10) Magia

Magia Divina

Chierici, Druidi, Paladini esperti e Ranger esperti possono lanciare incantesimi divini. Diversamente dagli incantesimi arcani, gli incantesimi divini traggono potere da una fonte divina. I Chierici acquisiscono potere magico dalle divinità o da forze divine. La forza divina della natura dà potere agli incantesimi di Druidi e Ranger. Le forze divine della legge e del bene danno potere agli incantesimi del Paladino. Gli incantesimi divini tendono a focalizzarsi sulla guarigione e la protezione, e ad essere meno appariscenti, distruttivi e dirompenti degli incantesimi arcani.

Preparare Incantesimi Divini

Gli incantatori divini preparano i loro incantesimi prevalentemente nello stesso modo dei Maghi, ma con qualche differenza. La caratteristica rilevante per gli incantesimi divini è la Saggezza (Carisma per i Paladini). Per preparare un incantesimo divino, un personaggio deve avere un punteggio di Saggezza (Carisma per i Paladini) pari a 10 + il livello dell'incantesimo. Allo stesso modo, gli incantesimi bonus sono basati sulla Saggezza.

Momento del Giorno

Un incantatore divino sceglie e prepara gli incantesimi in anticipo, come fa un Mago. Però, un incantatore divino non ha bisogno di un periodo di riposo per preparare gli incantesimi. Invece, il personaggio sceglie un particolare momento del giorno per pregare e ricevere gli incantesimi. Questo momento di solito è associato con qualche avvenimento giornaliero. Se un qualche avvenimento impedisce al personaggio di pregare al momento opportuno, deve farlo il più presto possibile. Se il personaggio non si ferma a pregare per gli incantesimi alla prima opportunità, deve aspettare fino al giorno successivo per preparare gli incantesimi.

Selezione e Preparazione degli Incantesimi

Un incantatore divino seleziona e prepara gli incantesimi in anticipo con la preghiera e la meditazione in un momento particolare della giornata. Il tempo richiesto per preparare incantesimi è lo stesso del Mago (1 ora), come lo è la necessità di un ambiente relativamente tranquillo. Quando prepara gli incantesimi giornalieri, un Chierico può lasciare qualche slot incantesimo vuoto. Più avanti durante il giorno può ripetere il processo di preparazione tutte le volte che vuole. Durante queste sessioni extra di preparazione, può riempire gli slot lasciati vuoti. Tuttavia non può riempire uno slot che è vuoto perché ha lanciato un incantesimo o abbandonato un incantesimo preparato in precedenza. Come la prima sessione, questa preparazione dura 15 minuti, o più se il Chierico deve preparare più di un quarto dei suoi incantesimi.

Gli incantatori divini non richiedono libri degli incantesimi. Tuttavia, la selezione di incantesimi di un personaggio è limitata agli incantesimi nella lista della sua classe. Chierici, Druidi, Paladini e Ranger hanno liste di incantesimi separati. I Chierici hanno anche accesso a due Domini determinati durante la creazione del personaggio. Ogni Dominio dà al Chierico accesso a capacità speciali ed incantesimi bonus.

Slot Incantesimi

Le tabelle delle classi dei personaggi mostrano quanti incantesimi di ogni livello può lanciare un personaggio al giorno. Questi spazi per incantesimi giornalieri sono chiamati slot incantesimi. Un incantatore ha sempre la possibilità di riempire uno slot incantesimo di livello superiore con un incantesimo di livello inferiore. Un incantatore a cui manchi un punteggio di caratteristica abbastanza alto per lanciare incantesimi che sarebbero altrimenti alla sua portata ha comunque gli slot, ma deve riempirli con incantesimi di livello inferiore.

Limite di Lancio Recente

Come con gli incantesimi arcani, al momento della preparazione qualsiasi incantesimo lanciato nelle 8 ore precedenti conta nel numero di incantesimi che possono essere preparati.

Lancio Spontaneo di Incantesimi Curare e Infliggere

Un Chierico buono (o un Chierico di una divinità buona) può lanciare spontaneamente un incantesimo curare al posto di un incantesimo preparato dello stesso livello o superiore, ma non al posto di un incantesimo di Dominio. Un Chierico malvagio (o un Chierico di una divinità malvagia) può lanciare spontaneamente un incantesimo infliggere al posto di un incantesimo preparato (uno che non sia di Dominio) dello stesso livello o superiore. Ogni Chierico neutrale di una divinità neutrale lancia spontaneamente incantesimi curare come un Chierico buono oppure incantesimi infliggere come un Chierico malvagio, in base a quale opzione ha scelto il giocatore quando ha creato il personaggio. L'energia divina dell'incantesimo che l'incantesimo curare o infliggere sostituisce è convertita nell'incantesimo curare o infliggere come se quell'incantesimo fosse stato preparato fin dall'inizio.

Lancio Spontaneo di Incantesimi Evoca Alleato Naturale

Un Druido può lanciare spontaneamente un incantesimo Evoca Alleato Naturale al posto di un incantesimo preparato dello stesso livello o superiore. L'energia divina dell'incantesimo che l'incantesimo Evoca Alleato Naturale sostituisce è convertita nell'incantesimo evoca come se quell'incantesimo fosse stato preparato fin dall'inizio.

Scritti Magici Divini

Gli incantesimi divini possono essere scritti e decifrati proprio come gli incantesimi arcani (vedi Scritti Magici Arcani). Una prova di Sapienza Magica può decifrare la scrittura magica divina e identificarla. Tuttavia, solo i personaggi che hanno l'incantesimo in questione (nella sua forma divina) nelle loro liste di incantesimi basati sulla classe possono lanciare un incantesimo divino da una pergamena.

Nuovi Incantesimi Divini

Gli incantatori divini molto spesso guadagnano nuovi incantesimi in uno dei due modi seguenti.

Incantesimi Guadagnati ad un Nuovo Livello

I personaggi, che possono lanciare incantesimi divini intraprendono un certo periodo di studio tra un'avventura e l'altra. Ogni volta che un personaggio riceve un nuovo livello di incantesimi divini, impara gli incantesimi di quel livello automaticamente.

Ricerche Indipendenti

Un incantatore divino può anche cercare un incantesimo indipendentemente, come può farlo un incantatore arcano. Solo il creatore di un tale incantesimo può prepararlo e lanciarlo, a meno che non decida di condividerlo con altri.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/magic#TOC-Divine-Spells