini dei Giganti e allevarli come propri. Avere un Gigante nella propria tribù è un segno di potere tra i seguaci di Signori dei Mammut e i loro bambini vengono cresciuti come membri onorati. Alcuni mistici considerano questi Giganti con fervore quasi religioso, e col tempo molti Giganti imparano ad identificarsi con la tribù e lottano per proteggerla.

Viaggiatori Stranieri

Nonostante la sua posizione remota e il clima inospitale per gran parte dell'anno, il Regno dei Signori dei Mammut riceve frequenti visitatori da altre terre. Gli Orchi fanno frequenti incursioni dai Possedimenti di Belkzen a sud per catturare Megafauna da usare nelle loro macchine da guerra. I servitori delle Streghe Invernali dell’Irrisen stanno costantemente scorrazzando da ovest, sperando di espandere i loro domini, e i Demoni ad est attaccano e si ritirano secondo la loro logica Caotica. La maggior parte dei visitatori della terra viene, contrariamente a ciò, dal nord, ed è qui che si trova la maggior parte degli insediamenti. La rotta commerciale da Tian Xia conosciuta come il Sentiero di Aganhei inizia nella città di Scalagelida, e da lì percorre la Corona del Mondo verso i lontani Stati Successori. Si ricorda ai visitatori che la parola di un Signore del Mammut è sia di legame che di legge, e che tutti i membri tribali sono sospettosi di qualsiasi Magia che non faccia parte della loro stessa tradizione Sciamanica.

Fauna

Gli abitanti più famosi della terra sono la sua Megafauna, tra cui Mammut, Mastodonti, Uri, Bisonti, Gliptodonti corazzati e Bradipi Giganti. Sono cacciati dai potenti predatori nativi della terra, tra cui Leoni delle Caverne e gli Smilodonti. I racconti di queste enormi creature riempiono i bagni e le taverne del sud e attirano molti audaci esploratori o mercanti nel Regno dei Signori dei Mammut. Queste bestie hanno un prezzo enorme nei mercati del sud se possono essere catturate vive. Molti non arrivano mai così lontano, poiché la maggior parte di tali spedizioni devono ritornare attraverso i Possedimenti di Belkzen, una proposizione pericolosa in sé che è aggravata dal cupo amore degli Orchi di queste bestie estremamente potenti.
Le tribù Kellidi del Regno dei Signori dei Mammut si muovono con facilità tra la Megafauna, cacciandola solo quando hanno bisogno di carne, pelliccia o bestie da soma.

Dinosauri

Si dice che all'interno di certe valli dei Monti Zanna, che dominano il centro del Regno dei Signori del Mammut, ci siano persino vallate calde nascoste che contengono Dinosauri da tempo spazzati via dal resto del Pianeta.

Regno dei Signori dei Mammut
Insediamenti
Piccocroce, Scalagelida, Tolguth
Caratteristiche Geografiche
Altopiano Ginji, Desolazioni Algide, Fiume del Corvo, Fiume Gullik, Fiume Ribelle, Fiume Volpe Rossa, Ghiacciaio Murodinverno, Monte degli Echi Ghiacciati, Monti Kodar, Monti Zanna, Piccola Zanna, Steppe del Tuono, La Strada Alluvionata, la Strada Ghiacciata
Altri Luoghi di Interesse
Bos-Phargrumm, Canyon Runa Rossa, Ombelico del Mondo, Rovine di Tashagrot, Scalini di Thremyr, Spiaggia Spezzata
Personaggi Importanti
Armag, Fronav, Gnargorak, Inkit Reli, Karthugra, Kjerulf, Kuldor, L'Osservatrice del Fato, Larisa, Lydek, Murrog Un-Orecchio, Po La, Thimroth, Ur-Buvos, Yensiir Brinasangue, Zeidz
Simbolo del Regno dei Signori dei Mammut

Fonte: http://www.pathfinderwiki.com/wiki/Realm_of_the_Mammoth_Lords