9) Combattimento

Riposizionare

È possibile tentare di riposizionare un nemico come azione standard. È possibile riposizionare solo un avversario che non sia più grande di una categoria di taglia di chi effettua la manovra. Un tentativo di riposizionare costringe un nemico a passare a una posizione diversa a seconda della posizione del personaggio senza infliggere alcun danno. Se non si possiede il talento Riposizionare Migliorato o una capacità simile, il tentativo di riposizionare un nemico provoca un attacco di opportunità dal bersaglio della manovra. Non è possibile utilizzare questa manovra per spostare un nemico in uno spazio che è pericoloso, come una fossa o un muro di fuoco.

Se l’attacco ha successo, è possibile spostare il bersaglio di 1,5 metri in una nuova posizione. Per ogni 5 punti per cui l’attacco supera la DMC dell’avversario è possibile spostare il bersaglio di 1,5 metri aggiuntivi. Il bersaglio deve rimanere entro portata in ogni momento durante questo movimento, tranne per gli 1,5 metri finali di movimento, che possono avvenire in uno spazio adiacente alla portata.

Un nemico spostato con riposizionare non provoca Attacchi di Opportunità a causa del movimento a meno che non si possieda il talento Riposizionare Superiore. Non è possibile spostare una creatura in un quadretto occupato da un oggetto solido o un ostacolo.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/gamemastering/combat#TOC-Reposition