9) Combattimento

Trascinare

Si può tentare di trascinare un nemico come azione standard. È possibile trascinare soltanto un avversario che non sia più grande di una categoria di taglia di chi effettua la manovra. Lo scopo di questa manovra è quello di trascinare dietro a sé un nemico in linea retta senza fare alcun danno. Se non si possiede il talento Trascinare Migliorato o una capacità simile, trascinare provoca un Attacco di Opportunità da parte del bersaglio della manovra. Se l’attacco ha successo, sia l’attaccante che il suo bersaglio si spostano indietro di 1,5 metri, con l’avversario che occupa lo spazio originale dell’attaccante e l’attaccante che occupa quello dietro in linea retta. Per ogni 5 punti con cui l’attacco supera la DMC dell’avversario è possibile trascinare il bersaglio di 1,5 metri aggiuntivi. È necessario essere in grado di muoversi con il bersaglio per eseguire questa manovra. Se non si ha a disposizione abbastanza movimento, il trascinamento arriva fino al massimo movimento disponibile e termina. Un nemico trascinato non provoca Attacchi di Opportunità a causa del movimento, a meno che non si possieda il talento Trascinare Superiore. Non è possibile spostare una creatura in un quadretto occupato da un oggetto solido o da un ostacolo. Se c’è un’altra creatura nel mezzo del movimento, il trascinamento termina adiacente a quella creatura.

Stabilità

Alcuni personaggi o tipi di creature risultano particolarmente stabili, quindi più difficili da abbattere e spostare per il campo di battaglia. Ogni capacità razziale che concede un bonus alla DMC contro i tentativi di Spingere concede lo stesso bonus contro la manovra in combattimento trascinare.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/gamemastering/combat#TOC-Drag